www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Reperibilita PN
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=22&t=2089
Pagina 1 di 7

Autore:  bear49 [ 02/11/2017, 19:01 ]
Oggetto del messaggio:  Reperibilita PN

Mi sono appassionato a questa disciplina da poco ma sono già in pausa forzata, sono a secco di polvere e non riesco a reperirla, il mio armiere di fiducia ha oramai sfoderato tutto il repertorio di scuse per giustificare la mancata consegna.
E' cosi difficile anche per voi trovarla?

Autore:  Lungo Fucile [ 02/11/2017, 19:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

Risposta breve: SI.

Risposta lunga: la polvere nera è soggetta a normative di detenzione e di stoccaggio differenti rispetto alla polvere da sparo infume. Per questo molte armerie preferiscono soprassedere all'acquisto di piccoli lotti (2/3 kg) da tenere a disposizione. Solo se si costituisce un gruppo di acquisto corposo si riesce ad ottenere qualcosa. Per gli stessi motivi l'importatore principale italiano, la TFC, importa con discontinuità la PN aggravando la situazione.

Autore:  bear49 [ 02/11/2017, 19:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

Grazie della veloce risposta, chiedo ancora; alla Tfc di Villa Carcina Brescia vendono ad un privato se si reca da loro visto che sul loro sito la danno disponibile.

Autore:  ennebi [ 02/11/2017, 21:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

bear49 ha scritto:
Mi sono appassionato a questa disciplina da poco ma sono già in pausa forzata, sono a secco di polvere e non riesco a reperirla, il mio armiere di fiducia ha oramai sfoderato tutto il repertorio di scuse per giustificare la mancata consegna.
E' cosi difficile anche per voi trovarla?



Polvere nera Svizzera n°2 disponibile presso :
Armeria Palmieri Modena
Armeria Restani Casteldario Mantova.

Saluti
ennebi

Autore:  fooleydad [ 02/11/2017, 23:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

più difficile trovare la n 3

anche la Diamant (grossista) non la importa perché, dice, poche decine di chili gli "portano via" la possibilità di detenere quintali di polveri infumi.

Si era detto disponibile ad importare a patto che gli venisse ritirata in brevissimo tempo, ma occorre partita iva (piccolo problema), coordinare ordinazioni e ritiri dei tiratori (grande grande problema) in questo caso di tiratori ad avancarica (pur utilizzando le attuali conoscenze della intera comunità scientifica internazionale): problema assolutamente inaffrontabile

Autore:  mimmo002 [ 03/11/2017, 7:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

una buona soluzione potrebbe essere di coinvolgere un TSN disponibile (forse la cosa si dovrebbe studiare e rifinire a livello burocratico, ma credo sarebbe possibile)

un importatore ritira un discreto ordine che a subito gira al TSN che poco-dopo distribuisce fra i tiratori iscritti

Autore:  Giù [ 03/11/2017, 9:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

Non so se un tsn può comprare e rivendere 'da portare a casa'. Mi sa che la soluzione non c'è, è un prodotto di nicchia e come tale la disponibilità è altalenante

Autore:  fooleydad [ 03/11/2017, 11:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

infatti, non credo che un TSN lo possa fare, anche se ha il giornaliero di carico e scarico e potrebbe acquistare beni per i soci nn può cedere munizionamento da portare via e credo che questo valga anche per la polvere
lo potrebbe fare un'armeria, ma anche lì trovarne una disponibile a mettersi in casa tanta pn non so se sia facile.
Sarebbe stato facile se non avessero posto paletti a San Marino, ora per comprare la polvere devi fare l'importazione....

Autore:  Ike [ 03/11/2017, 12:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

Quello che compri in poligono, che siano munizioni o polvere, lo devi usare un poligono.
Esiste per questo il registro di carico e scarico, che chiaramente devono combaciare, altrimenti ti sei portato a casa qualcosa e devi fare la denuncia al commissariato.
Mi sembra che la norma sia abbastanza chiara e poco opinabile.
Se compri 100 cartucce e ne segni 100 sparate ma te ne freghi una e la porti a casa sei in possesso di munizione non dichiarata e quindi sanzionabile.

Detto questo mi pare anche giusto, perché a poche alla volta ti fai una santa barbara non denunciata e se ti parte la brocca son problemi.

Autore:  mimmo002 [ 03/11/2017, 14:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Reperibilita PN

Chi cerca PN dove e con cosa la usa ?
Se deve sparare con un revolver garibaldino a matricola abrasa usandolo in qualche fiumara.... Ha un leggero problema di carico/scarico munizioni.
Ma se si fa in poligono....
ricevo 100 grammi consumo 100 grammi con un revolver garibaldino regolarmente denunciato.

(i poligoni TSN non hanno problemi di quantitativo detenibile)

Pagina 1 di 7 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/