Oggi è 24/09/2018, 10:30



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 0:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2012, 14:12
Messaggi: 935
Località: valtrompia
Regione: Brescia
Apro questo topic in qui scrivere fatti ed episodi da ricordare e non dimenticare..
Omicidi, stragi rosse e stragi nere..
Perche la memoria non vada dimenticata.

Inizio io:
19.06.1976 - Torino. Dentro un bar, Salvatore Fabbricatore (21 anni) e alcuni amici deridono il carabiniere in borghese Levrieri, il quale risentito punta la pistola alla tempia di Fabbricatore che si mette a ridere. Infuriato Levrieri preme il grilletto e lo uccide.

_________________
Cercare di spiegare la passione per la Caccia a chi ne è privo, è come cercare di spiegare i colori ad un cieco!! Wilbur Smith.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 7:19 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Scalvo riesci a dare una tua spiegazione alla cosa, esprimere un'opinione da poter discutere o ti limiti a fare il cronista?

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 9:22 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2011, 8:34
Messaggi: 1221
Località: Roggiano Gravina
Regione: Calabria
Effettivamente caro Scalvo ti sei limitato solo a fare una cronaca, anzi, un copia e incolla di sito o pagina facebook che trattano di argomenti contro le forze dell'ordine. Diciamo che sono articoli o siti di parte (contro le forze dell'ordine).
Beh, premesso che un omicidio è sempre un omicidio.. Dio ha dato la vita e solo LUI può toglierla.
Premesso questo, voglio farti una precisazione: nel 1976, in Italia siamo nel pieno degli anni di piombo, ovvero dalla fine degli anni 60 alla prima metà degli anni 80.
Quindi bisognerebbe analizzare il periodo storico, il contesto e capire bene poichè il Carabiniere ha fatto quel folle gesto.
Poi concedimi un'ultima cosa, ma ho la sensazione che tu sia un pochettino tendente a SX...
Potremmo scrivere fino a Natale, ma comunque queste sono opinioni, politiche e sopratutto personali.. Ciao..

_________________
Se vedi un'Alfa nello specchietto, non farti umiliare... Spostati e lasciala passare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 10:40 
Connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
Carmine ha scritto:
Poi concedimi un'ultima cosa, ma ho la sensazione che tu sia un pochettino tendente a SX...

no vi prego, non cominciamo!

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 11:42 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2011, 8:34
Messaggi: 1221
Località: Roggiano Gravina
Regione: Calabria
ettolo ha scritto:
Carmine ha scritto:
Poi concedimi un'ultima cosa, ma ho la sensazione che tu sia un pochettino tendente a SX...

no vi prego, non cominciamo!


non ho iniziato a fare/dire nulla.. era giusto l'esternazione di una mia sensazione .. : Chessygrin :

_________________
Se vedi un'Alfa nello specchietto, non farti umiliare... Spostati e lasciala passare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 12:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1512
Regione: piemonte
chi di voi ricorda quegli anni?
c'era l'austerity,le targhe alterne per la crisi del petrolio e nel '79 uccisero Torreggiani nella via parallela a dove abitavo.
Anni che a Milano alle 10 di sera non circolava neanche un cane per il clima di terrore che c'era.Le rapine a mano armata erano all'ordine del giorno,e le forze dell'ordine sempre sotto tiro.

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 12:10 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2011, 8:34
Messaggi: 1221
Località: Roggiano Gravina
Regione: Calabria
santobevitore ha scritto:
le forze dell'ordine sempre sotto tiro.


Io ho un ricordo di un mio zio, che anche se faceva servizio in una località relativamente tranquilla, ogni volta che andava in servizio salutava la moglie e i figli come se fosse l'ultima, e mia zia, ogni volta stava con il pensiero e la speranza di poter vederlo tornare sano e salvo... Brutti tempi quelli li.... : Sad :

_________________
Se vedi un'Alfa nello specchietto, non farti umiliare... Spostati e lasciala passare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 12:12 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Io sono nato durante l'austerity.
La leggenda narra che mio papà sfrecciasse con la 500 nera in direzione ospedale perché mi scappava forte di venire al mondo. Ma con la targa dispari in un giorno in cui doveva esser pari.

E di Roberto Calvi ne vogliamo parlare? L'unico suicida impiccato che toccava con i piedi per terra......

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 12:17 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
E mi permetto di spezzare un'arancia in favore del nostro piccolo Scalvo.

E' giovine. Che intendiamoci, non è un handicap o una colpa. Ma un dato di fatto. Come tale il suo giovine cervelletto assorbe. E cosa assorbe? Quello che gli viene propinato. Non perché sia stupido, ma semplicemente perché non ha ancora acquisito i dato oggettivi per potersi formare proprie opinioni, quindi, come tutti, fa sue le nozioni altrui. Se fosse stato magari giovane durante il ventennio (tipo Bombarda per capirci) avrebbe altre opinioni. Con il tempo le affinerà, cerchiamo di non criticarlo troppo, ma semplicemente di spiegargli i nostri punti di vista in modo più imparziale possibile.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per non dimenticare..
MessaggioInviato: 20/06/2014, 12:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1512
Regione: piemonte
non e' lui il colpevole..certo che a scuola,gli insegnanti propongono la realta' nella maniera in cui la vedono loro.
pero' a lui sta' il compito di elaborare i dati che riceve, in modo critico.
quindi...sotto a chi tocca!!
era anche l'epoca dei dirottamenti e della banda Baader-Meinhof...
deve essere stato un periodo di rimbalzo del dopoguerra..vediamo...la repubblica ha pochi anni di vita e il boom economico sta' permettendo una vita piu' agiata.Le nuove generazioni studiano in scuole fortemente politicizzate e le spinte dall'occidente e dall'oriente sono pazzesche.era naturale arrivare alla violenza.

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]