Oggi è 18/11/2018, 13:03



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 15/08/2018, 22:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4034
Regione: calabria
Claudius ha scritto:
La polvere nera per le armi, o la cosiddetta "polvere da caccia" non ha solo specifiche diverse per la granulometria (problema tra l'altro facilmente risolvibile), ma è la densità l'aspetto più importante. Per i fuochi d'artificio non è necessaria una polvere velocissima, costante e pesante, ma per le armi sì.
Nella fase di produzione, dopo aver macinato per bene la polvere nel mulino a palle, si passa ad una fase di bagnatura, che deve essere fatta secondo precise specifiche, per non averla nè troppo secca, nè troppo umida, dopodiché si passa ad una compressione che la porta ad un peso specifico di circa 1.70.

Questo secondo i sacri testi, non ho idea se un produttore di fuochi artificiali sia in grado di fare tutto ciò.

E poi ci sarebbe la scelta sul tipo di carbone più adatto, cosa tutt'altro che scontata, e quindi la grafitazione della polvere (aspetto non essenziale, ma comq importante), operazione quest'ultima non troppo laboriosa.

Claudius.......... stai tranquillo e sereno che se il "fochino/pirotecnico" conosce il suo mestiere e in condizione di produrre ottima polvere nera da lancio

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 15/08/2018, 22:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1358
Regione: Puglia
Claudius ha scritto:
dopodiché si passa ad una compressione che la porta ad un peso specifico di circa 1.70.


e se il peso specifico "x cm. cubo" non è di 1,70 g. ma di 1, secondo te cosa succede?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 15/08/2018, 22:41 
Non connesso

Iscritto il: 07/04/2018, 3:19
Messaggi: 99
Regione: RM
Anticamente non c'era praticamente città in Italia da nord a sud che non avesse la sua polveriera in grado di produrre polvere nera per i fuochi d'artificio e le armi. Qui a Tivoli ve ne era una famosa anche per la produzione di armi fin dal 1600, le cronache parlano di un'esplosione importante che portò a spostare il luogo di produzione in un luogo più periferico della città. Credo sia rimasta in funzione fino agli anni dell'unità d'Italia.

@Tigre: non succede niente, si ha semplicemente la necessità di introdurre più polvere per avere gli stessi carichi di pressione delle polveri commerciali. Almeno questo è quello che raccontano nei vari forum americani in cui alcuni che sono riusciti a produrre la polvere in proprio, riferiscono di non essere andati oltre il 60% o il 70% del peso (a parità di volume), di una polvere commerciale. Dicono anche che le loro polveri sporchino un po' di più, ma che i risultati balistici nelle armi ad avancarica sono di tutto rispetto e in certi casi anche migliori di quelli prodotti dalle polveri commerciali, riuscendo a piazzarsi ad un livello di qualità tra la Wano e la Svizzera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 15/08/2018, 23:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1358
Regione: Puglia
bravo claudius : Thumbup : vedo che sei abbastanza preparato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 15/08/2018, 23:42 
Non connesso

Iscritto il: 07/04/2018, 3:19
Messaggi: 99
Regione: RM
Grazie, grazie. : Wink :
E' che essendo da sempre un appassionato di storia (anche per il mio lavoro sui violini), cerco di documentarmi al meglio per capire il mondo che sta attorno alle armi ad avancarica, e credo davvero che ci sia tanto da studiare.

Poco tempo fa ho trovato questo interessante articolo sul polverificio di Agerola, dove vengono descritte abbastanza in dettaglio le fasi di lavorazione della polvere nera:
https://agerola.wordpress.com/2013/11/0 ... i-agerola/

Qui mi sembra che non si faccia menzione della compressione della polvere al fine di aumentarne il peso specifico, se non è una mancanza dovuta al redatorre dell'articolo, ci sarebbe quasi da pensare che questa fase sia stata aggiunta o scoperta solo in tempi recenti, e che nei tempi antichi si usassero polveri poco o per niente compresse, così che i valori delle cariche, spesso importanti per i fucili militari, fossero dovuti al fatto che quelle polveri fossero meno dense (ma è solo una mia supposizione).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 07/09/2018, 15:30 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2097
Regione: Romagna
Alla Diamant di Forlì è arrivata la PN spagnola

_________________
“Chi non ha la spada, venda il mantello e ne compri una”
Gesù di Nazareth
Luca 22,36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 10/09/2018, 11:24 
Non connesso

Iscritto il: 07/04/2018, 3:19
Messaggi: 99
Regione: RM
Buono a sapersi, grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 18/10/2018, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: 08/08/2017, 20:30
Messaggi: 49
Regione: Welshtirol
L'avete poi provata la Spagnola?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reperibilita PN
MessaggioInviato: 21/10/2018, 22:25 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2097
Regione: Romagna
si,
Tale Facchini che detiene il record italiano di tiro con fucile a pietra ha detto che ne occorre un po’ di più e le rosate si sovrappongono, sporca di più, costa la metà

_________________
“Chi non ha la spada, venda il mantello e ne compri una”
Gesù di Nazareth
Luca 22,36


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]