www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Racconto venatorio
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=16&t=1993
Pagina 2 di 2

Autore:  Ike [ 03/09/2017, 18:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Cancellato. Rientrate nei ranghi.

Autore:  Saltner [ 03/09/2017, 20:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Che polverone che ho innescato : Lol :
Non commento nemmeno, come qualcuno scrisse, legalità innanzitutto.
Sir. Mimmo, la faccenda è così:

Consegui il PDA per uso caccia e già qui non è una passeggiata, aggiungi la parte speciale per l'abilitazione per la zona Alpi.

Fai richiesta di far parte della riserva alpina e paghi la quota annuale (100 €) come paghi la concessione governativa annuale del PDA di € 173,16.
Paghi inoltre € 84 per il tesserino regionale e anche l'assicurazione.

Il primo anno da neo cacciatore si deve essere accompagnati.

Se decidi di andare a penna o alla lepre non ci son difficoltà.

Se invece vuoi cacciare ungulati in selezione la cosa si complica.

Devi studiare e farti il mazzo per sostenere gli esami di selecacciatore, dove si apprendono legislazione, morfologia, riconoscimento sessi/ classi e tutto di più su capriolo, cervo, camoscio e muflone.

Per poter cacciare in selezione devi essere accompagnato da un accompagnatore abilitato per la specie specifica.

Normalmente un selecacciatore per poter accompagnare a sua volta altri cacciatori, si farà il mazzo per conseguire le abilitazioni per l'accompagnamento dei 4 ungulati sopra menzionati.

Il percorso di formazione può durare anche 4-5 anni a seconda di quanti esami di abilitazione si riescono a sostenere, normalmente il percorso prevede la formazione del capriolo, l'anno successivo il muflone, l'anno dopo il camoscio e l'anno dopo ancora il cervo.

I capi vengono assegnati in base ad una graduatoria di merito che non sto a spiegare, assegnati i capi distinti per specie, sesso e classe di età, non ti resta che trovarli e assieme all'accompagnatore valutarli se idonei all'abbattimento e possibilmente abbatterli.

I piani degli abbattimenti per ogni singola specie, vengono redatti sulla scolta dei censimenti, in modo tale da rispettare il rapporto tra i sessi e le classi di età.
Immagine

Autore:  mimmo002 [ 03/09/2017, 21:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

interessante.
quindi se ho capito
la regione (provincia ...ente.. chi...)
conosce il numero degli animali sul territorio
conosce il numero dei cacciatori abilitati a prelevarli
ad ogni singolo cacciatore assegna delle prede
chi fallisce nel prelevamento viene ridotto nella quota della successiva stagione
chi riesce al meglio nel prelevamento viene premiato.
Saltner annualmente a te quante prede ti assegnano ?

come costi , sono simili ad un cacicatore della provincia di RC che frequenta una squadra di cinghiali fuori provincia e deve integrare con un versamento di 100€

Autore:  Saltner [ 04/09/2017, 8:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Il sistema è simile, ma:
chi fallisce nel prelevamento viene ridotto nella quota della successiva stagione NO
chi riesce al meglio nel prelevamento viene premiato. NO

Io ho scelto il Camoscio (Jarling), Muflone adulto e Muflona adulta
Il babbo il Cervo (fusone), Muflone binello (2 anni) e Capriola adulta
Il fratello Camoscia adulta, Muflone binello (2 anni) e Capriola adulta

Autore:  Ike [ 04/09/2017, 9:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Io prendo la polenta col capriolo, grazie.

Autore:  Saltner [ 04/09/2017, 13:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Chiedere è lecito, rispondere è cortesia

PASSA QUANDO VUOI : Chessygrin :

Autore:  Ike [ 04/09/2017, 18:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Okkio perché se mi porto un Lungo Ciufile qualsiasi ti finiamo la riserva di polenta 2017-2018

Autore:  fooleydad [ 04/09/2017, 18:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

eppure qualcosa mi dice che un anno o l'altro una gita a Feltre ci toccherà

Autore:  Ike [ 04/09/2017, 18:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nell'attività venatoria

Beh, il richiamo della polenta è superato solo dal richiamo per la femmina. Mi pare cosa naturale, buona & giusta.

Autore:  Saltner [ 06/09/2017, 15:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Racconto venatorio

Considerato che Il bar dei cacciatori è riaperto, propongo di spostare lì questa discussione.
: Thanks :

Pagina 2 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/