Oggi è 14/12/2018, 20:27



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 06/06/2018, 21:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1372
Regione: Puglia
Ho pescato questo video
grandi macchine......

https://youtu.be/IebIeuW0RK4


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 07/06/2018, 10:08 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9556
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Molto belle si.
Peccato il risultato finale non fosse per giocare come facciamo noi.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 07/06/2018, 13:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1372
Regione: Puglia
Ike ha scritto:
Molto belle si.
Peccato il risultato finale non fosse per giocare come facciamo noi.

è vero il risultato finale è stato il più distruttivo di tutti i tempi. (veramente un progetto satanico)

pensate a che livello oggi potremmo essere, se queste grandi macchine
avessero lavorato per scopi diversi, non per la distruzione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 07/06/2018, 18:38 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2113
Regione: Romagna
visto il filmato e per curiosità ho guardato in giro la fabbricazione di armi da guerra

Ho visto che gli USA nella seconda guerra mondiale, ad un certo punto riuscivano a fabbricare quasi UNA nave al giorno! (le Liberty Ship, mercantili armati da 14.000 ton.)

mai e poi mai avremmo avuto speranze di vittoria....

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 07/06/2018, 21:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4051
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
visto il filmato e per curiosità ho guardato in giro la fabbricazione di armi da guerra

Ho visto che gli USA nella seconda guerra mondiale, ad un certo punto riuscivano a fabbricare quasi UNA nave al giorno! (le Liberty Ship, mercantili armati da 14.000 ton.)

mai e poi mai avremmo avuto speranze di vittoria....

detta cosi fa paura.
forse ...... nei 50 stati americani non toccati dai bombardamenti , vi erano 365 cantieri navali che producevano UNA nave in circa UN anno di lavoro,
e complessivamente gli USA riuscivano a varare una nave al giorno.
e detta cosi e piu umana

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 11/06/2018, 15:38 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9556
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
mimmo002 ha scritto:
fooleydad ha scritto:
visto il filmato e per curiosità ho guardato in giro la fabbricazione di armi da guerra

Ho visto che gli USA nella seconda guerra mondiale, ad un certo punto riuscivano a fabbricare quasi UNA nave al giorno! (le Liberty Ship, mercantili armati da 14.000 ton.)

mai e poi mai avremmo avuto speranze di vittoria....

detta cosi fa paura.
forse ...... nei 50 stati americani non toccati dai bombardamenti , vi erano 365 cantieri navali che producevano UNA nave in circa UN anno di lavoro,
e complessivamente gli USA riuscivano a varare una nave al giorno.
e detta cosi e piu umana


Grande Mimmo.
Meno male che qualcuno ogni tanto ragiona.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 11/06/2018, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: 24/02/2017, 18:23
Messaggi: 21
Regione: toscana
Se parliamo di Liberty un cantiere di Portland arrivò a finire 17 unità il mese - una ogni due giorni circa. Se interessa posso fornire dati più precisi, ma in rete li trovate tranquillamente.
P.S. Il cantiere in questione aveva otto scali e oltre trentamila dipendenti, i due giorni non sono il tempo intercorrente fra l'impostazione di chiglie ed il varo ma il ritmo con il quale da uno degli scali si varava una nave. Il tempo di costruzione della singola unità arrivò ad attestarsi sui due mesi circa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 11/06/2018, 22:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4051
Regione: calabria
gianfederico ha scritto:
Se parliamo di Liberty un cantiere di Portland arrivò a finire 17 unità il mese - una ogni due giorni circa. Se interessa posso fornire dati più precisi, ma in rete li trovate tranquillamente.
P.S. Il cantiere in questione aveva otto scali e oltre trentamila dipendenti, i due giorni non sono il tempo intercorrente fra l'impostazione di chiglie ed il varo ma il ritmo con il quale da uno degli scali si varava una nave. Il tempo di costruzione della singola unità arrivò ad attestarsi sui due mesi circa.

quindi....NON una al giorno , ma una ogni DUE mesi .....
con trenta-mila operai come formiche

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 12/06/2018, 7:16 
Connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2950
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Ognuno può leggere i dati come meglio crede.

Per costruire una singola nave ci sono voluti circa 2 mesi,
e a me sembra già incredibilmente efficente questo.

Dal cantiere ne venivano varate una ogni 2 giorni (circa).

Pensate che coordinazione ci vuole per fare tutto ciò !


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fabbrica armi seconda guerra mondiale
MessaggioInviato: 12/06/2018, 9:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4051
Regione: calabria
Rombaball ha scritto:
Ognuno può leggere i dati come meglio crede.

Per costruire una singola nave ci sono voluti circa 2 mesi,
e a me sembra già incredibilmente efficente questo.

Dal cantiere ne venivano varate una ogni 2 giorni (circa).

Pensate che coordinazione ci vuole per fare tutto ciò !


Ciao, Rombaball

Dipende dalla tecnica di costruzione.
Sicuramente era una tecnica di assemblaggio di parti prefabbricate.

P.S. Anni fa quando andai in Russia , il palazzo dove vive mia suocera vi notai le rampe di scale "strane" .... Studiando/osservando la cosa sia dall'interno che esterno capii che quei palazzi di 20-piani era dei prefabricati.
Mia moglie mi spiega che i sovietici avevano una "fabbrica" che costruiva i palazzi tutti uguali che in poco tempo li montavano sul posto..... In pochissimo tempo

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]