Oggi è 22/11/2017, 5:21



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 10:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3537
Regione: calabria
Vengono attaccati i deboli.
L'IRAN perché non la attaccano ? Sbraitano...sbraitano ma sanno che gli costerebbe molto e non sarebbe nemmeno sicura la vittoria (la Siria lo dimostra)
In Corea e in Vietnam gli USA hanno perso ed ancora gli brucia la batosta.
Ed adesso la Corea ha pure le armi pesanti (che sessanta anni fa non aveva e pure a vinto)

Signori....agli americani piace vincere facile. Lo dimostra la storia passata .
Agli americani piace uccidete a nome del governo ma senza rimetterci.
E una questione di mentalità individualista

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 10:46 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1912
Regione: Toscana
Sessanta anni fa in Corea era uno scontro usa urss in casa d'altri... E in Vietnam pure, sennò ci avevano tirato due o tre bomboni e chiusa lì... Se non avessero temuto di scatenare le ire del vecchio alleato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1794
Regione: Romagna
Giù ha scritto:
Sessanta anni fa in Corea era uno scontro usa urss in casa d'altri... E in Vietnam pure, sennò ci avevano tirato due o tre bomboni e chiusa lì... Se non avessero temuto di scatenare le ire del vecchio alleato


L'URSS in Corea non agì, a parte qualche aereoplano si disinteressò della faccenda, i cinesi invece intervennero

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Ultima modifica di fooleydad il 05/09/2017, 17:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 13:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3537
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
Giù ha scritto:
Sessanta anni fa in Corea era uno scontro usa urss in casa d'altri... E in Vietnam pure, sennò ci avevano tirato due o tre bomboni e chiusa lì... Se non avessero temuto di scatenare le ire del vecchio alleato


L'URSS in Corea non agì, a parte qualche aereoplano si disinteressò della faccenda, i cinesi invece intervenirono

sono stati declassificati documenti Russi di quel periodo, su ordine di Stalin i Russi intervennero ma con aerei Russi con colori cinesi
quelli che intervennero erano gli assi Russi reduci da qualche anno dai combattimenti coi tedeschi, ai piloti americani inflissero perdite a livello da ancora piangere.
i piloti russi avevano il vincolo di non inseguire gli aerei mericani per evitare che un qualche pilota Russo potesse essere catturato, sennò le perdite agli americani sarebbero stati maggiori.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica ... greta.html
http://aerostoriajet.blogspot.it/2014/0 ... 2-la.html#

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1912
Regione: Toscana
Se intervennero russi mascherati non lo so, ma la Cina era già culo e camicia con la Russia, mi vien da dire che indirettamente i contendenti erano quelli. Che poi costruivano missili a tutto spiano, come deterrente o più verosimilmente per prepararli all'uso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 18:09 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1794
Regione: Romagna
Giù ha scritto:
Se intervennero russi mascherati non lo so, ma la Cina era già culo e camicia con la Russia, mi vien da dire che indirettamente i contendenti erano quelli. Che poi costruivano missili a tutto spiano, come deterrente o più verosimilmente per prepararli all'uso.


i russi provarono la prima bomba atomica a metà del 1950 e la seconda solo nel 1951
e i cinesi pensavano ancora che l'atomica fosse la motosega,
per tacere dei missili, arrivati anni dopo la fine della guerra di Corea.....e poi cinesi e russi si sono odiati da sempre

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 05/09/2017, 18:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3537
Regione: calabria
i Russi non si fidano degli occidentali
(anche se hanno una forma di complesso di inferiorità che li porta sempre a tentare di avvicinarsi agli occidentali)
i Russi non si fidano degli occidentali perchè da almeno 900....1000 anni , ogni 70...80-anni gli occidentali aggrediscono i Russi (e la storia che lo dice)
i cinesi anche se confinanti e con problemi di sovrapopolazione non hanno mai invaso la Russia.
la Russia fu invasa per un 200-anni dai mongoli/tartari , ma giocavano in casa ed erano/sono simili.
un detto dice “se gratti un russo, ci trovi sotto un tartaro”.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 07/09/2017, 0:31 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3058
Regione: Regno LombardoVeneto
Sui combattimenti terrestri in Corea non ne so molto, sulla guerra aerea potrei scrivere un libro.
Russi e cinesi erano pappa a ciccia nel periodo. Gli aerei nord coreani erano tutti russi (Yak, MiG, Antonov ecc) forniti alla Cina la quale li passava poi alla Corea del Nord. I russi erano ben presenti con "consiglieri militari" che poi erano veri e propri piloti impiegati per addestrare ed affiancare i piloti nord coreani e anche cinesi. Sul discorso degli abbattimenti bisogna fare un discorso a parte perchè erano gli americani (e gli inglesi) ad avere il divieto di oltrepassare il fiume Yalu in maniera da rispettare "formalmente" il mandato ONU. Nonostante questo il livello degli abbattimenti si attestò su un valore di circa 6 a 1 in favore degli americani, che potevano disporre di un efficace caccia come l' F86 Sabre da contrapporre al MiG15 russo. Come i piloti russi (che erano comunque relativamente pochi), anche gli americani erano piloti reduci per la maggior parte della seconda guerra mondiale, quindi addestratissimi e preparati.
Il divario tecnico poi era notevole. La tecnologia russa in fatto di aerei era in larga parte di origine occidentale, basti pensare che il motore del MiG15 era una copia del Rolls Royce Nene britannico, mentre il Sabre era frutto di un progetto proprietario della North American che affondava le radici nel P51 Mustang. In fatto di armamento il Sabre con una dotazione di sei mitragliatrici calibro .50 aveva una potenza di fuoco, una precisione e una persistenza in combattimento (cioè una autonomia di fuoco) molto superiore ai due cannoni da 20mm e al terzo da 37 mm del MiG15.

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 07/09/2017, 1:01 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1794
Regione: Romagna
Fonte Wikipedia:
....Innanzitutto Stalin rifiutò categoricamente qualunque sua partecipazione alla progettazione del conflitto. Nei mesi precedenti il giugno 1950, nell'accogliere il dittatore nordcoreano Kim Il-sung a Mosca, un giorno gli disse apertamente in faccia:
«Non verserò una sola goccia del sangue dei miei soldati in un'operazione che considero del tutto fallimentare. Se gli americani ti cacceranno via - come credo - a calci nei denti, gli aiuti vai ad implorarli da Mao!».
Ovviamente la circostanza venne riferita al governo cinese e la cosa provocò comprensibile malumore....

più che una mano mi pare che Stalin gli abbia dato un piede...

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nord Corea e missili come se piovesse.
MessaggioInviato: 07/09/2017, 15:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3058
Regione: Regno LombardoVeneto
Ah beh, se c'è scritto su wikipedia allora...

Non so che wipedia tu abbia letto, io ho questa:

"L'attacco alla Corea del Sud fu proposto dal leader nordcoreano - nell'ottica di una riunificazione nazionale - sia all'Unione Sovietica che alla Repubblica Popolare Cinese già nell'autunno del 1949. Il leader russo Stalin e quello cinese Mao Tse-tung acconsentirono per motivi diversi: Stalin, fresco del cocente danno d'immagine conseguente al Blocco di Berlino da lui iniziato nel 1948, cui gli statunitensi risposero col ponte aereo, era deciso a "studiare" l'entità della potenza rivale[28].

Mao, invece, era debitore al leader nordcoreano, il quale aveva inviato parte del suo esercito a sostenere i comunisti cinesi nella guerra civile cinese del 1946 - 1949. Stalin promise solo aiuti bellici e forniture alimentari, invece Mao appoggiò i nordcoreani anche con istruttori militari e mise a disposizione anche aeroporti in Manciuria, ritenuti, a torto, al sicuro dai bombardamenti statunitensi[29]. Nell'aprile 1950 il governo nordcoreano accusò pubblicamente l'esercito sudcoreano di aver effettuato 2.617 incursioni armate oltreconfine per compiere omicidi mirati, razzie, rapimenti, saccheggi, incendi dolosi allo scopo di turbare l'ordine sociale, di fomentare disordini, di guadagnare posizioni strategiche a ridosso del confine[30].


Qui il link.

Ma a me di wikipedia non importa molto. Se vuoi ti posto la una bibliografia (minimale) che va da:
MACH1 volume tre
Aerospazio Mese - rivista del 1982 se non ricordo male
Aerei - rivista (trattato due volte negli anni)
F86 Sabre - Storia di una Sciabola
F86 in action
Assi della guerra di Corea
Aerei nella Storia - rivista, argomento trattato varie volte negli anni
eccetera.

Ma a parte questo, può essere credibile che Stalin non fosse d'accordo e permettesse che i cinesi usassero gli armamenti che la Russia forniva? Se avesse voluto avrebbe potuto far smettere gli aerei di volare solamente non fornendo più gli indispensabili pezzi di ricambio o i rimpiazzi per le perdite.
Suvvia...

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: YahooSeeker [Bot] e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]