Oggi è 17/08/2018, 11:18



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 20/01/2017, 0:35 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
gazzettiere ha scritto:
quando poterò il tasso, manderò un segnale.

: WohoW :
Prima di tagliare, se possibile, inviami una fotografia che ti indico come e dove.


Maon


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 20/01/2017, 0:40 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
romito ha scritto:
M'inchino, Maon, anche col maldischiena (ché ho fatto l'erba).
Facemmo un arco inglese di due metri di tasso ben secco, durissimo ma capace di tirare quasi a 300 metri. Mia moglie non ce la faceva a tirarlo tutto e comunque ci si scapezzolò il seno al primo e unico tiro e non volle sapere altro.
La mira con l'arco, com'è stato detto, non somiglia alle altre armi moderne, perché si deve tener conto della caduta della freccia, che percorre un arco, anzi una parabola, anche a brevi distanze.
Conviene prendere un punto di riferimento fisico, che non va bene e non è lo stesso per tutti. Per me era lo zigomo: Appoggiavo la nocca del medio allo zigomo destro, sempre nello stesso punto, e miravo abbassando la freccia incoccata fino a poco sopra il bersaglio e, senza fermare la discesa lenta, scoccavo, lasciavo andare corda e freccia a dita morte.
Oggi il modo di tirare è diverso, ci sono degli articoli di plastica che non fanno male alle dita.

Consiglio una protezione per l'interno dell'avambraccio sinistro. Di solito la corda non ci batte, ma quando lo fa, fa male, e lascia strisciate spellate col sangue in pelle.

Col sambuco ci si facevano i manici delle vanghe, dopo un anno d'invecchiamento appeso nella stalla.


Non è il caso che ti inchini ma ti ringrazio per i complimenti.

Per ciò che attiene il modo di tirare, le posture, le difese delle dita e del braccio, il punto di aggancio etc. etc. pian piano ci si arriva. : Smile :

Maon


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 20/01/2017, 11:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1512
Regione: piemonte
Qando taglio la pianta?cioe',in luna calante o crescente?...
e se uso il sambuco,va' bene un tronchetto di 150 mm di diametro per prendere uno spicchio?e lungo quanto?
...
....
e la raffica di domande e' ammessa??? : Chessygrin :

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 20/01/2017, 13:05 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
santobevitore ha scritto:
Qando taglio la pianta?cioe',in luna calante o crescente?...
e se uso il sambuco,va' bene un tronchetto di 150 mm di diametro per prendere uno spicchio?e lungo quanto?
...
....
e la raffica di domande e' ammessa??? : Chessygrin :


Ciao,
se procedi a lavorare il legno subito dopo il taglio e, tra una pausa e l'altra, lo leghi ad un paletto che non si svergoli, taglia quanto vuoi.
Alltrimenti io taglio tra gennaio e febbraio con luna nera.
Se fai un'arco semplice, conviene partire da questi tipi di arco, poi invio foto, la lunghezza deve essere pari alla tua altezza, taglialo sui due metri, le testate tendono a crepare, così lo tagli giusto quanto sei alto.
Puoi anche prendere dei polloni, che siano più diritti possibile di diametro 7 o 8 cm.
non ti preoccupare del buco centrale, sulla manicatura restera dentro e non comporterà problemi.
Con 150 mm. di diam. ti verranno archi bellissimi ma ne fai tre.
Il problema dei tronchi grandi è che quando li riduci a 3 doghe, se non li leghi bene ad un paletto si svergolano.
Inizia con diametri piccoli come ti ho detto.

Allegato:
DSC02793.JPG
DSC02793.JPG [ 71.64 KiB | Osservato 1786 volte ]

Allegato:
DSC02794.JPG
DSC02794.JPG [ 69.38 KiB | Osservato 1786 volte ]

Allegato:
DSC02795.JPG
DSC02795.JPG [ 68.65 KiB | Osservato 1786 volte ]


Questi sono archetti semplici, come noterai non hanno riflessioni ma sono ad unico arco di cerchio.
Il sambuco ha delle gibbosità, ora quando levi la corteccia sulla parte esterna che decidi sia il dorso( la parte che guarda il bersaglio) non incidere il legno e non toccarlo assolutamente, scavalca i nodi e le bozze, pulisci ma non incidere.
Per quanto riguarda invece la parte del ventre( la parte che è verso te) puoi pure tirare giù e togliere materiale senza preoccuparti se tagli i nodi.
Segni il centro della doga e lasci la medesima intoccata per 6 cm. per parte dal centro.
Da quei 6 cm., lavorando verso la punta del flettente, cominci a togliere materiale.
Devi decrescere in spessore costantemente fino al fondo.
Subito dopo la manicatura, i 6 cm.,scendendo con un arco di cerchio, togli materiale gradatamente fino a portarti in punta sui 2 cm. di spessore.
Vedrai che a un certo punto apparirà il buco dell'anima, fregatene, tieni piatta la sezione e procedi fino in fondo.
Adesso comincia e poi con fotografie ti faccio vedere meglio


Maon


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 20/01/2017, 21:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1512
Regione: piemonte
ok.
Qui il sambuco non manca anche di generose dimensioni,ma partiro' con la tua tecnica.
: Thumbup :

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 21/01/2017, 11:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1285
Regione: Puglia
santobevitore ha scritto:
Qando taglio la pianta?cioe',in luna calante o crescente?...
Cita:




Quando tagli, per legni da stagionare, si taglia con luna calante gli ultimi giorni dell'ultimo quarto, ma deve essere anche luna discendente non ascendente, con queste accortezze, puoi tagliare in tutti i mesi dell'anno.
Ma come dice maon, il periodo proprio ful è tra gennaio febbraio, perché in questo periodo la pianta non ha ancora ripreso l'attività vegetativa (ma sempre con luna calante e discendente )

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 21/01/2017, 12:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3924
Regione: calabria
Ricapitoliamo:
Il taglio di deve fare in questi giorni e prima del 27/01 ,
Serve un pollone o giovane albero di acacia o sambuco,
Dimensioni sui 12-Cm per acacia, 7...8 per sambuco.

Quindi:
Procuriamo il legno che seguiranno le direttive.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 21/01/2017, 12:30 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
mimmo002 ha scritto:
Ricapitoliamo:
Il taglio di deve fare in questi giorni e prima del 27/01 ,
Serve un pollone o giovane albero di acacia o sambuco,
Dimensioni sui 12-Cm per acacia, 7...8 per sambuco.

Quindi:
Procuriamo il legno che seguiranno le direttive.


Bravi procurate il legno, cercatelo nella parte bassa del fusto, generalmente è senza nodi ed è più diritta.

Per il sambuco: se anche fosse leggermente arcuato, in un senso, tagliatelo che vi farò procedere in modo diverso e con quella riflessione naturale diventerà più veloce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 21/01/2017, 14:26 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
Per chi si può procurare del Tasso, io ne tengo sempre di scorta poichè questo legno è un mio pallino, prossimamente vi condurrò a provare a fare un arco di questo genere.

Allegato:
nydam11.jpg
nydam11.jpg [ 33.66 KiB | Osservato 1748 volte ]


Archi di Nydam, III secolo d.C ritrovamenti in una torbiera, archi da guerra in Tasso.

(Chi ride delle prossime foto e mi prende per il bipp, verrà duellato a colpi dei frecce.) : Fuck You :
Verranno così:

Trazione e freccia in volo
Allegato:
io.jpg
io.jpg [ 8.16 KiB | Osservato 1748 volte ]

Allegato:
io1.jpg
io1.jpg [ 7.79 KiB | Osservato 1748 volte ]


Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Archi balestre frecce e annessi
MessaggioInviato: 21/01/2017, 17:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1285
Regione: Puglia
mimmo002 ha scritto:
Ricapitoliamo:
Il taglio di deve fare in questi giorni e prima del 27/01
Cita:


Mimmo, puoi taglire fino al 24/01 anche se, fino al 27/01 è luna calante, però dal 24 al 27 non è più luna discendente, ma ascendente. Nessuno ti vieta di tagliare quando vuoi, però se vuoi che un lavoro fatto di legno rimanga in tuo ricordo per secoli, devi tagliare nei giorni che ho indicato.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]