Oggi è 19/10/2017, 5:37



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 11:13 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3655
Regione: Toscana
Ciao,
ho un paio di tronchetti di robinia, che mi pare abbiano delle belle venature.
Sono stati segati mi pare tre anni fa e il loro destino è bruciare in un focolare.
Mi piacerebbe provare a ricavarne delle assi per realizzare scatoline o guancette per pistola (la vecchia fwb65 mi implora di rifarne un paio come si deve....)
Ho a disposizione sega a nastro, sega circolare e pialla a filo e spessore.
Io inizierei tagliandoli a fette con la sega a a nastro per poi proseguire con pialla e sega a nastro.
Non ho idea però su come eseguire i primi tagli: parto dal centro dividendo in due il tronchetto? Parto tagliando dal fianco?
Dovrei farlo stagionare anche dopo il taglio?

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 12:28 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2576
Località: Pavia
Regione: Lombardia
E' facile da fare,
ma lungo da spiegare e adesso non ho tempo.

Dimmi solo le dimensioni,
diam. e lunghezza (anche approssimativamente)


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 14:07 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3655
Regione: Toscana
Grazie
saranno circa 60cm per 15cm di diametro

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 16:02 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2576
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Se sono 15 cm. di diametro sono troppo piccoli.

Più l'albero è piccolo più l'asse si imbarca, si torce.

Ci vogliono tronchi di 50-60 cm. almeno per avere assi "quasi" dritte.

Vedrò di farti foto e disegni per farti capire meglio.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 19:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1114
Regione: Puglia
ettolo ha scritto:
Ciao,
ho un paio di tronchetti di robinia, che mi pare abbiano delle belle venature.
Sono stati segati mi pare tre anni fa e il loro destino è bruciare in un focolare.
Mi piacerebbe provare a ricavarne delle assi per realizzare scatoline o guancette per pistola (la vecchia fwb65 mi implora di rifarne un paio come si deve....)
Ho a disposizione sega a nastro, sega circolare e pialla a filo e spessore.
Io inizierei tagliandoli a fette con la sega a a nastro per poi proseguire con pialla e sega a nastro.
Cita:
Non ho idea però su come eseguire i primi tagli: parto dal centro dividendo in due il tronchetto? Parto tagliando dal fianco?
Dovrei farlo stagionare anche dopo il taglio?
Cita:


I tronchi, non si tagliano partendo dal centro, ma dal fianco

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 19:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1114
Regione: Puglia
Per la stagionatura, se è già stagionato di tre anni non credo ci sia ancora bisogno, basta che poi lo tratti con un prodotto anti tarlo

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 22:59 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3655
Regione: Toscana
Grazie Tigre! : Thumbup :

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 01/12/2016, 23:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2576
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allora,
la maniera più facile per tagliare un tronco è quella a sciavero,
è la più facile, però l'asse centrale è l'unica veramente buona,
le altre si imbarcano o si torcono sempre.

Altre maniere, per esempio a quartiere sono più difficili da fare, danno assi più piccole ma nel tempo si piegano molto meno.

Inoltre più il tronco è piccolo più le assi si torcono,
perchè gli anelli hanno un raggio piccolo.

Nel disegno ho evidenziato (esagerando) le deformazioni delle assi (in verde)

Allegato:
img20161201_20495947.jpg
img20161201_20495947.jpg [ 579.94 KiB | Osservato 885 volte ]


Tagliandolo quindi a fette parallele (sciavero) l'asse veramente buona è la cantrale,
la A

Questo è un listello comprato, probabilmente tagliato da un cinese ubriaco...

Allegato:
P1020153.JPG
P1020153.JPG [ 2.92 MiB | Osservato 885 volte ]



Queste sono invece delle assi di ciliegio che ho tagliato a quartiere,
nella foto ne ho messe 3 ma anche le altre sono abbastanza dritte e stabili

Allegato:
P1020149.JPG
P1020149.JPG [ 3.57 MiB | Osservato 885 volte ]

Allegato:
P1020148.JPG
P1020148.JPG [ 3.05 MiB | Osservato 885 volte ]



Un tronco piccolo in ogni caso conviene tagliarlo a sciavero perchè userai solo l'asse cantrale,
quindi prima lo tagli seguendo la linea rossa così hai la base per poi tagliare a 90° l'asse vera e propria
Allegato:
1.jpg
1.jpg [ 30.7 KiB | Osservato 885 volte ]

Allegato:
2.jpg
2.jpg [ 60.45 KiB | Osservato 885 volte ]



Se il tronco è di grosso diametro e non ci stà sotto la sega a nastro o è troppo pesante per maneggiarlo allora devi "spaccarlo" usando un'ascia e dei cunei di ferro come questo
Allegato:
P1020152.JPG
P1020152.JPG [ 3.81 MiB | Osservato 885 volte ]



Allegato:
4.jpg
4.jpg [ 128.77 KiB | Osservato 885 volte ]


Ottieni un'asse molto scheggiata che dopo devi rifinire con la pialla.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 02/12/2016, 0:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3655
Regione: Toscana
Ok, grazie anche a te!
Ci proverò, magari non per fare delle scatolette.
Le guancette sono molto corte e dovrebbero limitare la deformazione

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assi da tronco
MessaggioInviato: 02/12/2016, 0:29 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1749
Regione: Romagna
ettolo ha scritto:
Ok, grazie anche a te!
Ci proverò, magari non per fare delle scatolette.
Le guancette sono molto corte e dovrebbero limitare la deformazione


potresti, in alternativa, fabbricare due tronchetti dellla felicità adeguatamente sagomati, abbellirli con qualche pallina natalizia (un paio) e omaggiarli......
: Chessygrin :

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]