Oggi è 24/01/2019, 13:04



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 02/01/2019, 22:25 
Non connesso

Iscritto il: 24/02/2017, 18:23
Messaggi: 23
Regione: toscana
Quelle che faceva la Beretta come conversione non portavano alcun numero di matricola (ne' punzoni del banco prova)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 03/01/2019, 12:21 
Non connesso

Iscritto il: 29/12/2018, 14:01
Messaggi: 6
Regione: Milano
Ciao Emilio,
dunque...carrello e fusto hanno una matricola identica a 6 cifre, la canna da 9mm riporta un codice a 4 cifre, mentre la canna 7,65 riporta un codice a 5 cifre...e nessuno corrisponde a quello dell'arma.
Per quanto riguarda il caricatore invece, confermo che monta quello per 7,65 : Blink :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 04/01/2019, 13:34 
Non connesso

Iscritto il: 03/03/2013, 10:16
Messaggi: 260
Regione: lazio
Quindi nessuna delle due canne appartiene all'arma. Per quella da 7,65 è naturale, visto che è conseguente ad una conversione, per quella da 9 mm. probabilmente è avvenuta una sostituzione di parti durante la guerra? Poteva accadere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 04/01/2019, 19:08 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9566
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Dico la mia?

Allora, innanzitutto bella storia, e dopo bel dito nel deretano, non in senso figurato.
In questo momento sei fortemente in fallo con la italica Legge in quanto non hai correttamente in denuncia quanto posseduto, pertanto perseguibile penalmente. Non ci scherzare perché se qualcuno ti volesse male ha materiale per fartelo. Fidati.

La tua arma che mi dici essere del 36, non ho voglia di controllare e pertanto mi fido, non è arrugginita, ma è stata deliberatamente manomessa per far sparire le scritte, i punzoni e i marchi. Così tanto per, ipotizzo sia una 34 se non altro per dove hanno fresato, perché le 34 riportavano i punzoni proprio in quei punti esatti.
Detto questo, partendo dal presupposto che la tua arma non ha alcun valore, se non quello affettivo che puoi attribuire solo te in quanto lascito da parte di un congiunto, posso dirti cosa farei io: a quanto ho capito hai più o meno regolarmente denunciato una beretta in 7,65. Io mi recherei in Questura e spiegherei che hai ritrovato in casa una canna cal 9, sicuramente appartenuta al tuo congiunto defunto. Loro ti diranno come comportarti. Se portarla a loro o se la verranno a prendere. Faranno le loro indagini e trascorsi i tempi necessari ti chiameranno per dirti se la rivuoi e a quel punto fai una denuncia di ritrovamento o se va mandata alla distruzione.
Questo perché di fatto è quanto è realmente accaduto, romanzi a parte. Ma non puoi detenere una parte d'arma provvista peraltro di matricola senza denunciarla.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 04/01/2019, 19:35 
Non connesso

Iscritto il: 29/12/2018, 14:01
Messaggi: 6
Regione: Milano
Si si, certo, non avevo nessuna intenzione di fare il furbetto.....a che pro poi??
Volevo avere un'idea chiara di ciò che mi sono trovato per le mani. Essendo il congiunto, che poi era mio padre, non più in vita, non volevo fare qualche passo falso per poi pentirmene ( tipo...facciamo prima a "schiacciare" il tutto)
Detto ciò, sarà mia premura quanto prima, regolarizzare la mia posizione onde evitare di vedermi ritirato il porto d'armi, oltre ai problemi legali di cui avete parlato.
Pensate sia sufficiente recarsi dai Carabinieri di zona, portando denuncia e spiegando il fatto o è necessario rivolgersi direttamente in questura?
Naturalmente la canna 9mm è saltata fuori da un baule vecchio : Sig :
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: BERETTA 34/35
MessaggioInviato: 07/01/2019, 11:18 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9566
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Meglio in Questura, tanto se ne devono occupare loro. I Carabinieri farebbero solo da tramite.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]