Oggi è 16/07/2018, 8:45



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 05/05/2017, 23:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1258
Regione: Puglia
interessante....
https://youtu.be/qLi7AkaxKGk
https://youtu.be/pW6UQyzaGZc
https://youtu.be/nfRqwUcas3o

che poi non è che fanno cariche esasperate , per quanto ho capito dai 70 ai 90 grani di PN
con velocità sui 330 350 m/s

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 8:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 15:43
Messaggi: 386
Località: Ghenebe
Regione: Siben Komoine
A me lo dici, io con il Gibbs ho provato solo a 200 mt con risultati di tutto rispetto, 5 cm di rosata.
Peccato non aver avuto il tempo per tararlo per i 500 metri : Sad :
Calcolando... sarebbero 18 cm a 800 Yards e 23 a 1000 : Eeek : , una volta azzerato, un uomo potrebbe rischiare la pellaccia : Lol :
Confermo che io spingo le GG 552 gn newpostel a 350 m/s e le PP a 400 m/s

_________________
Solo quando una zanzara si posa sui testicoli, ti rendi conto che c'è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 15:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1258
Regione: Puglia
vedi Saltner! ! quanto influisce il peso del proiettile? a dispetto della velocità?
una 222 Rem, che viaggia a oltre 1000 m/s anche se raggiuge quella distanza, arriva con pochissima energia

una palla da 600 grani, a 1000 m. perde il 48-50% della velocità

una palla da 70 grani a 1000 m. perde 88-90% della velocità

quindi facendo due calcoli :
una palla di 70 grani che viaggia a oltre 1000 m/s a 1000 m. avrà una velocità di 100 m/s con una energia di 22 joule ( roba da fare il solletico a un topo)

una palla da 600 grani anche se viaggia a 350 m/s a 1000 m. avrà una velocità di 182 m/s con una energia di 642 joule

tutto qui,
dato che in altra discussione, si dava più importanza alla velocità, e non al peso del proiettile
per mia esperienza, ho dato sempre più importanza al peso e non alla velocità

ciao
Tigre


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 15:28 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2809
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Non è proprio così semplice, se fai una semplice moltiplicazione
<... sarebbero 18 cm a 800 Yards e 23 a 1000...<

Ma se la palla parte a 350 m/s
e viaggia ad una velocita decrescente fino a 100-150 m/s (?) quando arriva a 1000 m. la palla stà in aria per 5 secondi circa.

(tieni conto della pessima aerodinamica di quelle palle e del tiro a mortaio che allunga il tempo di volo)

Ai voglia a calcolare l'azzeramento preciso,
vento, umidità, pressione barometrica e cento altre varianti influiscono sulla precisione, addirittura io ci aggiungo anche la Legge Coriolis perchè in quei 5 secondi la terra ruotando si è spostata verso oriente.

Questi filmati sono fatti sparando molti colpi e filmandoli tutti,
ad ogni colpo ricalcolano l'azzeramento e piano piano si avvicinano al bersaglio,
poi publicano solo il colpo buono. : Chessygrin :


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 21:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 15:43
Messaggi: 386
Località: Ghenebe
Regione: Siben Komoine
Ovviamente ho fatto un calcolo spannometrico, comunque vorrei puntualizzare che le palle non sono così malvagie, hanno CB di 0.4 - 0.5 : Thumbup :
Nelle migliori delle ipotesi potrebbe anche non esserci vento o perlomeno pochissimo e se il tiro è verso ovest o est l'effetto coriolis è nullo.
E poi ci vuole sempre il fattore C

_________________
Solo quando una zanzara si posa sui testicoli, ti rendi conto che c'è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 21:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1258
Regione: Puglia
@ rombaball
No no no, per favore,
no ti mettere a parlare di balistica esterna.....

troppo complicato,
poi ci sono tanti lettori che non ci capiscono niente,
e poi non sanno che palle pigliare : WohoW :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 21:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3871
Regione: calabria
rimango dell'idea che ci sono carenze di nozioni di balistica e di fisica.
(e rimango dell'idea che la "Conoscenza" vi terrorizzi)

la palla supersonica ha un "certo" comportamento nel fluido aria , e quando ha il salto dal supersonico al subsonico ha un"trauma" ulteriore.

la palla subsonica ha un "altro" comportamento nel fluido aria che deve attraversare.

(nel subsonico la "aerodinamicità" influisce meno rispetto al supersonico)

POI......abbiamo il "momento lineare" (conservazione dell'energia) che essendo legato alla velocità x la massa e a favore della palla subsonica visto che proprio per il fatto che e già subsonica ed ha una grande massa la perdita di energia e inferiore (e di molto) rispetto alla palla leggera e supersonica

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 21:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3871
Regione: calabria
questo in immagine e il mio modo di misurare il CB delle pallottole (principalmente quelle che mi stampo da me)
conoscere la velocità iniziale e la velocità finale nella determinata tratta

Allegato:
calcolare il CB.jpg
calcolare il CB.jpg [ 37.09 KiB | Osservato 2457 volte ]

Allegato:
Commento file: bisogna pur rischiare , ma tentando di limitare gli eventuali danni
calcolare il CB..jpg
calcolare il CB..jpg [ 43.35 KiB | Osservato 2457 volte ]

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 06/05/2017, 21:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 15:43
Messaggi: 386
Località: Ghenebe
Regione: Siben Komoine
Ero tentato pure io di mettere il cronografo ai 100 metri ma i miei dubbi sono confermati dai tuoi risultati : Lol :
Però a 50 potrei rischiare.
P.S. un cronografo l'ho già fottuto credo con un sabot del 50 o borretta del 45, la sfiga vi vede moooolto bene, giusto il display LCD : Andry :

_________________
Solo quando una zanzara si posa sui testicoli, ti rendi conto che c'è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiro lunga distanza avancarica
MessaggioInviato: 07/05/2017, 8:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3871
Regione: calabria
Saltner ha scritto:
Ero tentato pure io di mettere il cronografo ai 100 metri ma i miei dubbi sono confermati dai tuoi risultati : Lol :
Però a 50 potrei rischiare.
P.S. un cronografo l'ho già fottuto credo con un sabot del 50 o borretta del 45, la sfiga vi vede moooolto bene, giusto il display LCD : Andry :

e un chrony protetto da una "blindatura" , se viene colpito nella blindatura male che va cade in avanti. (e sei vedono alcune ammaccature di pallottole) e il modello con lo schermo esterno ed a distanza con un cavetto.
quelli in immagine sono gli steli che reggono le lampade ma e riparabile o sostituibile da ma, l'importante e il chrony ed e ben protetto.
in quel caso era a 98m (a 100 i bancali di legno)

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]