Oggi è 20/06/2018, 13:14



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dove siamo?
MessaggioInviato: 18/08/2017, 20:57 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2790
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Vediamo se riuscite a capire dive siamo io e StronKa

Allegato:
slov.jpg
slov.jpg [ 1.14 MiB | Osservato 2111 volte ]



E' difficile vero ?


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 18/08/2017, 21:42 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2790
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Si, è molto difficile,
la rendo meno difficile con quest'altra foto.

Da notare in segone incemetato nella lapide !!!


Allegato:
resgone.jpg
resgone.jpg [ 179.1 KiB | Osservato 2106 volte ]



Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 18/08/2017, 22:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1246
Regione: Puglia
È tornato il nostro rombaball dopo un mese....

non fai prima a spiegare dove cavolo sei stato?

la prima sembra scritta jugoslava, la seconda con l'aquila, sei andato in albania??? : Chessygrin :
non mi freghi, l' Albania la conosco palmo a palmo.
e Asiago non si trova in Albania .
Finiscila di fare il misterioso e parla..... non fare l'omertoso : Wink :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 0:22 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2052
Regione: Toscana
Rubato segone al nemico: ci si fa sempre riconoscere!! : WohoW : "taliani rubato segonen, loro sempre pizza mandolino e rubato segonen!!!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 5:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3834
Regione: calabria
Giù ha scritto:
Rubato segone al nemico: ci si fa sempre riconoscere!! : WohoW : "taliani rubato segonen, loro sempre pizza mandolino e rubato segonen!!!"

machiavellici, siamo machiavellici.
risolvere il problema..... procurandosi un attrezzo che serve in qualsiasi modo.
e ricordarsene e pure vantarsene scrivendolo sulla pietra.

quando oltre cento anni fa, si sbarcava noi dai barconi ma in america o in australia, si utilizzava le "stesse tecniche" per risolvere i problemi.....ed oggi dimostra che il sistema funzionava.
quelli "molto abbronzati" che adesso sbarcano da barconi, a parte chiedere elemosina davanti i negozi dei centri commerciali, sapranno in qualche modo essere machiavellici
come noi fummo ???

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 8:14 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2790
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Monte Ortigara,
il 10 giugno del 1917 (esattamente 100 anni fà)
alle h 6 incomincia l'offensiva italiana, alle h 14 riescono a sfondare la 1° linea austriaca ed a impossessarsi della cima del monte.

Nella battaglia muoiono 1500 soldati austriaci più vari ufficiali,
le perdite italiane non sono state da meno.

Si narra che l'Ortigara era 15 m. più alta, ad abbassarla è stata l'artiglieria italiana.

In effetti la cima è quasi piatta e non ha trincee come invece si possono vedere più sotto.


Qui la cima
Allegato:
Commento file: Cima Ortigara
Cima.jpg
Cima.jpg [ 1.16 MiB | Osservato 2092 volte ]


Qui la trincea austriaca poco sotto la cima
Allegato:
Commento file: Trincea austriaca 100-150 m sotto la cima
Trincea1.jpg
Trincea1.jpg [ 1.52 MiB | Osservato 2092 volte ]




6 giorni dopo gli austriaci si riprendono la cima !

Probabilmente indifendibile a causa delle ingenti perdite degli italiani sopratutto tra gli ufficiali e anche dalla mancanza di trincee e altri luoghi dove ripararsi.

Perchè era importante l'Ortigara ?
Perchè la montagna, dalla parte italiana, degrada dolcamente verso sud,
mentre in versante nord precipita in Val Sugana (che allora era austriaca) e dall'alto la dominava rendendola di fatto persa per gli austriaci

A sin di questa foto si vede uno scorcio di precipizio di più di 1000 m.
Allegato:
valsugana.jpg
valsugana.jpg [ 1.35 MiB | Osservato 2092 volte ]



Ciao, Rombaball

PS
bella quella del segone, è piaciuta anche a voi : Chessygrin :

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 10:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 15:43
Messaggi: 384
Località: Ghenebe
Regione: Siben Komoine
Immagine
All’interno della Dolina, cementata sulla facciata di un baraccamento ricostruito, è presente una lapide commemorativa della 2° Compagnia da campo dell’Imperiale e Regio 17° reggimento di fanteria “Kronprinz” dove si comprende la profonda nostalgia dei soldati Sloveni per la loro terra e per il loro simbolo rappresentato dal Triglav (monte Tricorno in italiano). Nella lapide si legge: “In mezzo alle rocce, in cima ai monti, il Reggimento Kronprinz si incorona di gloria. Triglav, nostra casa, fu fonte di lacrime. Per te combatte tenacemente con devozione. K.U.K. INF. RGT. KRONPRINZ N. 17 2. FELDKOMPAGNIE 1916 – 1917”.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Prima però siamo andati a visitare il Monte Chiesa
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Successivamente passando per i Campigoletti, ci siamo diretti in Ortigara
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Infine ci siamo addentrati nel labirinto dei Castelloni di San Marco
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Affinchè rimembrino i coniugi Romba della visita sul forte Lisser
https://www.montagnando.it/fortificazioni/fortelisser/fortelisser.php

_________________
Solo quando una zanzara si posa sui testicoli, ti rendi conto che c'è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 12:35 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2015
Regione: Romagna
: Chessygrin : ...e bravo rombaball....appena trova un buco ci si infila!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 13:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1246
Regione: Puglia
Rombaball ha scritto:
Monte Ortigara,
il 10 giugno del 1917 (esattamente 100 anni fà)
alle h 6 incomincia l'offensiva italiana, alle h 14 riescono a sfondare la 1° linea austriaca ed a impossessarsi della cima del monte.

Nella battaglia muoiono 1500 soldati austriaci più vari ufficiali,
le perdite italiane non sono state da meno.

Si narra che l'Ortigara era 15 m. più alta, ad abbassarla è stata l'artiglieria italiana.

In effetti la cima è quasi piatta e non ha trincee come invece si possono vedere più sotto.


Qui la cima
Allegato:
Cima.jpg


Qui la trincea austriaca poco sotto la cima
Allegato:
Trincea1.jpg




6 giorni dopo gli austriaci si riprendono la cima !

Probabilmente indifendibile a causa delle ingenti perdite degli italiani sopratutto tra gli ufficiali e anche dalla mancanza di trincee e altri luoghi dove ripararsi.

Perchè era importante l'Ortigara ?
Perchè la montagna, dalla parte italiana, degrada dolcamente verso sud,
mentre in versante nord precipita in Val Sugana (che allora era austriaca) e dall'alto la dominava rendendola di fatto persa per gli austriaci

A sin di questa foto si vede uno scorcio di precipizio di più di 1000 m.
Allegato:
valsugana.jpg



Ciao, Rombaball

PS
bella quella del segone, è piaciuta anche a voi : Chessygrin :


Però, ci pensate?
migliaia di morti, per cosa?
per una cima di montagna e quattro sassi : Sad :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dove siamo?
MessaggioInviato: 19/08/2017, 18:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2790
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
albert.jpg
albert.jpg [ 71.95 KiB | Osservato 2057 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]