Oggi è 21/09/2018, 19:25



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Oli, cere e solventi
MessaggioInviato: 09/02/2015, 13:30 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
ovvero la finitura secondo Rombaball.
Nuovo articolo nella sezione speciali del sito
http://www.armichepassione.com/speciali ... e-solventi

Grazie Romba!

PS: già che c'ero ho sistemato un poco i tre articoli che appaiono in evidenza nella homepage del sito, in modo che sia più ordinata

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Oli, cere e solventi
MessaggioInviato: 09/02/2015, 15:01 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2096
Regione: Toscana
molto interessante, mi farà molto comodo!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Oli, cere e solventi
MessaggioInviato: 09/02/2015, 22:57 
Non connesso

Iscritto il: 17/02/2012, 13:59
Messaggi: 349
Regione: Em-Romagna
Ottimo Romba, : Thumbup : ci voleva proprio un inserto con quelle che sono le specifiche dei vari materiali che si usano per il restauro.
Una precisazione sull'olio di lino cotto, Io praticamente per le ex ordinanza uso solo quello.
Si trova facilmente proprio perchè utilizzato anche per impregnare le piastrelle di cotto, ma attenzione a non prendere quello "moderno" che è siliconico.
Dopo aver tinteggiato con mordente all'alcool o all'acqua il legno fino ad averlo fatto della tonalità voluta, la superficie va carteggiata fine e/o spagliettato per renderla liscia e lucida pronta per la finitura.
Normalmente do una bella passata di olio di lino cotto a pennello sul legno lasciandolo impregnare bene. Si lascia un paio di giorni ad asciugare e si vede se c'è bisogno di altre passate fino a che non vengono chiusi i pori e la superficie rimane lisssssssia lisssssia e non opaca ma senza fare uno strato a specchio che farebbe la gommalacca che con armi ex ordinanza non ci starebbe bene.
Si smette di dare passate quando si ha l'effetto voluto.
Normalmente nelle mie armi ex ordinanza ho dato da una ad al massimo tre passate. Lo Uso anche per i legni di baionette lasciandolo leggermente più grezzo.
Fra una passata e l'altra consiglio di dare una leggera strofinata a paglietta fine. per non lasciare imperfezioni.
Per lasciare asciugare il legno lo appendo facendo attenzione che le pennellate non facciano delle sbrodolature che starebbero male.
Se vuoi poi aggiungere questo inserto nella tua recensione.
g.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Oli, cere e solventi
MessaggioInviato: 10/02/2015, 8:31 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2868
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Se vuoi poi aggiungere questo inserto nella tua recensione.
g.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Con mooooolta calma, ma molta capiscimè,
stò preparando anche dei metodi di rifinitura del legno (3-4 ?) vedo di inserirlo.

Ma adesso ho altre priorità e quindi calma e pazienza.


Ciao, Robaball

PS
se altri hanno loro metodi ben vengano le loro scritture,
le inserirò senzaltro

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Oli, cere e solventi
MessaggioInviato: 10/02/2015, 11:21 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Bravissimo Romba.
Sei una risorsa fondamentale per questi spazi.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]