Oggi è 15/12/2018, 15:24



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 10/03/2016, 11:08 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Giù ha scritto:
Ma infatti nell'ultima foto c'è un milite (molto) bastardo col megafono in mano pronto per sparare una supercazzola nella "tromba"

Ps seriamente, questi aerofoni avranno avuto un modo per "filtrare" i rumori? Altrimenti, se tutto veniva captato ed amplificato, mi pare difficile che potrssero isolare il suono di un motore. Il fatto che fosse previsto un elmetto conformato per l'uso con tali apparecchiature mi fa supporre che fossero usate anche quando si sparava... Ed il rumore di un'esplosione amplificato in quel modo penso sia largamente sufficiente a rendere sordo chiunque

Edit l'aerofono portatile della seconda foto non filtra una beata mazza, tanto che si vede il padiglione auricolare dell'utilizzatore... Ma probabilmente amplificava molto meno di una struttura fissa. Vedo un pifferino tipo stetoscopio che pende dalle cuffie in quella foto... Chissà a cosa serviva


Non filtravano ma erano molto 'direzionali', puntandoli verso l'alto escudevano altre fonti di rumore.

Il pifferino, suppongo, serviva per gonfiare quelle ciambelle di gomma intorno alle orecchie, in modo da fare aderire l'aerofono alla testa

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 10/03/2016, 11:13 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2122
Regione: Toscana
Già, più che probabile : Thumbup :

...vogliamo parlare dei "coppini" che si sarebbe preso l'utilizzatore di elmettocannone : Chessygrin : immagino la scena... Mira accurata, pronto a far fuoco... Bam! Coppino fotonico : WohoW : così tra coppino e rinculo... Cervicale, ti saluto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 10/03/2016, 13:24 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9556
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Trovo questo argomento estremamente interessante, va coltivato.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 11/03/2016, 13:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2015, 16:43
Messaggi: 269
Regione: Milano-Venezia
l'auto a vite.

_________________
i dettagli in cronaca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 11/03/2016, 14:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2015, 16:43
Messaggi: 269
Regione: Milano-Venezia
'sti sovietici...
l'ekranoplano.


_________________
i dettagli in cronaca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 11/03/2016, 20:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2015, 16:43
Messaggi: 269
Regione: Milano-Venezia
il pistolibro.
o la libristola.

Immagine

come sicurezza personale da complotti e attentati (non improbabili, con tutte le potenze straniere che gli ronzavano attorno), il grande francesco morosini, doge a venezia a fine seicento, aveva questa meravigliosa pistoletta nascosta in un libro.

fingendo le leggere assorti il breviario, la pistola poteva essere estratta aprendo le pagine ma poteva anche sparare senza aprire il falso libro, sfracassando il diaframma di carta, poiché il nastro segnalibri che slingua fra le pagine è collegato al grilletto.

la libristola è conservata a venezia nel museo correr (in piazza san marco).

un cenno su francesco morosini.
cominciò ai primi del seicento come sopracòmito (comandante di galera) nella guerra contro i turchi.
poi comandante di squadra navale.
era molto bravo; per esempio una volta, mi pare dalle parti di milo o di lesbo, con le sue quattro o cinque navi sbaragliò e mise in fuga un flottone di un centinaio di unità turche.
divenne comandante di candia (oggi hiraklion) durante l'assedio più lungo della storia. vent'anni circa d'assedio.
poi la resa era inevitabile, e la trattò bene, con possibilità di imbarco di esercito armi e popolazione.
tornò a venezia e fu messo sotto processo per alto tradimento per la resa di candia.
fu assolto.
riprese l'attività politica.
fu eletto doge.
da doge, riformò la marina veneta.
a fine '600 mosse guerra contro il turco.
riconquistò la grecia (la morea, si chiamava).
(durante l'assedio di atene una bomba veneziana della batteria che dalla collina del filopappo batteva la fortezza turca sull'acropoli sfondò il tetto del partenone. dentro, i turchi avevano ammassato la vostra amata polvere nera. bum. acropoli distrutto).
dalla riconquista della morea fu chiamato *francesco morosini il peloponnesiaco*.
morì vecchissimo mentre alla testa delle sue truppe e della sua flotta dormiva non un un comodo palazzo ma nella cabina di una nave da guerra in rada nel porto di nauplia (grecia).

_________________
i dettagli in cronaca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: stravaganze armiere. il cappello cannoniere e altro.
MessaggioInviato: 11/03/2016, 22:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4051
Regione: calabria
che bello sto post sulla storia della serenissima

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Metager [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]