www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Catalogna?
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=40&t=2070
Pagina 1 di 3

Autore:  fooleydad [ 10/10/2017, 20:07 ]
Oggetto del messaggio:  Catalogna?

abbiamo fior di politologi, economisti internazionali, tuttologi dell'antieuropeismo,
possibile che nessuno esprima un'opinione?
.....anche solo per cazzeggio?

fatto salvo che le opinioni sono tutte legittime, così come i desideri dei singoli, personalmente da nazionalista e statalista se fossi il Governo spagnolo avrei già mandato i carri armati a Barcellona...

Autore:  mimmo002 [ 10/10/2017, 20:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

foolleydad...... tu nazionalista e statalista ?????
ma se sei contento di avere il controllo da parte di entità estere come la EU

comunque da quel che si legge, la Catalogna non si separerà per il fatto che i Castigliani gli romperanno il culetto.

forse di dovresti interessare al referendum (quello si legale) che tra qualche giorno ci sarà in veneto e lombardia

Autore:  Tigre [ 10/10/2017, 22:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

Come si può cazzeggiare con < l'uomo dalla denuncia più veloce del West >
E con < l'uomo più suscettibile dell' Ovest ???? > : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Autore:  fooleydad [ 10/10/2017, 22:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

mimmo002 ha scritto:
foolleydad...... tu nazionalista e statalista ?????
ma se sei contento di avere il controllo da parte di entità estere come la EU

comunque da quel che si legge, la Catalogna non si separerà per il fatto che i Castigliani gli romperanno il culetto.

forse di dovresti interessare al referendum (quello si legale) che tra qualche giorno ci sarà in veneto e lombardia


non ho una grande opinione dell'Italia e ne ho una peggiore sulla maggioranza degli italiani, non sono orgoglioso di essere italiano, ma che lo sia è un fatto, nel bene e nel male è casa mia
chiunque tentasse di portarmene via un pezzo avrebbe la mia attiva disapprovazione, (qualsiasi cosa si voglia intendere per attiva disapprovazione è valida)
La UE qui non dovrebbe entrarci, ma per la precisione la UE non è uno stato estero e personalmente la considero un anticorpo contro i furbi, furbetti, furboni che pullulano da noi.
il referendum in Lombardia è una trovata elettorale, non sposterebbe un granello di polvere e sopratutto non toglierebbe la poltrona da sotto il culo di chi lo ha promosso e di chi lo contrasta.
Il Veneto fino a qualche decina di anni fa era zona depressa, con migliaia di emigranti, esattamente come gli immigrati che fino all'altro ieri ha voluto importare per le sue fabbriche (fabbriche che ora gli industriali hanno trasferito all'estero per maggior profitto, dato che erano in attivo) e che ora ha rimasto sul groppone, e tra non molto avrà bisogno nuovamente di aiuti statali come un tempo

Autore:  mimmo002 [ 11/10/2017, 5:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

fooleydad ha scritto:
mimmo002 ha scritto:
foolleydad...... tu nazionalista e statalista ?????
ma se sei contento di avere il controllo da parte di entità estere come la EU

comunque da quel che si legge, la Catalogna non si separerà per il fatto che i Castigliani gli romperanno il culetto.

forse di dovresti interessare al referendum (quello si legale) che tra qualche giorno ci sarà in veneto e lombardia


non ho una grande opinione dell'Italia e ne ho una peggiore sulla maggioranza degli italiani, non sono orgoglioso di essere italiano, ma che lo sia è un fatto, nel bene e nel male è casa mia
chiunque tentasse di portarmene via un pezzo avrebbe la mia attiva disapprovazione, (qualsiasi cosa si voglia intendere per attiva disapprovazione è valida)
La UE qui non dovrebbe entrarci, ma per la precisione la UE non è uno stato estero e personalmente la considero un anticorpo contro i furbi, furbetti, furboni che pullulano da noi.
il referendum in Lombardia è una trovata elettorale, non sposterebbe un granello di polvere e sopratutto non toglierebbe la poltrona da sotto il culo di chi lo ha promosso e di chi lo contrasta.
Il Veneto fino a qualche decina di anni fa era zona depressa, con migliaia di emigranti, esattamente come gli immigrati che fino all'altro ieri ha voluto importare per le sue fabbriche (fabbriche che ora gli industriali hanno trasferito all'estero per maggior profitto, dato che erano in attivo) e che ora ha rimasto sul groppone, e tra non molto avrà bisogno nuovamente di aiuti statali come un tempo

che controsenso umano che sei fooleydad, detesti la italia e gli italiani ma ti incazzi se te ne toccano un qualche pezzetto.......

he importante una concetto che sopra hai affermato:

"Il Veneto fino a qualche decina di anni fa era zona depressa, con migliaia di emigranti"

si in effetti dal veneto si emigrava come si emigrava dal sud italia , soltanto che gli italiani del sud si sapevano organizzare in associazioni o "famiglie" e si arricchivano.
(qualcuno ste associazioni le considerava criminali illegali e Mafiose, ma sono sempre stato dell'idea che sia un punto di vista, le aziende multinazionali fanno di peggio)

ora il vero quesito:
ti sei mai chiesto come mai una regione di una nazione
prima era depressa,
poi e diventata ricca e famosa
ed adesso sta ritornando depressa.
cosa la ha fatta sviluppare e poi ricadere ?????

e quanto tempo impiegherà la catalogna a far la stessa fine ?

Autore:  fooleydad [ 11/10/2017, 8:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

scusa mimmo, ma veramente tu dovresti comprare un vocabolario e leggerti ogni tanto il significato delle parole
ho scritto che ho poca stima degli italiani, NON che li detesto...
...tra quelli di cui ho poca stima vi sono anche quegli italiani che per un motivo strano si rifiutano di imparare la lingua italiana...

Autore:  Giù [ 11/10/2017, 10:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

Non ho seguito tanto la vicenda (non ho tempo di seguire i miei affari, figuriamoci quelli altrui), ma il motivo ufficiale di questo volersi separare qual'è? Storico, politico, economico?

Autore:  mimmo002 [ 11/10/2017, 13:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

Mio carissimo folleydad, al di la della tua simpatia nei miei confronti (detesti chi non parla bene italiano e pertanto tutti i forestieri, quindi sei nazionalista e disponibile solo per gli italiani puri come idioma)
Anzi.... Quasi quasi mi dichiaro omosessuale e ti scateno contro gli LGBT e mi dichiaro pure ebreo e ti faccio segnare come antisemita e negazionista dell'olocausto.... Cosi impari a disprezzare i diversi che scrivono male la TUA lingua nazionale.

Ma...chiudendo il tuo penoso e patetico tentativo di cambiar discorso...
RISPONDI alla mia domanda:
Come e chi e cosa fa salire e poi discendere economicamente una regione o comunità ?

Autore:  fooleydad [ 11/10/2017, 14:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

finché non impari a leggere non potrà mai esserci dialogo o dibattito:

fooleydad scrive:
...tra quelli di cui ho poca stima vi sono anche quegli italiani che per un motivo strano si rifiutano di imparare la lingua italiana...

mimmo02 capisce:
....detesti chi non parla bene italiano e pertanto tutti i forestieri...


domanda
ci sei o ci fai?

Autore:  Rombaball [ 11/10/2017, 15:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Catalogna?

Allegato:
npfg3vxnh0-9cwmo_c.jpg
npfg3vxnh0-9cwmo_c.jpg [ 39.2 KiB | Osservato 44 volte ]




Allegato:
merkell.jpg
merkell.jpg [ 55.97 KiB | Osservato 44 volte ]




Allegato:
donne-m.jpg
donne-m.jpg [ 47.89 KiB | Osservato 44 volte ]

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/