Oggi è 13/12/2017, 20:50



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 18/03/2015, 18:47 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2620
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<: Eeek : : book : : Eeek : : WallBash :<
<<<<<<<<<<<<<<<<

E vabbe mica pretendo che anche tu capisci : Andry :


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 18/03/2015, 19:37 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9187
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Rombaball ha scritto:
<: Eeek : : book : : Eeek : : WallBash :<
<<<<<<<<<<<<<<<<

E vabbe mica pretendo che anche tu capisci : Andry :


Ciao, Rombaball


Ma infatti.
Ho capito io, basta e avanza.
E' una specie di sincronizzatore. Ti dice quanto è l'intervallo T di frequenza e puoi agire per aggiustarla avendo la lettura in tempo reale.
Simpatico apparecchietto.
Mi fa pensare che un tempo gli orologi si aggiustassero così perché valeva la pena aggiustarli, adesso si prende il meccanismo made in cina e si butta nel bidone, poi si mette nuovo. Come del resto per apparecchi TV, lavatrici, forni, frigo auto ecc.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 18/03/2015, 21:40 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1924
Regione: Toscana
Vi ringrazio per le spiegazioni, non conoscevo questo apparecchio... ogni giorno se ne impara una nuova!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 18/03/2015, 23:41 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3672
Regione: Toscana
Rombaball ha scritto:

Quella macchina "sente" e riconosce il tic ed il tac e trasmette su un grafico la frequenza, ovvero il tempo che passa tra il tic ed il tac.

Spero di essermi spiegato bene ed in maniera semplice.

Ciao, Rombaball


Figo! : Thumbup :

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 19/03/2015, 8:53 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2620
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<<Quella macchina "sente" e riconosce il tic ed il tac e trasmette su un grafico la frequenza, ovvero il tempo che passa tra il tic ed il tac.

Spero di essermi spiegato bene ed in maniera semplice.

Ciao, Rombaball<<
<<<<<<<<<<<<<<


<Figo! : Thumbup :<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Può anche darsi che quella macchina sembri "figo" ma questa che avete visto è vecchia e superata.

L'incredibile è che adesso ci sono macchine che sentono oscillazioni di 36.000 frequenze al secondo.

Non ho sbagliato, sono 36.000 oscillazioni al secondo quelle che un quarzo fa nella bobina dei normali orologi a pila esistenti sul mercato e quella maccina li sente tutti in un secondo.

Un'altra cosa per me incredibile è la "tolleranza" (in meccanica c'è sempre la "tolleranza") che hanno gli orologi radiocontrollati.

L'errore ammmesso è di 1/36.000 di esc. all'anno,
cioè in teoria ogni 36.000 anni potrebbe sbagliare al massimo di 1 secondo !!!

Anche per me che ci lavoro è difficile ragionarci su, è un po' come per la legge della relatività, si dà per scontato che c'è e basta, altimenti vai fuori di testa.

Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orologio automatico Citizen
MessaggioInviato: 20/03/2015, 8:24 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3571
Regione: calabria
calicuzzo mi hai affascinato con quella macchina retrò

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]