Oggi è 18/02/2019, 2:19



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: un po di storia
MessaggioInviato: 01/02/2019, 23:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1436
Regione: Puglia
Bellissimo e interessante video della storia delle armi, dalla avancarica alla retrocarica con date e foto originali di personaggi famosi del West , pensate che c'è anche la vera foto di kit Carson compagno inseparabile di Tex wiler del famoso fumetto : WohoW :

https://youtu.be/9H4IsTYm72s


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 02/02/2019, 16:10 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3032
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
psichiatr.jpg
psichiatr.jpg [ 27.53 KiB | Osservato 161 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 02/02/2019, 18:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1436
Regione: Puglia
Va bè. . è chiaro che non può essere interessante per tutti, ma per chi è amatore di sputafuoco a PN
magari pochino può interessare : Surprice :
a me è piaciuto.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 02/02/2019, 19:29 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3032
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
bimboc.jpg
bimboc.jpg [ 50.97 KiB | Osservato 156 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 1:19 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2143
Regione: Romagna
Tutto ciò che è divulgazione è meritorio, peccato che in un minuto e mezzo di clip avesse già sparato una marea di cazzate
I Kentucky rifle non sono mai esistiti se non dopo il 1828, e solo come nome di fantasia,
se riferito ad un territorio il termine più corretto sarebbe “Pennsylvania” ma in realtà i fucili dei mountain men non avevano nome, venivano indicati come “plain rifle” oppure “Commons rifle”
Erano a canna rigata e non liscia, (rifle, appunto), a canna liscia erano i “fowlers”, che i trapper non si portavano certo dietro, spesso, a canna liscia avevano con se alcuni “trade gun”, usati come merce di scambio con i nativi.
Infine Deringer e Dikert erano della Pennsylvania
I fratelli Hawken del Missouri
Gantt non so chi fosse

tutto ciò che è divulgazione è meritorio....ma cazzo...

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 1:24 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2143
Regione: Romagna
Poi mi vedró il resto della clip
Di Carson ho letto la autobiografia, personaggio interessante....ma un tantino differente da quello texiano, in realtà fu essenzialmente un cacciatore di indiani, di navajos, per la precisione

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 8:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4133
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
Tutto ciò che è divulgazione è meritorio, peccato che in un minuto e mezzo di clip avesse già sparato una marea di cazzate
I Kentucky rifle non sono mai esistiti se non dopo il 1828, e solo come nome di fantasia,
se riferito ad un territorio il termine più corretto sarebbe “Pennsylvania” ma in realtà i fucili dei mountain men non avevano nome, venivano indicati come “plain rifle” oppure “Commons rifle”
Erano a canna rigata e non liscia, (rifle, appunto), a canna liscia erano i “fowlers”, che i trapper non si portavano certo dietro, spesso, a canna liscia avevano con se alcuni “trade gun”, usati come merce di scambio con i nativi.
Infine Deringer e Dikert erano della Pennsylvania
I fratelli Hawken del Missouri
Gantt non so chi fosse

tutto ciò che è divulgazione è meritorio....ma cazzo...

e la dichiarazione che usavano i fucili per procurarsi le pellicce , quando tutti sanno che cacciavano con trappole perche sparare era troppo costoso.
(non lo visto tutto)

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 12:48 
Non connesso

Iscritto il: 14/06/2018, 0:00
Messaggi: 203
Regione: Piemonte
: Cowboy : .... curioso ed interessante : CoolGun : : CoolGun :
Dieguito


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 13:04 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2143
Regione: Romagna
mimmo002 ha scritto:
fooleydad ha scritto:
e la dichiarazione che usavano i fucili per procurarsi le pellicce , quando tutti sanno che cacciavano con trappole perche sparare era troppo costoso.
(non lo visto tutto)


E aggiungo che certamente quelli che lavoravano nei territori inesplorati dell’ovest, quello che nelle carte era indicato “Grande deserto americano”, quando erano in quelle terre ostili trappolavano essenzialmente di notte e di giorno se ne stavano nascosti, i bei fucili Pennsylvania con patchbox e fornimenti d’ottone, non vennero certo utilizzati da queste persone, nulla che potesse, luccicando, attrarre l’attenzione dei Piegan (piedi neri), Mandan, Arikara, tutte tribù che impedirono l’avanzata della frontiera per anni, finché non furono sterminati dal vaiolo.
In terre dove vi erano tribù amichevoli i trapper stazionavano con gli indiani e invece di cacciare compravano le pelli da loro

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: un po di storia
MessaggioInviato: 04/02/2019, 15:07 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2143
Regione: Romagna
Visto tutto, non è poi male,
basta non prendere alla lettera modelli e marche di armi,
Per esempio il fucile di Billi the Kid è una carabina winchester modello 1873 e non 1866,
Masterson non acquistò mai Colt frontier, (che erano fabbricate solo in cal 44-40) ma sempre Colt 1873 SA in calibro 45, ecc. ecc.
L’Hawken rifle non fu mai un modello, i fratelli Hawken fabbricavano fucili su ordinazione a gusto del cliente, ne fabbricarono per venticinque anni ma a livello artigianale quindi il loro numero non fu alto, altri costruttori in seguito sfruttarono il loro nome fabbricando altre armi.
Sharps non fabbricò mai pepperbox, il maggior produttore americano di questi modelli fu Ethan Allen.
Vero l’aneddoto attribuito a Mark Twain riguardo ai pepperbox, nel libro -Rounghing it- tradotto in italiano, -Vita dura-
ebbe a scrivere:
<< partii per l’Ovest armato fino ai denti, avevo una Smith Wesson a sette colpi che sparava pillole omeopatiche, e ci volevano tutte e sette per una “dose da adulti” (era sicuramente uno SW modello 1 in calibro 22sh)>>
Poi passa a descrivere l’arma di un compagno di viaggio:
<<teneva alla cintura una vecchia e originale pistola Allen, quelle che chiamano ‘pepaiole’.......non appena il cane si alzava la canna iniziava a girare....( risalendo le pepperbox a molto prima dei revolver Colt questa è un’altra dimostrazione che Colt non ha inventato il revolver)>>
<<mirare lungo la canna che si girava e colpire la cosa mirata è un’impresa che probabilmente nessuno al mondo ha mai compiuto con una Allen.
Ma quella di........tuttavia era un’arma affidabile, perché, come disse in seguito uno dei conducenti, “anche se non colpiva proprio quello a cui aveva mirato, qualcosa colpiva sempre”.
E faceva proprio così, una volta mirò ad un due di picche inchiodato ad un albero e colpì un mulo che era a circa 30 metri spostato sulla sinistra .......
A volte tutti e sei i colpi partivano assieme, e allora non c’era luogo sicuro nella zona se non dietro alla pistola!>>

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]