Oggi è 17/12/2018, 11:26



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 20/01/2017, 12:27 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
Condizionato da problemini famigliari, per lungo tempo non ho potuto dedicarmi al tiro con avancarica.
Ero rimasto al dilemma Gibs o altro, ringraziando, seppur in ritardo, coloro che mi dettero consigli.
Il mio animo da montagnino ha prevalso, trovando questo modello della Pedersoli più consono al mio gusto.

Ho provato il nuovo ragazzino, che è bello, bello, bello!

Mi pare che come prime due volte, anche se per ora solo a 50 m., non spari malaccio.

Se qualche buona anima mi indica la via per ridurre le fotografie affinche si veda tutto il bersaglio e non solo una parte di esso, mi farebbe cosa gradita.

Ho preso anche lo stampo della Lee per la palla Minié da 415 grs., prossima volta lo provo.

13 colpi per bersaglio
Palla ottenuta da stampo Lee tonda 220 grs.
Solita pezzuola
39 grs. di 3Fg Sv.
No semolino
Allegato:
117S.208-S.295.jpg
117S.208-S.295.jpg [ 9.54 KiB | Osservato 3939 volte ]

Allegato:
100_1352.JPG
100_1352.JPG [ 211.61 KiB | Osservato 3939 volte ]

Allegato:
100_1353.JPG
100_1353.JPG [ 143.68 KiB | Osservato 3939 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 20/01/2017, 15:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Complimenti per il nuovo giochino!
Per le foto: viewtopic.php?f=4&t=1707

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 20/01/2017, 15:44 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
ettolo ha scritto:
Complimenti per il nuovo giochino!
Per le foto: viewtopic.php?f=4&t=1707


Grazie, provvedo ad addestrarmi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 20/01/2017, 16:11 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2122
Regione: Toscana
Bello, complimenti per l'acquisto!! Aspetto con vivo interesse il repirt della minie'... Intanto, buon divertimento!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 20/01/2017, 18:25 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3189
Regione: Regno LombardoVeneto
Uhm...sono perplesso...

Quei bersagli non mi convincono. : Chessygrin :

Mi spiego meglio. Ho anche io un Hawken di Pedersoli cal. 54 che normalmente uso per le gare. Il mio non è "maple" ma non è importante.
Dalle foto dei bersagli si evince, che il tiro a 50 metri è concentrato ma leggermente alto, questo con 39 grani di svizzera N.3 e palla tonda con pezzuola e senza semolino (che normalmente contribuisce ad abbassare il tiro).
Io tiro normalmente con la palla tonda e la pezzuola però ci metto 65 grani di svizzera N.2 con 18 grani di semolino e nonostante questo ho dovuto alzare leggermente la tacca di mira perchè i tiri erano sempre bassi e non volevo alzare più di tanto la dose di polvere (65 grani cominciano a diventare una discreta botta, anche sonora).
Dunque sono molto perplesso perchè non capisco come una dose notevolmente più bassa di polvere nera possa dare un tiro più alto di una dose maggiore di polvere più veloce.

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 21/01/2017, 1:08 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
Lungo Fucile ha scritto:
Uhm...sono perplesso...

Quei bersagli non mi convincono. : Chessygrin :

Mi spiego meglio. Ho anche io un Hawken di Pedersoli cal. 54 che normalmente uso per le gare. Il mio non è "maple" ma non è importante.
Dalle foto dei bersagli si evince, che il tiro a 50 metri è concentrato ma leggermente alto, questo con 39 grani di svizzera N.3 e palla tonda con pezzuola e senza semolino (che normalmente contribuisce ad abbassare il tiro).
Io tiro normalmente con la palla tonda e la pezzuola però ci metto 65 grani di svizzera N.2 con 18 grani di semolino e nonostante questo ho dovuto alzare leggermente la tacca di mira perchè i tiri erano sempre bassi e non volevo alzare più di tanto la dose di polvere (65 grani cominciano a diventare una discreta botta, anche sonora).
Dunque sono molto perplesso perchè non capisco come una dose notevolmente più bassa di polvere nera possa dare un tiro più alto di una dose maggiore di polvere più veloce.


Mi spiace che ti spiaccia,
Forse la spiegazione te la posso fornire io.

Quando provo un fucile che non conosco, per mia inveterata abitudine, tiro sempre alto, ovvero miro alle ore dodici del barilotto.
Non so perché, faccio così da sempre.
Se il colpo prende il cartello, non mi metto a correggere la mira o il mirino, faccio la rosata, che per me è la cosa più importante.
Per un paio di volte ripeto con le stesse dosi, così confermo la precisione, per la giustezza ci penso successivamente.
C'e poi da dire che, come più volte detto, non facendo gare e non essendo cacciatore, che i colpi facciano tutti dieci poco mi importa.

Potrebbe anche essere che gli organi di mira non abbiano quote dimensionali identiche.
Io essendo abbastanza cecato, devo vedere la punta del mirino uscire un po' dalla tacca.

Questo è quanto, prova le stesse dosi e dimmi.

Ciao
Maon


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 21/01/2017, 1:28 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3189
Regione: Regno LombardoVeneto
maon ha scritto:
Lungo Fucile ha scritto:
Uhm...sono perplesso...

Quei bersagli non mi convincono. : Chessygrin :

Mi spiego meglio. Ho anche io un Hawken di Pedersoli cal. 54 che normalmente uso per le gare. Il mio non è "maple" ma non è importante.
Dalle foto dei bersagli si evince, che il tiro a 50 metri è concentrato ma leggermente alto, questo con 39 grani di svizzera N.3 e palla tonda con pezzuola e senza semolino (che normalmente contribuisce ad abbassare il tiro).
Io tiro normalmente con la palla tonda e la pezzuola però ci metto 65 grani di svizzera N.2 con 18 grani di semolino e nonostante questo ho dovuto alzare leggermente la tacca di mira perchè i tiri erano sempre bassi e non volevo alzare più di tanto la dose di polvere (65 grani cominciano a diventare una discreta botta, anche sonora).
Dunque sono molto perplesso perchè non capisco come una dose notevolmente più bassa di polvere nera possa dare un tiro più alto di una dose maggiore di polvere più veloce.


Mi spiace che ti spiaccia,
Forse la spiegazione te la posso fornire io.

Quando provo un fucile che non conosco, per mia inveterata abitudine, tiro sempre alto, ovvero miro alle ore dodici del barilotto.
Non so perché, faccio così da sempre.
Se il colpo prende il cartello, non mi metto a correggere la mira o il mirino, faccio la rosata, che per me è la cosa più importante.
Per un paio di volte ripeto con le stesse dosi, così confermo la precisione, per la giustezza ci penso successivamente.
C'e poi da dire che, come più volte detto, non facendo gare e non essendo cacciatore, che i colpi facciano tutti dieci poco mi importa.

Potrebbe anche essere che gli organi di mira non abbiano quote dimensionali identiche.
Io essendo abbastanza cecato, devo vedere la punta del mirino uscire un po' dalla tacca.

Questo è quanto, prova le stesse dosi e dimmi.

Ciao
Maon

Tranquillo che le dosi le provo, ho ancora un pò di svizzera N.3 da bruciare e a questo punto sono proprio curioso. Però data la spiegazione che hai dato, i colpi mirati alla base del nero finirebbero inevitabilmente nel bianco sottostante, cosa in sè non grave perchè basta alzare la tacca di mira. La rosata per contro è buonissima.
Hai tirato in appoggio o in piedi?

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocky Mountain Hawken Maple cal. .54
MessaggioInviato: 21/01/2017, 12:15 
Non connesso

Iscritto il: 13/10/2015, 23:10
Messaggi: 448
Regione: piemonte
Lungo Fucile ha scritto:
maon ha scritto:
Lungo Fucile ha scritto:
Uhm...sono perplesso...

Quei bersagli non mi convincono. : Chessygrin :

Mi spiego meglio. Ho anche io un Hawken di Pedersoli cal. 54 che normalmente uso per le gare. Il mio non è "maple" ma non è importante.
Dalle foto dei bersagli si evince, che il tiro a 50 metri è concentrato ma leggermente alto, questo con 39 grani di svizzera N.3 e palla tonda con pezzuola e senza semolino (che normalmente contribuisce ad abbassare il tiro).
Io tiro normalmente con la palla tonda e la pezzuola però ci metto 65 grani di svizzera N.2 con 18 grani di semolino e nonostante questo ho dovuto alzare leggermente la tacca di mira perchè i tiri erano sempre bassi e non volevo alzare più di tanto la dose di polvere (65 grani cominciano a diventare una discreta botta, anche sonora).
Dunque sono molto perplesso perchè non capisco come una dose notevolmente più bassa di polvere nera possa dare un tiro più alto di una dose maggiore di polvere più veloce.


Mi spiace che ti spiaccia,
Forse la spiegazione te la posso fornire io.

Quando provo un fucile che non conosco, per mia inveterata abitudine, tiro sempre alto, ovvero miro alle ore dodici del barilotto.
Non so perché, faccio così da sempre.
Se il colpo prende il cartello, non mi metto a correggere la mira o il mirino, faccio la rosata, che per me è la cosa più importante.
Per un paio di volte ripeto con le stesse dosi, così confermo la precisione, per la giustezza ci penso successivamente.
C'e poi da dire che, come più volte detto, non facendo gare e non essendo cacciatore, che i colpi facciano tutti dieci poco mi importa.

Potrebbe anche essere che gli organi di mira non abbiano quote dimensionali identiche.
Io essendo abbastanza cecato, devo vedere la punta del mirino uscire un po' dalla tacca.

Questo è quanto, prova le stesse dosi e dimmi.

Ciao
Maon

Tranquillo che le dosi le provo, ho ancora un pò di svizzera N.3 da bruciare e a questo punto sono proprio curioso. Però data la spiegazione che hai dato, i colpi mirati alla base del nero finirebbero inevitabilmente nel bianco sottostante, cosa in sè non grave perchè basta alzare la tacca di mira. La rosata per contro è buonissima.
Hai tirato in appoggio o in piedi?


Ciao,
Per chi mi prendi?
Son mica Tex Willer! : Cowboy :

Ho tirato in appoggio, altrimenti le rosate non sarebbero indicative.
Però ora che so come e dove tira alzerò il mirino e lo metterò a punto, dopodichè proverò in piedi.
Preferenzio però il tiro da sdraiato a 100m. o anche più ma ormai, con questi banchi moderni, nei poligoni è difficile tirare sdraiato, hanno fatto sparire i vecchi banconi con i quali si tirava anche in ginocchio. : Evil :

Ciao
Maon


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]