www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Armi da vendere
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=9&t=2762
Pagina 1 di 1

Autore:  mimmo002 [ 09/02/2021, 12:28 ]
Oggetto del messaggio:  Armi da vendere

Un mio caro amico ha ereditato un revolver Colt Python del 1980
Ed una pistola Cal. 22LR hi standard del 1977 le due pistole sono senza contenitori e accessori originali , ma sono letteralmente NUOVE
Il mio amico le vuol vendere, a vostro parere che quotazioni hanno ?

Autore:  fooleydad [ 13/02/2021, 9:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

per il pyton, se con canna da 6" (sportivo) potrebbe chiedere fino a 1.000 €
(poi sentire le offerte di potenziali clienti)
riguardo al revolver in .22 sei stato un poco vago
il range va da 50-100€ (se tipo arminius o simili) a più di 2.000 (se, ad esempio un Korth)

Autore:  Giù [ 13/02/2021, 19:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

Per la hi standard se è semiautomatica le ho viste ragionevolmente sui 350, anche a molto di più ma mi sembravano esagerate, magari sono modelli particolari

Autore:  mimmo002 [ 13/02/2021, 22:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

fooleydad ha scritto:
per il pyton, se con canna da 6" (sportivo) potrebbe chiedere fino a 1.000 €
(poi sentire le offerte di potenziali clienti)
riguardo al revolver in .22 sei stato un poco vago
il range va da 50-100€ (se tipo arminius o simili) a più di 2.000 (se, ad esempio un Korth)

probabilmente hai letto male.
un revolver pyton nuovo del 1980 e secondo me e guardando gli annunci in giro credo valga molto piu dei mille che dici
la seconda e una pistola semi-automatica da tiro , la Hi Standard e credo che per come e messa il minimo sia 400€

Autore:  fooleydad [ 14/02/2021, 0:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

hai ragione, avevo letto in modo superficiale.
un pyton dell'80 è arma di pregio, praticamente costava lo stipendio medio di un lavoratore,
oggi quanto è uno stipendio? diciamo 1.500? Togli l'iva, restano 1.200 se l'arma è pari al nuovo,
poi dipende dalla voglia o bisogno che si ha di vendere, le armi in genere non sono beni essenziali, ma "beni di consumo emozionali", il potenziale acquirente deve essere invogliato, perché anche se il prezzo lo fa il venditore è l'acquirente che decide o meno l'acquisto.
anche per la high standard, che è un'arma eccellente, non credo che riuscirà a spuntare più di 3-400 €
anni fa ho comprato una high standard Olimpic Citation per 150 €, e allora il 22sh si trovava ancora, oggi credo che solo un collezionista sarebbe disposto a spendere quella cifra

Autore:  mimmo002 [ 14/02/2021, 22:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

fooleydad ha scritto:
hai ragione, avevo letto in modo superficiale.
un pyton dell'80 è arma di pregio, praticamente costava lo stipendio medio di un lavoratore,
oggi quanto è uno stipendio? diciamo 1.500? Togli l'iva, restano 1.200 se l'arma è pari al nuovo,
poi dipende dalla voglia o bisogno che si ha di vendere, le armi in genere non sono beni essenziali, ma "beni di consumo emozionali", il potenziale acquirente deve essere invogliato, perché anche se il prezzo lo fa il venditore è l'acquirente che decide o meno l'acquisto.
anche per la high standard, che è un'arma eccellente, non credo che riuscirà a spuntare più di 3-400 €
anni fa ho comprato una high standard Olimpic Citation per 150 €, e allora il 22sh si trovava ancora, oggi credo che solo un collezionista sarebbe disposto a spendere quella cifra

allora costava uno stipendio, ma era disponibile a chiunque la volesse comprare, oggi sono ad esaurimento, non e qualcosa che solo perche hai uno "stipendio" da spendere la ordii al mercante e quella ti arriva. (e questo riguardo la Pyton)
la Hi Standard e in 22LR ed e letteralmente nuova, tutta in acciaio fresato che oggi non esistono piu

Autore:  fooleydad [ 15/02/2021, 18:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

Auguri
ho solo voluto indicare cosa ragionevolmente si potrebbe prendere (sempre a trovare l’acquirente)
Poi, per il resto, tutto può essere.
Per esempio, ho visto acquistare in armeria una Katana da sottufficiale giapponese per 250€ (prezzo di mercato)
e chi l'aveva comprata rivendere la stessa per 400€, con soddisfazione del venditore e dell’acquirente

Autore:  Ike [ 17/02/2021, 13:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Armi da vendere

mimmo002 ha scritto:
fooleydad ha scritto:
hai ragione, avevo letto in modo superficiale.
un pyton dell'80 è arma di pregio, praticamente costava lo stipendio medio di un lavoratore,
oggi quanto è uno stipendio? diciamo 1.500? Togli l'iva, restano 1.200 se l'arma è pari al nuovo,
poi dipende dalla voglia o bisogno che si ha di vendere, le armi in genere non sono beni essenziali, ma "beni di consumo emozionali", il potenziale acquirente deve essere invogliato, perché anche se il prezzo lo fa il venditore è l'acquirente che decide o meno l'acquisto.
anche per la high standard, che è un'arma eccellente, non credo che riuscirà a spuntare più di 3-400 €
anni fa ho comprato una high standard Olimpic Citation per 150 €, e allora il 22sh si trovava ancora, oggi credo che solo un collezionista sarebbe disposto a spendere quella cifra

allora costava uno stipendio, ma era disponibile a chiunque la volesse comprare, oggi sono ad esaurimento, non e qualcosa che solo perche hai uno "stipendio" da spendere la ordii al mercante e quella ti arriva. (e questo riguardo la Pyton)
la Hi Standard e in 22LR ed e letteralmente nuova, tutta in acciaio fresato che oggi non esistono piu


Si vero. Ma i sogni sono una bella cosa. Anche i quattrini sono fresati dal pieno. E se vuoi vendere il prezzo lo fa il mercato, non i discorsi.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/