Oggi è 28/01/2022, 14:21



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 20:19 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2019, 7:27
Messaggi: 21
Regione: Calabria
Buonasera amici.
Sto ultimando il restauro della mia Roma 4, purtroppo il calcio è abbastanza rovinato.
È stato sverniciato e poi semplicemente trattato con olio paglierino. Purtroppo le zigrinature sembrano rovinate e zuppe di olio, e il legno è pieno di piccole crepe (non saprei definirle tecnicamente) spero di riuscire ad allegare foto.
Come mi consigliate di intervenire? Vorrei ottenere una finitura finale lucida tipo gommalacca o cera.

Ps. Spero di riuscire a ridimensionare le foto....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 20:34 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2019, 7:27
Messaggi: 21
Regione: Calabria
.


Allegati:
FA018855-3FBE-424A-B487-316CBDDC9CBC.jpeg
FA018855-3FBE-424A-B487-316CBDDC9CBC.jpeg [ 229.44 KiB | Osservato 5257 volte ]
FEA551F1-7761-4572-84B6-1A8C4DDE670A.jpeg
FEA551F1-7761-4572-84B6-1A8C4DDE670A.jpeg [ 245.88 KiB | Osservato 5257 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 20:36 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2019, 7:27
Messaggi: 21
Regione: Calabria
Spero si riesca a vedere qualcosa : Blink :


Allegati:
58870FE9-9CA7-45DE-BA6C-EA73121771A4.jpeg
58870FE9-9CA7-45DE-BA6C-EA73121771A4.jpeg [ 181.68 KiB | Osservato 5257 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 21:21 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3663
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Non è che dalle foto si riesce a capire più di tanto,
però non mi sembra messo molto male.

Le crepoline, per quello che capisco dalle foto,
non sono un grosso problema perchè sono delle "venature" molto superficiali

Più complicate sono le zigrinature (forse)

La zigrinatura è piena di sporco ?

Se è sporco con una bella lavata si risolve,
prova con uno stecco appuntito di legno duro (io uso gli spiedini)
gratta nel solco, viene via lo sporco ?


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 21:45 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2019, 7:27
Messaggi: 21
Regione: Calabria
Purtroppo le foto una volta ridimensionate si vedono poco.
Le crepe sono si superficiali ma rendono il calcio piuttosto brutto.
Le zigrinature ho provato a passarle con una spazzola ma non viene via sporco.
Vorrei provare a ripassarle ma ho timore di far danni...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 21:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1665
Regione: Puglia
secondo me, quelle micro crepe con una bella levigata vanno via, e poi vai con truoil tante tante mani, ma, l'esperto di legni è rombaball.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 22:00 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3663
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Le crepe sono si superficiali ma rendono il calcio piuttosto brutto.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Non è un problema chiuderle.


<Le zigrinature ho provato a passarle con una spazzola ma non viene via sporco.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
No, non usare una spazzola

Bagna con acqua tiepida una pezza o un batuffolo di cotone,
mettilo su una zona piccola del calcio e aspetta 10 min che si inzuppa,
poi prova a passare lo stecco nel senso della riga.



<Vorrei provare a ripassarle ma ho timore di far danni...<
< <<<<<<<<<<<<<<<<<<
Se usi un ferro (chiodo, coltello, cacciavite ecc.) potresti fare danni,
se usi uno stecco difficilmente rovini lo zigrino.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 22:13 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3663
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<secondo me, quelle micro crepe con una bella levigata vanno via,<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Si, con una bella levigata vanno via quasi tutte,
poi polvere di pietra pomice o, io preferisco, polvere di legno li chiudi tutti.





<e poi vai con truoil tante tante mani,<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Non mi piace il Tru Oil, è troppo "plasticoso"
però funziona ed è facile da dare.

Ma ne parliamo dopo.



< ma, l'esperto di legni è rombaball.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Veramente ci sono 2 persone in questo forum che sono più esperte di me.

Artista e Claudius lo fanno per lavoro, io lo faccio per hobby.

Il problema, secondo me, è che loro usano un metodo più "aggressivo"
ottimo e veloce se usato da un'esperto,
ma per un principiante forse è, appunto, troppo "aggressivo"


Intanto incominciamo a capire se lo zigrino è pieno di sporco.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 23/05/2019, 23:29 
Non connesso

Iscritto il: 07/04/2018, 3:19
Messaggi: 314
Regione: RM
Il calcio e quelle che sembrano microcrepe: dalla fotografia microscopica che non mi permette di vedere un ciufolo, a me non sembrano microcrepe, bensì la normale porosità del legno che a seconda di come è stato tagliato il pezzo e poi lavorato possono evidenziarsi più o meno seguendo le venature più soffici del legno.

Chi usa l'olio paglierino andrebbe appeso a testa in giù. L'olio paglierino è cacca, e non aggiungo altro. Quello che farei io è togliere l'osceno strato di olio paglierino, che almeno dovrebbe avere il vantaggio di essere solubile ai solventi più comuni, in questo modo anche la zigrinatura opportunamente tamponata ne dovrebbe giovare.

Sulla zigrinatura, come pure anche sugli intagli che talvolta ornano i calci dei fucili, non esiste a mio parere nessun mezzo meccanico che ti salvi dall'arrotondamento degli spigoli. Poi dato che la maggior parte degli appassionati non capisce un caxxo di legni, manco se ne accorge e vanno giù di spazzole metalliche ed abrasivi di ogni genere.

Per le zigrinature la vedo dura, eventualmente si potrebbe usare anche una spazzola di setole sottili in ottone da usare blandamente per no arrotondare gli spigoli del zigrino. Ma forse chi ha già esperienza con questi lavori potrebbe avere un metodo migliore.

Una volta riportato a legno il calcio (penso si possa usare con profitto anche uno sverniciatore neutro, che ha un'azione più delicata), si va di olio di lino di buona qualtà ed applicando uno strato alla volta con lana d'acciaio avendo cura che il precedente sia essiccato, in un paio di settimane il lavoro dovrebbe essere finito. In questo modo l'olio di lino e la polvere di legno prodotta dall'abrasione formano un impasto che va a riempire i pori. Va tenuto presente che una completa copertura dei pori o microcrepe che siano, non è comunque possibile, ma questo è il bello del legno.

Se poi si vuole fare prima e dare al tutto una copertura completa si prende una orribile vernice poliuretanica, magari preceduta da fondo nitro, si può usare quella e poi berne ciò che rimane (così impari).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro calcio Bernardelli Roma4
MessaggioInviato: 24/05/2019, 6:55 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2019, 7:27
Messaggi: 21
Regione: Calabria
Grazie a tutti per i preziosi contributi!
Purtroppo si l’olio paglierino ha rovinato il calcio ma ormai la situazione è questa...
Tant’è che sulle zigrinature ho passato con una spazzola con setole morbide per non rovinare nulla e vedere se veniva via qualcosa.
Ora se ho ben capito dovrei procedere prima eliminando l’olio paglierino: mi consigliate un prodotto specifico da utilizzare? Uno sverniciatore farebbe al caso mio? Il calcio ribadisco è stato sverniciato....rimane da togliere questa schifezza di olio.
Sullo zigrino provo anche con acqua calda ed un panno..
Vi aggiorno sui risultati....intanto grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]