Oggi è 26/09/2018, 16:24



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 29/11/2013, 11:22 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9488
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Parliamone, come le usate, quali usate, ecc.
Meglio le resine pronte o la colla di pesce?
Epossidiche o non epossidiche?

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 29/11/2013, 12:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
Ecco, parlatene che c'ho da rincollare le assi della mensola del camino!

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 29/11/2013, 22:33 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2879
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Le colle sono un mondo complicatissimo,
difficile parlare di "colle" in generale,
sono troppo differenti le une dalle altre,
bisognerebbe scrivere un manuale enorme.

E poi per che uso ?

Per incollare una mensola del camino o per incollare la ali di un Boeing.

Perchè se non lo sapete la ali di un Boeing hanno molte parti incollate....
con l'epossidica, leggete quì è il sito ufficiale della Boeingitaly.
"Le alette sono durevoli e leggere, grazie al materiale composito di cui sono fatte – fibra di carbonio e resina epossidica attualmente usato su tutti i moderni aerei Boeing"

http://www.boeingitaly.it/Prodotti-e-Se ... Tecnologia

Non lo sapevate?

Avevate un pochino di timore nel prendere un aereo e adesso vi cagate addosso al pensiero?

Preferite la bicicletta?

Con cosa sono tenuti insieme i tubi di carbonio delle bici da corsa?

Il mio record di velocità (in discesa) è stato di 87 Km/h su una bici con parti strutturali incollate!


Ciao, Rombaball

Ps non c'è una colla che va bene per tutto,
ogni colla ha un suo utilizzo ideale.

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 30/11/2013, 9:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
credo cho ike intendesse parlare di quelle inerenti il restauro dei calci... sono io che pirleggio, al solito!
però la mensola devo incollarla veramente! chiederò poi..

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 01/12/2013, 9:30 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2879
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Recensione della FAS
Scelta dei bersagli, tiro, pallini, foto, 4 righe un minimo logiche, il poco tempo che ho vola via.

Ho già spedito ad Ettolo un primo pezzo dell'articolo tra qualche giorno gli spedirò il 2° pezzo.

Dopo, ma ci avviciniamo a Natale,
cercherò di fare un pezzo su 2 colle che uso molto.
La Poliuretanica e la Epossidica, 2 ottime colle ma con caratteristiche e quindi usi molto diversi.

Pazzientare.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 02/12/2013, 0:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2013, 3:05
Messaggi: 629
Località: Lombardia
Regione: Lombardia
Chiedo da ignorante , se riparo una crepa sul legno con resina epossidica, non rimane un segno evidente , visto che non assorbe nessun tipo di impregnante , olio di restauro ecc.?

_________________
Ad Maiora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 02/12/2013, 9:07 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9488
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Rombaball ha scritto:
Le colle sono un mondo complicatissimo,
difficile parlare di "colle" in generale,
sono troppo differenti le une dalle altre,
bisognerebbe scrivere un manuale enorme.

E poi per che uso ?

Per incollare una mensola del camino o per incollare la ali di un Boeing.

Perchè se non lo sapete la ali di un Boeing hanno molte parti incollate....
con l'epossidica, leggete quì è il sito ufficiale della Boeingitaly.
"Le alette sono durevoli e leggere, grazie al materiale composito di cui sono fatte – fibra di carbonio e resina epossidica attualmente usato su tutti i moderni aerei Boeing"

http://www.boeingitaly.it/Prodotti-e-Se ... Tecnologia

Non lo sapevate?

Avevate un pochino di timore nel prendere un aereo e adesso vi cagate addosso al pensiero?

Preferite la bicicletta?

Con cosa sono tenuti insieme i tubi di carbonio delle bici da corsa?

Il mio record di velocità (in discesa) è stato di 87 Km/h su una bici con parti strutturali incollate!


Ciao, Rombaball

Ps non c'è una colla che va bene per tutto,
ogni colla ha un suo utilizzo ideale.


Non è proprio così.
Un mio caro amico, cervello con sitonia fine fuggito all'estero, per la precisione a fare il docente di fisica aeorpaziale alla san diego university, che si è molto adoperato per farmi avere i farmaci sperimentali per mio papà, mi ha spegato che anche la verniciatura è strutturale. Ci sono credo circa 80-90 mani di vernicie intervallate da fibre. Praticamente modellano la struttura con particolare attenzione alle ridondanze ed alle vibrazioni. Cose molto affascinanti.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 02/12/2013, 9:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9488
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
STORMFIRE ha scritto:
Chiedo da ignorante , se riparo una crepa sul legno con resina epossidica, non rimane un segno evidente , visto che non assorbe nessun tipo di impregnante , olio di restauro ecc.?


No, devi incollare con semplice ed abbondante colla vinilica (cit.) e poi allargare leggermente la crepa togliendo legno per poi stuccare.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 02/12/2013, 23:25 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2879
Località: Pavia
Regione: Lombardia
OK, spiego moooooolto velocemente la resina epoxy

Il più grande produttore italiano di resina epossodica è Camattini
http://www.loral.it/home/

Ne fa con > 200 formulazioni diverse,
ogni resina è specifica per un dato lavoro.

Naturalmente non vendono a privati.

Io compro la resina qui: (guarda a sin in alto, clikka costruzione)
http://www.spraystore.it/

Il 148 è specifico per il legno
Il 130 è per i composti di tessuti di vetro, carbonio, fibra aramidica,
La 152 non l'ho mai usata

Il vero problema è la quantità minima che vendono 1 Kg. + 0,45 Kg. di induritore.

Inoltre bisogna comprare gli Inerti, i Tixotropizzanti ed eventualmente i Pigmenti

Per i pigmenti faccio così, quando passo di carta, tengo la finissima segatuta che mi resta sul tavolo, la seleziono in base all'essenza, così ho della segatura di Kaia (mogano affricano), okumè, rovere, cigliegio, larice ecc.

Quando voglio stuccare, mischio la segatura dell'essenza giusta con la resina e ottengo una pappetta del colore identico a quello del legno che sto usando.

Per renderla tixotropica (che non cola) bisogna mischiarla con del silicio colloidale.

La resina va mischiata 1-1/2 per il volume (con 2 siringhe diverse) oppure 1/0,45 di peso (bilancina).

La resina è molto sensibile alle piccole variazioni di queste dosi e se su 100 gr. sbagliare di 0,5 gr. è tollerabile, non lo è se si sbaglia di 0,5 gr. su 10 gr..

Anche la temperatura va controllata attentamente, in teoria non deve superare i 25° e non deve essere inferiore ai 15°.

Anche qui un minimo di tolleranza c'è ma con l'aumentare della temperatura la catalizzazione è troppo veloce e "brucia" la resina così si formano delle crepoline che riducono la tenuta dell'incollaggio.

Se la temperatura è inferiore ai 15° invece la resina catalizza in maggior tempo e non si forma bene il reticolo cristallino, anche qui la tenuta è inferiore.

Un'altra cosa da tenere sotto controllo è l'umidità dell'aria perchè durante la catalizzazione la resina diventa igroscopiaca e le molecole d'acqua interrompono il reticolo cristallino in formazzione riducendo così la tenuta della colla.

Una volta indurita diventa assolutamente impermeabile.

Naturalmente la resina è tossica e bisogna usare dei guanti in neoprene spessi (no quelli sottili che si rompono subito)

Un secondo problema per la salute è che le polveri (quando carteggi) sono fortemente allergizzanti, quindi ci vuole la maschera per proteggere i polmoni ed in ogni caso, alla fine, fare la doccia per eliminare quel poco che si ha sulla pelle.

Se riesci a controllare queste cose ottieni una colla ottima, decisamente più robusta del legno che andrai ad inzuppare perchè la resina riesce a penetrare in profondita nelle fibbre e ad ancorarsi saldamente.

Naturalmente questa colla va sperimentata prima di usarla su un legno pregiato perchè il processo è irreversibile (non ha solventi)

Se vuoi semplificarti di molto la vita puoi usare la UHU Plus:
http://www.uhu.it/index.php/prodotti/si ... plus-5-min

Ma la qualità e quindi il risultato è molto diverso (decisamente inferiore),
non so se vale la pena, a questo punto userei una poliuretanica come la Saratoga W D4, ma sempre farei dei provini prima di usarla sul lavoro definitivo.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Resine per consolidamento legno
MessaggioInviato: 02/12/2013, 23:36 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2879
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<
Non è proprio così.
Un mio caro amico, cervello con sitonia fine fuggito all'estero, per la precisione a fare il docente di fisica aeorpaziale alla san diego university, che si è molto adoperato per farmi avere i farmaci sperimentali per mio papà, mi ha spegato che anche la verniciatura è strutturale. Ci sono credo circa 80-90 mani di vernicie intervallate da fibre. Praticamente modellano la struttura con particolare attenzione alle ridondanze ed alle vibrazioni. Cose molto affascinanti.<<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Noi stiamo parlando di resina epossidica usata per incollare il legno.
Il tuo amico parla di resina epossidica per costruire materiale compositi.

Sono 2 argomenti diversi,
si usano resine epossidiche con formule diverse,
che devono sopportare cicli di lavoro molto diversi.

Di uguale c'è solo il nome epossidica.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]