Oggi è 13/12/2017, 20:48



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 20:15 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3571
Regione: calabria
non possiedo abbastanza nozioni a riguardo della bolla d'aria sulla polvere nera per replicare adeguatamente, certo se lo dice la ditta che li costruisce e possibili che un qualcosa di reale ci sia, comunque mi riservo di informarmi meglio

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1818
Regione: Romagna
maneggio armi da più di quaran'anni e non ho mai avuto la fortuna di vedere una canna esplodere ( ovviamente in mano ad un altro e a debita distanza)
Ho visto però molte volte spari con una altra palla in canna, ho visto spesso canne "olivate" per questo, ho visto SEMPRE formarsi un "anello" dove le rigature si sono schiacciate.
Una volta è successo con una pistola monocolpo ad avancarica che la palla scendendo sia rimasta incastrata a metà strada, abbiamo bloccato la pistola nel cavalletto dove si provavano i '91, legato uno spago al grilletto e fatto fuoco, non è successo nulla, non è detto però che non possa succedere
forse dipende dalla qualità dell'acciaio o per quale pressione è stata fabbricata (2volte il max? 3 volte il max?).

Altra cosa, chi dice che la PN brucia più lentamente di quella moderna? Avete mai fatto una prova?
Io si, e la PN brucia più velocemente addirittura della Norma R1, anzi più che bruciare pare quasi che esploda....

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 21:43 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2620
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Altra cosa, chi dice che la PN brucia più lentamente di quella moderna?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Il Mori
http://www.earmi.it/varie/esplosivi4.htm


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 21:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1170
Regione: Puglia
fooleydad ha scritto:
maneggio armi da più di quaran'anni e non ho mai avuto la fortuna di vedere una canna esplodere ( ovviamente in mano ad un altro e a debita distanza)
Ho visto però molte volte spari con una altra palla in canna, ho visto spesso canne "olivate" per questo, ho visto SEMPRE formarsi un "anello" dove le rigature si sono schiacciate.
Una volta è successo con una pistola monocolpo ad avancarica che la palla scendendo sia rimasta incastrata a metà strada, abbiamo bloccato la pistola nel cavalletto dove si provavano i '91, legato uno spago al grilletto e fatto fuoco, non è successo nulla, non è detto però che non possa succedere
forse dipende dalla qualità dell'acciaio o per quale pressione è stata fabbricata (2volte il max? 3 volte il max?).

Altra cosa, chi dice che la PN brucia più lentamente di quella moderna? Avete mai fatto una prova?
Io si, e la PN brucia più velocemente addirittura della Norma R1, anzi più che bruciare pare quasi che esploda....


Credo che la pistola non sia esplosa perché tra la palla e le righe è rimasto uno sfiato che ha fatto abbassare la pressione
Per la polvere invece, penso che ti sbagli (è sempre una mia teoria può darsi che sbaglio io) la nera se bruciata a laperto è vero che brucia più veloce della infume, ma in canna con meno ossigeno brucia più progressivamente, al contrario invece succede con la infume che al chiuso brucia molto più veloce


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 21:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1170
Regione: Puglia
Può darsi che è proprio per questo che non deve rimanere aria tra la palla e la polvere nera, per non avere molto ossigeno e bruciare molto più veloce da farla diventare detonante. Può che mi sbaglio, ma questo è quello che io so.
Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 23:23 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1818
Regione: Romagna
Rombaball ha scritto:
<Altra cosa, chi dice che la PN brucia più lentamente di quella moderna?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Il Mori
http://www.earmi.it/varie/esplosivi4.htm

Ciao, Rombaball


letto,
ho capito solo che la dinamite brucia più velocemente della polvere nera, di polveri da lancio almeno qui ne parla solo di sfuggita

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 23:32 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1818
Regione: Romagna
[quote="Tigre"
Credo che la pistola non sia esplosa perché tra la palla e le righe è rimasto uno sfiato che ha fatto abbassare la pressione
Per la polvere invece, penso che ti sbagli (è sempre una mia teoria può darsi che sbaglio io) la nera se bruciata a laperto è vero che brucia più veloce della infume, ma in canna con meno ossigeno brucia più progressivamente, al contrario invece succede con la infume che al chiuso brucia molto più veloce[/quote]


io, quando è possibile, mi limito a provare e vedere cosa succede, naturalmente non sono in grado di sapere esattamente cosa succede dentro alla canna,
fuori, brucia molto più velocemente la PN di qualsiasi tipo di polvere da lancio moderna, non si tratta di credere, basta fare una prova....

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 30/04/2016, 23:53 
Non connesso

Iscritto il: 28/04/2016, 19:05
Messaggi: 804
Regione: Alabama
Ho letto di questo fenomeno (esplosione della canna dovuta a distanza fra palla e polvere) anche altrove, ma non ricordo dove. Faro' una ricercuccia su Internet. Se trovo qualcosa ve lo "linko."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 01/05/2016, 1:00 
Non connesso

Iscritto il: 28/04/2016, 19:05
Messaggi: 804
Regione: Alabama
http://aces.nmsu.edu/pubs/_circulars/CR500.pdf

Pagina 6, in fondo, a sinistra

"Be sure the ball is firmly seated against the powder
charge. A ball lodged partway down the barrel can allow
dangerous pressures to build."

"Assicuratevi che la palla sia piazzata fermamente sulla polvere. Una palla che e' incastrata (soltanto) in parte nella canna puo' permettere un'ascesa pericolosa della pressione"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Polvere infume ed avancarica - WARNING
MessaggioInviato: 01/05/2016, 8:04 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3571
Regione: calabria
sono del 1961 e da "sempre" sono stato dietro le armi, anche a me non mi e mai capitato di farmi esplodere una arma , ed anche io ho visto tantissime armi dove la palla dietro prima di raggiungere la palla avanti gonfiava la canna , (il mio nik 002 e la mia tessera del TSN di Palmi che ho collaborato a fondare) e questo anche in molti revolver dove la pressione del gas dello sparo sfiatava dallo spazio tra tamburo e canna.

divagando di accenni di balistica :
un materiale che può essere "miscuglio" come la polvere nera o prodotto chimico come la polvere senza fumo in determinate condizioni si trasforma in gas e residui,
se il prodotto o meglio la "polvere da sparo" e formata (per compressione) in singoli grani,

la combustione e relativa produzione di gas avviene iniziando da un singolo punto fin quando la combustione non ricopre la intera superficie,
una curva di produzione del gas parte da uno "zero" ed arriva la punto massimo.

dal punto massimo che e quando la fiamma ha ricoperto tutta la superficie, la produzione del gas tende a diminuire e la curva di produzione a drecrescere
il motivo e che la combustione consuma la superficie del grano diminuendo la area di emissione di gas fin quando si consuma l'inter grano.

e quanto sopra e la combustione di un grano sferoidale o cubico (come la polvere nera) la dimensione del singolo grano da la intera velocità di combustione .
per rendere le polveri ad "andamento lineare" nella curva di combustione si forma in grano a forma di cilindri o piastrelle forate (tipo la Solenite o DN).
durante la produzione la compattatura per compressione ed i "lubrificanti" che aiutano lo scorrimento della pasta esplosiva rendono la superficie del grano ignifuga, nel momento del taglio del singolo grano la frattura/taglio libera il "cuore" del grano rendendolo infiammabile soltanto nella superficie del bordo tagliato.
quindi se la polvere a forma di "ciambella" la fiamma raggiunge sia il bordo circolare esterno che il bordo circolare interno, e mentre il bordo circolare esterno si consuma riducendo la superficie di emissione il bordo circolare interno aumenta la sua superficie compensando la emissione di gas e rendendo la curva di produzione gas costante.

tornando al post dopo questa breve divagazione,
la polovere nera normalmente e in graini sferoidali , e le dimensioni dei grani danno l'indice di combustione e relativa produzione dei gas di spinta.

che poi la polvere nera sia soggetta a detonare anche senza "intasamento" (polvere libera in canna chiusa da una palla e con aria nello spazio libero tra le due) la cosa non mi convince, ed ho bisogno di maggiori certezze (che sto cercando)

P.S. il semplice "leggere" non dimostra nulla,
ormai e facilissimo che un qualcuno scriva un qualcosa,
ed altri lo ripetono facendo diventare una semplice dichiarazione senza fondamento,
una "credenza" accettata da tutti

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]