Oggi è 10/12/2018, 12:48



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ma...cron??
MessaggioInviato: 04/12/2018, 20:02 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3183
Regione: Regno LombardoVeneto
Che ne dite?

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
La voglia di supremazia tedesca si scontrerà prima o poi con la grandeur francese.
Mi sa che ci siamo.

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 04/12/2018, 20:48 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2113
Regione: Romagna
Anche con l’aumento che avranno pagheranno la benzina meno di noi,
Poi non ho ancora visto p38 in mano ai dimostranti quindi a confronto del 68 - 69 è calma piatta

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 05/12/2018, 10:51 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2122
Regione: Toscana
Mi garbano i francesi quando si incazzano. Da noi non penso succederebbe, ormai ci anno insacchettati ben bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 05/12/2018, 13:16 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2944
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Il problema è grosso ed ha varie problematiche.

Tutto l'occidente ha vissuto ben sopra le sue possibilità per molti decenni ed ora con la globalizzazione i paesi ex sottosviluppati hanno una parziale rivincita economica,
questo provoca un abbassamento del nostro tenore di vita, degli stipendi e dell'occupazione.

Ci vorrà ancora tempo per un equilibrio e qundi la faccenda può solo peggiorare un po' in tutto il mondo occidentale (Italia compresa)

Un secondo grosso problema è l'automatizzazione,
questa fà ulteriormente perdere posti di lavoro.

Un terzo problema è la chiusura di quasi tutti i piccoli negozi,
spece nei piccoli centri.

L'esempio è personale,
nel quartiere dove abita mia zia (89 anni) un anno fà ha chiuso l'ultimo botteghino,
questo vendeva pane, latte e pochi altri generi di prima necessità,
ma era comodo agli anziani e non solo a loro,
ha chiuso perchè, dopo l'apertura di un supermercato a circa 3 Km non ce la faceva più a tirare avanti.

A mia zia la spesa grossa la faccio io tutti i lunedì (giorno di mia chiusura)
ma per la spesa piccola (pane ecc.) lei deve prendere l'autobus e venire in centro,
così si perde tempo (mio) e soldi (tanti se rapportati alla sua pensione)

Sulla desertificazione dei negozzi in Francia, la situazione è peggiore che in Italia perchè i grossi centri commerciali hanno "cannibalizzato"anche i piccoli supermercati di quartiere e quindi la gente per fare la spesa deve prendere l'auto e fare molti Km.
(questo è il motivo della protesta )

Ciao, Rombaball

PS
comunque la situazione può solo peggiorare,
quindi incazzarci è inutile e dannoso per la salute del fegato : Chessygrin :

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 06/12/2018, 11:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3183
Regione: Regno LombardoVeneto
Interessante analisi.
Precisa e...falsa.

: Chessygrin : : Chessygrin :

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 06/12/2018, 11:51 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2944
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Ed intanto in IlaGlia, per tirar su soldi ... per tirare avanti ...
(non certo per il "reddito di cittadinanza" perchè per fare questo ce ne vogliono MOOOOOOLTI di più)

https://it.yahoo.com/finance/notizie/au ... 53043.html

Lungofucile ha scritto:
"Interessante analisi.
Precisa e...falsa."


Grazzie per la precisione,
il fatto di non essere d'accordo con te ( "falsa" ) mi conforta sulla giustezza
(giustitudine? - giustezzeria? : Blink : )
della mia piccola e superficiale analisi di come stanno (ed andranno) le cose.


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 06/12/2018, 17:25 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2944
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
gg.jpg
gg.jpg [ 49.15 KiB | Osservato 54 volte ]






Allegato:
preoccupato.jpg
preoccupato.jpg [ 49.69 KiB | Osservato 54 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 06/12/2018, 23:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4043
Regione: calabria
Rombaball ha scritto:
Il problema è grosso ed ha varie problematiche.

Tutto l'occidente ha vissuto ben sopra le sue possibilità per molti decenni ed ora con la globalizzazione i paesi ex sottosviluppati hanno una parziale rivincita economica,
questo provoca un abbassamento del nostro tenore di vita, degli stipendi e dell'occupazione.

Ci vorrà ancora tempo per un equilibrio e qundi la faccenda può solo peggiorare un po' in tutto il mondo occidentale (Italia compresa)

Un secondo grosso problema è l'automatizzazione,
questa fà ulteriormente perdere posti di lavoro.

Un terzo problema è la chiusura di quasi tutti i piccoli negozi,
spece nei piccoli centri.

L'esempio è personale,
nel quartiere dove abita mia zia (89 anni) un anno fà ha chiuso l'ultimo botteghino,
questo vendeva pane, latte e pochi altri generi di prima necessità,
ma era comodo agli anziani e non solo a loro,
ha chiuso perchè, dopo l'apertura di un supermercato a circa 3 Km non ce la faceva più a tirare avanti.

A mia zia la spesa grossa la faccio io tutti i lunedì (giorno di mia chiusura)
ma per la spesa piccola (pane ecc.) lei deve prendere l'autobus e venire in centro,
così si perde tempo (mio) e soldi (tanti se rapportati alla sua pensione)

Sulla desertificazione dei negozzi in Francia, la situazione è peggiore che in Italia perchè i grossi centri commerciali hanno "cannibalizzato"anche i piccoli supermercati di quartiere e quindi la gente per fare la spesa deve prendere l'auto e fare molti Km.
(questo è il motivo della protesta )

Ciao, Rombaball

PS
comunque la situazione può solo peggiorare,
quindi incazzarci è inutile e dannoso per la salute del fegato : Chessygrin :

concordo con lungofucile che i punti di questa analisi siano errati.
secondo me sono i giusti frutti di anni di propaganda (credi giuste le fandonie che ti hanno inculcato)

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 07/12/2018, 0:50 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2113
Regione: Romagna
giusto, propaganda di cazzate che “sovranisti” continuano imperterriti a spandere sul popolo bue
Esempio eclatante sta diventando la brexit, dopo aver fatto decidere dal “popolo sovrano” di andarsene a spasso (dimenticando l’assioma che vuole il 51% del popolo assai stupido)
Ora, un paese che ha ancora moneta propria, colonie in tutto il mondo, un proprio mercato che comprende una cinquantina di stati, un continente intero e un subcontinente di un miliardo di abitanti, trova più conveniente restare nell’UE e fa carte false per non uscire.
Poi invece c’è un paesotto sobillato da incompetenti che gli ripetono il mantra dell’insoddisfazione, dell’insicurezza, del pericolo costante, e solo per avere più consensi e restare attaccati al potere.
Nel 2019 arriverà una nuova recessione, quale genio del trio attuale si prenderà l’onere di una nuova stagione con riforme tipo Monti e Fornero?

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma...cron??
MessaggioInviato: 07/12/2018, 8:49 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2944
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Lungo Fucile ha scritto:
"Che ne dite?"

Io la mia l'ho detta,
l'ho detta in maniera rozza, superficiale, veloce.

Ma voi oltre a negare l'evidenza dei fatti* cosa dite ?
Perchè i francesi fanno i biricchini ?
Perchè gli son girati i coglioni ?

* Evidenza dei fatti:
"Tutto l'occidente ha vissuto ben sopra le sue possibilità per molti decenni ed ora con la globalizzazione i paesi ex sottosviluppati hanno una parziale rivincita economica,
questo provoca un abbassamento del nostro tenore di vita, degli stipendi e dell'occupazione."

Innegabile

"Ci vorrà ancora tempo per un equilibrio e qundi la faccenda può solo peggiorare un po' in tutto il mondo occidentale (Italia compresa)"
Innegabile

"Un secondo grosso problema è l'automatizzazione,
questa fà ulteriormente perdere posti di lavoro."

L'automazione crea >>>POCHI<<< posti di lavoro qualificati e distrugge >>>TANTI<<< posti di lavoro scarsamente qualificati
Provate a negare questa affermazione


"Un terzo problema è la chiusura di quasi tutti i piccoli negozi,
spece nei piccoli centri."

La cosa è innegabile ben oltre all'esempio personale.

In Francia la situazione è molto peggore che in Italia.

Lasciamo stare le grosse citta,
nelle piccole citta non c'è più un negozio,
hanno fatto dei centri commerciali equidistanti da più paesi-paesini,
la gente deve prendere la macchina e fare 10-15 Km per fare la spesa.

Anche i benzinai privati sono quasi scomparsi perchè nei centri commerciale c'è il benzinaio del centro,
che pratica prezzi molto convenienti rispetto al privato.

Naturalmente quando il privato chiude perchè non ce la fa più,
i prezzi salgono (e le balle girano...)




Ciao, Rombaball

"PS
comunque la situazione può solo peggiorare,
quindi incazzarci è inutile e dannoso per la salute del fegato"

Mi rendo conto che questo è una previsione personale,
ma non vedo vie di uscita a questo lento ed inesorabile declino.

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]