Oggi è 12/12/2017, 16:10



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 16:49 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
Di doppiette da caccia è pieno il mondo,
di doppiette da caccia ad avancarica era pieno il mondo, in ogni palazzo , villa, casa nobile, vi erano panoplie cariche di queste armi, erano armi fini, eseguite con maestria, legni pregiati e incisioni eseguite da veri artisti.
Ai tempi dell'avancarica è noto che i Signori, per la caccia, avevano serie di armi identiche che i valletti caricavano lasciando al cacciatore solo l'incombenza di sparare, gli stessi valletti erano poi incaricati della manutenzione e della pulizia, per questo motivo sono arrivate quasi tutte ai nostri tempi e in condizioni per lo più, ottime, sono belle, sono care, le lascio volentieri ai fortunati possessori.

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 16:55 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
Ma di doppiette ad avancarica ne possedevano, praticamente, tutti, in ogni casa contadina, almeno qui in Romagna, vi era come minimo una doppietta appesa all'attaccapanni, il numero cresceva in base a quanti maschi adulti, o quasi, componevano il nucleo famigliare, era la cosiddetta, in romagnolo, “ssciòpa”, il monocanna per il tiro a palla era in vece al maschile “é sciòp”.

Queste armi riposavano, appese, generalmente cariche, perché quando si tornava da caccia o per qualche motivo si era caricato l'arma non è che per questo, si buttava, poi, la carica presente in canna, ci si limitava a rimuovere la capsula o il polverino dallo scodellino,
non è rarissimo, ancor oggi, imbattersi in queste armi, che hanno “passato” diverse mani e sono ancora cariche! A me è capitato una volta, e in un fucile cui dovevo svitare il vitone di culatta, per cui andava preventivamente riscaldato....

Le doppiette del "popolo" non erano armi fini come quelle dei "Signori", non avevano legni particolarmente pregiati, di solito i vari pezzi erano acquistati dall'armaiolo già pronti, e la sua abilità si riversava sull'assemblaggio e a volte, impegnandosi in incisioni abbastanza semplici.

Erano comunque armi robuste, che dovevano, nelle intenzioni, passare da padre in figlio, nipote, ecc.
Il problema era che non venivano quasi mai pulite, vuoi perché non c'era tempo, ma sopratutto perché riposte ancora cariche; la loro eventuale salvezza derivava dal fatto che l'attaccapanni era solitamente vicino al focolare, però se da un lato questo impediva all'umidità di lavorare, dall'altro non contribuiva al buon mantenimento del legno, infatti è abbastanza frequente trovare queste armi con i ferri in buone condizioni e le casse crepate.

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Ultima modifica di fooleydad il 07/10/2016, 8:55, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 16:59 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
La doppietta non è il genere di arma che preferisco e che colleziono, però a volte capita che, per portare a casa un'arma di mio interesse debba prendere “tutto il mazzo”, e solo per questo motivo ora possiedo una decina di doppiette, quasi tutte ad avancarica, alcune in buone condizioni, altre, direi, prossime al "rottame"
Avendo al momento poco da fare, e realizzando che sono praticamente invendibili, ho pensato di iniziare a pulirne qualcuna e, se possibile, cercare di sistemarle meccanicamente.
La prima è stata questa:

Una doppietta a luminelli in calibro 30, oppure 28, è una via di mezzo, (alla volata è 13,5mm) di doppiette ad avancarica in calibro così piccolo non ne avevo mai visto! Le canne sono lunghe 65 cm

Immagine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Ultima modifica di fooleydad il 07/10/2016, 8:57, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:08 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:17 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
il calciolo

Immagine

questo è il primo fucile che trovo con la codetta fissata al calcio con ben tre viti da ferro!

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:19 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1921
Regione: Toscana
È belle, anzi, è molto bella! Ma... Gli hanno fatto anche la tacca di mira? Oppure quel peduncolo che sporge dalla bindella lato culatta è qualcos'altro?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:22 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3672
Regione: Toscana
A me pare bellissima e il calcio ha venature stupende!

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:27 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
il guardamano

Immagine

l'unico difetto di rilievo riscontrato:
oltre che un po di stress attorno ai luminelli, (l'arma ha indubbiamente sparato i suoi colpi) e, come quasi sempre, la parte che ne risente di più è la prima canna e la relativa cartella destra, infatti la molla del cane era abbastanza stanca e il suo braccio inferiore non riusciva più a lavorare bene sulla leva dello scatto, cosa da poco, risolta con un pezzettino di “carta spagna”

Immagine

Immagine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:30 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
le canne sono tenute, oltre che dai rostri, nella codetta, da una vite che lavora sul tenone inferiore delle canne.

Immagine

l'unico segno identificativo sono queste tre lettere ripetute su entrambe le canne: M . D . M, ho cercato per mari e per monti, ma di tale MDM nessuna traccia, vista l'assenza di punzoni e dalla conformazione del guardamano (ponticello, per gli amici) propendo per un artigiano italiano
nb
quattro dei grossi segni che si vedono non sono camolature, bensì punteggiatura che separa le lettere, lo scrittore si era fatto prendere la mano!


Immagine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Ultima modifica di fooleydad il 01/10/2016, 17:34, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Doppietta avancarica calibro 30
MessaggioInviato: 01/10/2016, 17:33 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1814
Regione: Romagna
ha anche la tacca di mira..

il confronto con un'avancarica calibro 12, il mio Vincenzo Bernardelli

Immagine


fine

_________________
se sei ancora vivo, qualsiasi atterraggio E' STATO UN BUON ATTERRAGGIO!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]