Oggi è 23/06/2017, 10:38



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 31/05/2017, 23:03 
Non connesso

Iscritto il: 12/09/2016, 13:28
Messaggi: 36
Regione: Lombardia
Caro Mimmo,
Non sono uno psicologo per cui ti rispondo in modo istintivo.
Premessa in merito a "... in età avanzata..." ho 64 anni compiuti ma non sono né mi sento decrepito ne ho acciacchi senili. Ho avuto un problema al compimento dei 50, risolto in 2 giorni con uno spegnimento e riaccensione (il termine tecnico è cardioinversione).
Funziona tutto perfettamente, per cui un'arma non è il surrogato di niente.
Semplicemente mi sono sempre piaciuti i film western (i mitici con Fonda, Cooper, Wayne, Eastwood, DiCaprio .. No gli spaghetti westwern) e quelli in costume sulla scoperta dell'ovest, guerra di secessione, ..
Per cui quando (recentemente) ho scoperto grazie a YouTube (i video di gb e quelli divertentissimi di Bombarda e Lungo Fucile per iniziare e poi quelli US ) che ci sono le repliche delle armi storiche mi si è aperto uno scenario molto interessante che ho deciso di provare ad approcciare.
Ho poi casualmente scoperto questo forum che è una miniera di informazioni ed è popolato da persone molto cordiali e disponibili.
Come ho detto in altro post, trovo le riproduzioni molto affascinanti dal punto di vista estetico e per la ritualità che ne accompagna l'uso. Essenzialmente mi riferisco alle armi corte e lunghe a polvere nera (o surrogati) a colpo singolo o multiplo non a cartuccia metallica.
Non mi interessano le armi semiautomatiche e automatiche più o meno moderne.
Purtroppo causa il poco tempo a disposizione non posso frequentare i poligoni per cui per ora mi limito al tiro ridotto fatto a casa.
Tutto qui.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 31/05/2017, 23:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 858
Regione: Puglia
SergioPiero53 ha scritto:
Ho provato a contattare via mail Ardesa, hanno risposto subito dicendomi di rivolgermi all'armeria che mi ha venduto la pistola. Ho fatto presente (per quello che serve) che avrei gradito un altro tipo di intervento, anche perché potrebbe essere un problema cronico legato alle dimensioni.


È proprio questa la differenza tra ardesa e Pedersoli
ardesa non se ne frega niente
larma la paghi poco, ma se hai bisogno di un ricambio te lo fanno pagare caro
sempre se lo trovi.
pare che diverse componenti non le fanno manco loro...
ti devi rivolgere per forza al rivenditore e se non ha il ricambio, la passione è lunga se non impossibile
e ti costerà talmente tanto che ti conviene comprare l'arma nuova.
(quando pensi di aver risparmiato, ci hai rimesso)

Con Pedersoli invece hai a che fare direttamente col costruttore,
sono gentili e seri, e per qualsiasi ricambio, in due tre giorni massimo lo hai a casa

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 01/06/2017, 7:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 2985
Regione: calabria
concordo con tigre , la mia prima avancarica (inizio anni 80) fu una pistola pedersoli, e nei primi tempi mentre la pulivo mi cadde il luminello nel lavabo, ed anche se smontai la iniziale tubatura il "coso" fu irreperibile , scrissi una lettera a pedersoli chiedendo dove comprare il ricambio ed invece mi arrivo a casa a grati.
altra volta contattati euroarms dove comprar 6 luminelli da revolver, ed anche lo mi mandarono una srie in inox in cambio (poi ed a mia discrezione) del costo di pochi euro da inviare in francobolli dentro una busta postale.con gli spagnoli o con GbV non so come sarebbe finita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 01/06/2017, 12:24 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 2972
Regione: Regno LombardoVeneto
SergioPiero53 ha scritto:
Per cui quando (recentemente) ho scoperto grazie a YouTube (i video di gb e quelli divertentissimi di Bombarda e Lungo Fucile per iniziare e poi quelli US ) che ci sono le repliche delle armi storiche mi si è aperto uno scenario molto interessante che ho deciso di provare ad approcciare.


I danni che hanno fatto i video di Bombarda e Lungo Fucile sono immensi.
: Chessygrin :

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 01/06/2017, 18:18 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1710
Regione: Toscana
Creano pac : WohoW :

A proposito, in una delle mie ultime uscite al tsn un pac l'ho conosciuto davvero... Per sigillare le camere del suo remington suggeriva gel per cspelli : Eeek : possibile?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 01/06/2017, 20:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 2985
Regione: calabria
Giù ha scritto:
Creano pac : WohoW :

A proposito, in una delle mie ultime uscite al tsn un pac l'ho conosciuto davvero... Per sigillare le camere del suo remington suggeriva gel per cspelli : Eeek : possibile?

non ne ho mai visto la utilità , ho sigillato le camere del tamburo della mia remngton con di tutto, dal grasso bovino alla cera d'api pssando per la paraffina e per micugli vari.
il primo sparo ripuliva le due camere adiacenti alla camera che faceva fuoco e toccava le altre, al seondo sparo non rimaneva camera sigillata.

ma chiudere con cera o grasso i tamburi ha qualche riscontro storico???


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 01/06/2017, 21:52 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1451
Regione: Emila Romagna
mimmo002 ha scritto:
Giù ha scritto:
Creano pac : WohoW :

A proposito, in una delle mie ultime uscite al tsn un pac l'ho conosciuto davvero... Per sigillare le camere del suo remington suggeriva gel per cspelli : Eeek : possibile?

non ne ho mai visto la utilità , ho sigillato le camere del tamburo della mia remngton con di tutto, dal grasso bovino alla cera d'api pssando per la paraffina e per micugli vari.
il primo sparo ripuliva le due camere adiacenti alla camera che faceva fuoco e toccava le altre, al seondo sparo non rimaneva camera sigillata.

ma chiudere con cera o grasso i tamburi ha qualche riscontro storico???

si, ad esempio il semolino come borraggio è una modernità che non ha riscontri storici
invece quando possibile sigillavano la parte anteriore delle camere con grasso, veniva utilizzato per lo più un grasso chiamato "per artiglieria" , che però non ho idea della sua composizione
è vero che allo sparo se ne va QUASI tutto quello delle camere vicine ma un po rimane sempre

_________________
è difficile vedere un gatto nero in una stanza buia
specialmente se il gatto non c'è


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 02/06/2017, 4:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 2985
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
mimmo002 ha scritto:
cut...cut...
non ne ho mai visto la utilità , ho sigillato le camere del tamburo della mia remngton con di tutto, dal grasso bovino alla cera d'api pssando per la paraffina e per micugli vari.
il primo sparo ripuliva le due camere adiacenti alla camera che faceva fuoco e toccava le altre, al seondo sparo non rimaneva camera sigillata.

ma chiudere con cera o grasso i tamburi ha qualche riscontro storico???

si, ad esempio il semolino come borraggio è una modernità che non ha riscontri storici
invece quando possibile sigillavano la parte anteriore delle camere con grasso, veniva utilizzato per lo più un grasso chiamato "per artiglieria" , che però non ho idea della sua composizione
è vero che allo sparo se ne va QUASI tutto quello delle camere vicine ma un po rimane sempre

ad ogni sparo il grasso va via, tra il primo sparo con tamburo vergine in grassata.... ed il 4....5.....6 le camere sono belle che pulite.

voglio dare una interpretazione pratica a questo rito:
la pistola si carica e si ripone in fondina
se si spalma di grasso sia le bocche del tamburo che... AL-DI-SOPRA degli inneschi inseriti sui luminelli
la pistola rimane impermiabile (anche sotto una pioggia) ed e cosa buona e giusta per chi la porta e la deve usare per difesa .
che poi durante l'uso va via ormai e poco importante (in questo contesto di preservazione di umidità)
https://en.wikipedia.org/wiki/Cosmoline


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 02/06/2017, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1451
Regione: Emila Romagna
il revolver spara bene anche senza grasso, basta provare, peró la canna resta più pulita mettendocelo.
ai tempi del far west erano molto diffuse le fondine chiuse con la patta, specie per chi viaggiava a cavallo, il perché é intuitivo, basta pensare alle strade polverose di allora

_________________
è difficile vedere un gatto nero in una stanza buia
specialmente se il gatto non c'è


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vs consiglio su Pedersoli LePage
MessaggioInviato: 03/06/2017, 3:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 2985
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
il revolver spara bene anche senza grasso, basta provare, peró la canna resta più pulita mettendocelo.
ai tempi del far west erano molto diffuse le fondine chiuse con la patta, specie per chi viaggiava a cavallo, il perché é intuitivo, basta pensare alle strade polverose di allora

la polvere e una cosa , l'acqua e la umidità un'altra.

fai una prova :
ingrassa un tamburo anche coprendo gli inneschi già sui luminelle e prova una rapida immersione in un secchio d'acqua e vediamo se grazie al grasso e ancora affidabile


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]