www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

cromatura
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=23&t=2186
Pagina 1 di 3

Autore:  kodiak [ 02/04/2018, 17:29 ]
Oggetto del messaggio:  cromatura

Saluti . Mi sto facendo una cultura leggendovi e più leggo più mi preoccupo , pensavo che tirare di polvere nera fosse una cazzata , sopratutto dopo aver tirato per anni con retrocarica varie con polveri moderne . Quello che leggo sulla pulizia della canna , grassi e solventi vari e come farli mi lascia perplesso e mi chiedo perchè non fare una cromatura interna alla canna , come le solite canne che abbiamo un pò tutti su armi moderne siano queste a polvere o ad aria compressa ecc . Ovviamente capisco la storia , l'origine , la tradizione e quello che vi pare, ma un pò di raziocinio misto a tecnologia rispettando i parametri principali del tiro ad avancarica perchè no ? K.

Autore:  Rombaball [ 02/04/2018, 19:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

Nelle gare si usano sia le repliche che gli originali.

Le repliche devono essere REPLICHE,
quindi >>>DEVONO<<< essere il più uguali possibili all'originale.

Inoltre la legge mette le repliche in libera vendita ai maggiori di 18 anni,
se non sono repliche diventerebbero quindi armi comuni le pistole (o sportivo) e da caccia le armi lunghe. (attenzione non sono sicuro di questo)

Poi se incominci a cromare le canne...
qualcuno vuole montare un cannocchiale...
qualche altro vuole un'impugnatura più anatomica...
ecc.

La PN è così, prendere o lasciare !

Ciao, Rombaball

Autore:  kodiak [ 02/04/2018, 19:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

Ok ti capisco ma mica tutti fanno gare , anzi è il contrario la maggioranza di queste armi le usano per sparacchiare e divertirsi da quello che so . Ovviamente io intendo una cromatura INTERNA lasciando l'esterno libero del piacere storicamente ammesso , K .

Autore:  mimmo002 [ 02/04/2018, 19:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

potrebbe anche andare ..... la canna cromata.
considerando che vi sono avancarica inox
e fucili moderni come linea ed accessori (anche ottiche) per il mercato americano che tutto sembra meno che fucili ad avncarica

Autore:  Lungo Fucile [ 03/04/2018, 19:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

Possiedo un Fiat 500L del 1970. Dopo anni di onorato servizio con due proprietari (io sono il secondo), nel 2008 decisi di farla restaurare completamente, di carrozzeria e di motore. Al momento di mettere le mani su quest'ultimo, il carrozziere mi offrì un motore nuovo della Fiat 850, leggermente elaborato dalla potenza di circa 40 CV garantendomi che la 500 avrebbe potuto raggiungere facilmente i 160 km/h.
Mi sono decisamente rifiutato, al di là dei motivi di sicurezza meccanica, per un motivo molto semplice: quando uso la 500 lo faccio per fare un tuffo nel passato ed è perfettamente inutile spremere un macchinino che va bene così com'è. In un epoca di centraline, turbo, climatizzatori, motori tutto sommato potenti, che senso ha?
Se voglio correre ho i 205 cavalli della mia auto che è molto più sicura ed efficiente ed a 160 km/h sembra di essere fermi, non devo accendere ceri alla Madonna.
Quando vado in 500 è perchè mi devo rilassare sognando di avere ancora vent'anni, poco importa se mi sorpassano tutti con i super SUV.

L'avancarica è così, un tuffo nel passato e a quel passato ti devi conformare, nel bene e nel male. Altrimenti meglio rimanere sul moderno che ha sbattimenti differenti e per certi versi può sembrare più alla portata.
Negli Stati Uniti, in certe zone la stagione di caccia è prolungata per chi spara ad avancarica, ecco perchè ci sono armi, dall'aspetto moderno, che però sono a polvere nera. In quel caso l'oggetto si conforma ad una opportunità proprio perchè al cacciatore non interessa rievocare la storia, ma semplicemente cacciare qualche settimana in più.

Autore:  mimmo002 [ 03/04/2018, 21:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

sono curioso di sapere le modifiche per istallare il motore FIAT-850 raffreddato ad acqua e con quattro pistoni al posto del 500 raffreddato ad aria ed a due pistoni.

P.S. con alesature si portava il motore originale a due cilindri a 650 C.C. si ribassava le balestre , si spessoravano i cerchioni in modo da allargare la carreggiata , si montava cerchioni delle FIAT-126 e si allargavano i parafanghi con riporto in lamiera.
e poi asse a camme ABART e tante altre cose che non ricordo......e poi si che in salita in strade di montagna tutte curve e tornanti nessuno stava dietro

Autore:  Ike [ 03/04/2018, 21:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

Condivido.
Quando tiri un colpo con l'avancarica devi accendere un cero alla Sacravergine per rimanere illeso.

Autore:  Lungo Fucile [ 04/04/2018, 0:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

mimmo002 ha scritto:
sono curioso di sapere le modifiche per istallare il motore FIAT-850 raffreddato ad acqua e con quattro pistoni al posto del 500 raffreddato ad aria ed a due pistoni.

Non mi sono informato adeguatamente perchè la cosa non mi interessava. Comunque da quel poco che ho visto tutto il blocco motere cambio viene sostituito dall'unità analoga della 850. Si modificano gli attacchi delle ruote e mi pare vada modificato il rapporto al ponte per via del diverso diametro dei pneumatici. Essendo più lungo bisogna modificare il cofano incernierandolo sopra e lasciandolo aperto in basso.
Comunque nella 500 si può fare tutto, ne ho vista una ad un raduno che montava il motore Porsche da 2000 cc.

Autore:  fooleydad [ 04/04/2018, 13:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

e cosa dire di un tale che, negli anni '80 mise nel suo Ford CAPRI 1300 un motore 2800 sei cilindri?

Autore:  mimmo002 [ 04/04/2018, 14:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: cromatura

Se parliamo di modificare integralmente una scocca o addirittura di creare ex novo un telaio.......
Ma se restiamo nel logico delle elaborazioni, quelle sono.

P.S. Ho visto montare un avantreno Patrol su un pajero, e la cosa e complicata ma fattibile.
(il patrol ha ponte rigido ed il pajero a ruote indipendenti, e nel fuoristrada e meglio il ponte rigido)

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/