Oggi è 28/01/2022, 14:23



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 15/11/2021, 13:42 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Giù ha scritto:
Mi pare che stia venendo bene, come tratterai la bascula?


Sicuramente con i guanti bianchi : Lol :

A parte gli scherzi, se intendi il trattamento antiruggine, opterò per un trattamento con olio per armi per le meccaniche interne visto che non verrà esposta molto esposta.

Per l'esterno direi classica doccetta di WD40 da rinnovare periodicamente come è consuetudine, anche per armi che non si usano.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 15/11/2021, 17:06 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 10269
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Ti arrugginisce

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 15/11/2021, 23:41 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Cosa consiglieresti in alternativa?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 16/11/2021, 11:33 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 10269
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Va brunito

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 16/11/2021, 13:30 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Non credo che lo brunirò, per diversi motivi..

In primis perché non voglio stravolgere la sua natura, la bascula non è nata brunita.

Due, la brunitura non è certo il trattamento superficiale migliore per la protezione dall'ossidazione. Se parliamo di passivazioni, zincature, cadmiature e anche anodizzazioni solforiche posso anche essere d'accordo, ma di bruniture ne ho viste diverse per lavoro e ti assicuro che mollano contro la corrosione molto prima di altri protettivi se non continui a proteggere lei stessa con olii o affini.

Tre, anche volendo penso che la brunitura rende bene su parti lisce, invece questa bascula, per quanto l'abbia tirata lucida, soffre di quanto subito negli anni e delle relative camolature/butterature che l'hanno resa quindi rugosa. Non credo che l'effetto sarebbe dei migliori.
Purtroppo, per quanto potrò cercare di portarle a specchio, dovrò subire i segni della ruggine anche quando brunirò le canne.

Quattro, ho una fiducia smodata nella panacea di tutti i mali...il WD40 : WohoW :


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 16/11/2021, 18:36 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 10269
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Vebbè quando ti ricredi faccelo sapere

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 17/11/2021, 8:58 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Ike ha scritto:
Vebbè quando ti ricredi faccelo sapere

: Thumbup :


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 21/11/2021, 19:59 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Come temevo, le canne non stanno messe benissimo.
Ero propenso all'elettrolisi anche in questo caso ma non me la sono sentita...troppa paura di smangiare troppo.
Fatta pulizia meccanica, spazzola ottone con trapano, spazzola grana 350 con Dremel, carta 500 e una passata con la 1000...crateri ovunque : Sad :
Per quanto possibile proverò per via chimica ad entrarci dentro. Acido muriatico?

Allegato:
canne_pulite 1.JPG
canne_pulite 1.JPG [ 25.93 KiB | Osservato 694 volte ]


Allegato:
canne_pulite 2.JPG
canne_pulite 2.JPG [ 71.1 KiB | Osservato 694 volte ]


Allegato:
canne_pulite 3.JPG
canne_pulite 3.JPG [ 110.4 KiB | Osservato 694 volte ]


Allegato:
canne_pulite 4.JPG
canne_pulite 4.JPG [ 57.55 KiB | Osservato 694 volte ]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 22/11/2021, 11:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 10269
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Restauro difficile.
Bisognerebbe con lima e raspa tentare di spianare il più possibile, poi brunire.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tentativo di ripristino doppietta Wiltshire del 1914
MessaggioInviato: 22/11/2021, 13:21 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2021, 9:29
Messaggi: 49
Regione: lombardia
Ike ha scritto:
Restauro difficile.


Purtroppo sì, infatti ho fatto iniziare il titolo del post con "tentativo", ed ogni giorno che ci metto mano mi viene confermato. Quando poi passerò ai legni ci sarà veramente da "ridere"...

Ike ha scritto:
Bisognerebbe con lima e raspa tentare di spianare il più possibile, poi brunire.


Addirittura lima e raspa?? : Eeek :
Fortuna che una volta non marcavano il peso delle canne, se no il mezzo chilo volava : Lol :
Credo che tu abbia ragione ma partirei con qualcosina di più blando, non vorrei farmi prendere troppo la mano con la lima e magari concentrami troppo su alcuni punti e meno su altri.
Quasi quasi provo ancora con spazzola, d'acciaio sta volta così "parlano" la stessa lingua, oppure con uno di quei dischi con tanti pezzi di carta vetra.

Ah, poi l'interno canne non è messo molto meglio del fuori... : Sad :


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]