Oggi è 15/10/2018, 19:01



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 2:31 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3168
Regione: Regno LombardoVeneto
Non ha ancora aggiunto nemmeno la videogallery sul sito CNDA.

Sisi, è proprio medda.

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 8:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2893
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
OLIO.jpg
OLIO.jpg [ 76.96 KiB | Osservato 776 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 9:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3998
Regione: calabria
Oggi e la festa di tutti i S.Giuseppe.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 9:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3998
Regione: calabria
Oggi e la festa di tutti i S.Giuseppe.
Si onora un uomo timorato che fu disposto a sposare un donna messa incinta da altro. (ma Divino)
A leggere la Bibbia sembra che capitasse.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 12:08 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9515
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Allora auguri a tutti i Giuseppi.

Comunque ettolo è proprio medda.
Bisognerebbe spararlo nel cannone di Fooly.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 19/03/2018, 13:45 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3755
Regione: Toscana
Lungo Fucile ha scritto:
Non ha ancora aggiunto nemmeno la videogallery sul sito CNDA.

Sisi, è proprio medda.


Se qualcuno si fosse degnato di inviarmi i video o il link ai video...
: Mad : : Mad : : Mad :

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 03/04/2018, 16:42 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9515
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Persevera in modo assoluto e fastidioso nel suo essere medda.
Presto maturerà in meddissima.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 03/04/2018, 17:24 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9515
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Butto lì un pezzo di articolo, tanto per farvi rabbia. Senza foto e incompleto affinché il vostro odio per la medda di ettolo accresca.


PREMESSA:

Il mondo delle armi ed in generale tutto quello che gravita intorno alle armi è fortemente complesso.
E' un mondo nel quale si deve avere paura di entrare nel momento in cui non si ha la capacità di scindere il serio dal faceto, lo studio dall'esaltazione stupida e tendenzialmente pericolosa per se e per gli altri.
Per questo evito accuratamente di discutere ma anche solo conversare con estranei della mia, della nostra passione.
Per questo la descrivo qui, e mi guardo bene dal rispondere dalle critiche, non mi interessano. Se vi interessa..... bene, altrimenti internet è piano di siti che potranno interessarvi.



INTRODUZIONE:



Oggi non parliamo di armi.
Parliamo di un giocattolo. Di fatto un balocco che ogni infante riceveva in dono durante il ventennio. Nota bene: parlo sempre di storia, se cercate apologia digitate su Google.
E perché parliamo del "balillino"?, perché me ne mancava uno decente per completare la collezione dei '91. Che proprio completa non è, ma non ho fretta, o meglio non ho soldi da investire al momento.
Nel dettaglio ne esistevano vari tipi, evito di descriverli perché è già stato fatto in modo esaustivo da persone competenti ( http://www.il91.it/balilla.html ), quelli "sparanti" per quello che so erano in dotazione alle sezioni dell'Opera Nazionale Balilla e anche se venivano commercializzati se ne trovano veramente pochi ed a prezzi proibitivi; Diverso il discorso per quelli giocattolo, che potevano, ma forse sarebbe più corretto scrivere "dovevano" essere regalati ai giovinetti in ordine a quanto dichiarato per l'istituzione della suddetta Opera Nazionale, cioè " ...... curare nei giovani fin dalla infanzia, la loro educazione fisica e morale, e di intensificarla prima della loro chiamata alle armi, addestrandoli anche in tutto ciò che costituisce l'istruzione individuale del soldato".
Questa cosa mi ha sempre ricordato la riproposizione in chiave novecentesca della spartana agoghé, chiaramente maccheronica e pasticciata rispetto all'originale, comunque in grande stile e di lunga durata. Nella mia città esiste ancora il "Campo Balilla", luogo dove al sabato venivano riuniti tutti i ragazzini a fare gli esercizi di gruppo in divisa (camicina nera).
Ma diamoci dentro con la storia.
Giovan Battista Perasso, detto Balilla (Genova, 1735 –1781), patriota settecentesco.
Tutti i regimi, alcuni di più, alcuni di meno, sono fortemente iconografici. Il mito rafforza nella propaganda i concetti che vogliono inculcare nel popolo. Ed il mito di un giovane che fomenta e da inizio alla rivolta della città di Genova contro l'occupante asburgico è perfetto per una istituzione definita "parascolastica", ovvero destinata a formare bambini ed adolescenti. Ne ha tutte le caratteristiche peculiari: Prende coscienza e si ribella facendosi condottiero per liberare la "Patria" dal giogo dell'invasore, inoltre rientra nel giusto intervallo di età anagrafica per favorire ai bambini di immedesimarsi ed emulare.
Per inciso, non mi risultano prove che questa figura storica sia realmente come viene riportata, ovvero ne esistono alcune versioni storiche. Ma questo chiaramente volgeva a favore del regime, perché quanto non è certo si può manipolare ed indirizzare nella direzione desiderata a proprio piacemento.
Con il dichiarato intento da parte di Mussolini di "riorganizzare la gioventù dal punto di vista morale e fisico", con legge n° 2247 del 3 aprile 1926, venne istituita pertanto l'Opera Nazionale Balilla e fu affidata alla direzione di Renato Ricci.
Qui la Gazzetta Ufficiale dove è pubblicata la Legge 2247 del 3 aprile 1926 http://www.armichepassione.com/document ... 007_P1.pdf

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 03/04/2018, 21:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1343
Regione: Puglia
Non ho letto i link postati (li leggerò )
a primo acchito, condivido la disciplina Spartana


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La colpa è di Ettolo
MessaggioInviato: 03/04/2018, 21:50 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2108
Regione: Toscana
Stasera me lo leggo al PC!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]