Oggi è 21/07/2018, 15:26



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 14/12/2017, 13:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3873
Regione: calabria
Ike ha scritto:
E' un problema di regolazione del die.
Quando è tutto abbassato avvitalo fino a farlo toccare nello shell older, poi torna indietro di un mm.

E come lo calcoli il millimetro ?
Che angolo deve avere l'arco di cerchio della rotazione inversa ?
Daccela completa la informazione : Twisted :

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 14/12/2017, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: 14/01/2017, 0:46
Messaggi: 102
Regione: Lombardia
E una cosa bella che mi piacerebbe avere e non compro perché ne ho 5 .
(attualmente al bancone ne ho tre montate e mi bastano e forse soverchiano)[/quote]

Ammazza 5 ??? Se non ti scoccia cosa hai? Sono curioso : Cowboy :
Cosa mi consiglate come polvere , palle e inneschi per la ricarica del 9x21?
Grazie

Ho pensato una cosa ma se un tizio disinnesca prima i bossoli con un sistema artiginale tipo pinza e per risolvere il problema clessidra mette al 1 dais il factory crimp togliendo il pezzo di dentro che crimpa non dovrebbe ricalibrare perfettamente il bossolo???
sono piu chiaro
1 decapsulo con pinza
2 prendo factory crimp nella prima stazione usato come solo ricalibratore.

Che ne pensate? Io decapsulo prima per lavare i bossoli .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 14/12/2017, 14:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3873
Regione: calabria
Le presse che ho e uso:

Turret LEE
Smarrrloader (copia della LEE)
MEC600 cal.12

Pro1000 LEE con accessori per 4 calibri diversi
Pinza a mano della LEE (che porto sui campi di tiro)

Il discorso del 9x21 che fa quella piega sotto la palla e dovuta a fatto che i DIE sono 9x19 visto che il 9x21 e una esclusiva italiana, ed il fatto che la cartuccia e conica, nel calibrarla in un DIE da 19mm di altezza un bossolo lungo 21mm si verifica a causa "delle rette che convergono" che il collo del bossolo si strozzi in eccesso rispetto a quel che serve, e nell'inserire la palla l'ottone si deforma.
Per questo sollevando il DIE 1,5...2mm calibra i bossoli come se fossero dei 9x19

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 14/12/2017, 18:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9404
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Io l'informazione te l'ho data, ma se non vuoi intendere non so che fare.
1) Porti il die a battuta e poi lo arretri svitando un millimetro.
2) Provi.
Ti fa la clessidra.
3) Risviti un altro pelino.
4) Riprovi.
Se va bene lo lasci così. Se usi i dies RCBS che hanno il grano sulla ghiera lo stringi così non si muove più, se usi i lee stanno fermi perché nella ghiera c'è un oring che li rende duri.

Se ti fa ancora la clessidra riprendi dalla fase 4) e così via, così discorrendo.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 14/12/2017, 20:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3873
Regione: calabria
possiedo diverse centinaia di bossoli nuovi 9x21 sono senza innesco e forse come marca PPU
e un paio di centinaia (esattamente non so quanto) di pallottole fmj da 123gr ogivali
a qualcuno interessano ?
(se interessano le tiro fuori , faccio delle foto e ci mettiamo daccordo per il costo, ed adesso che ci penso ho un collimatore laser nuovo 8x57 , in pratica la cartuccia che si infila in camera....e molto altro da smaltire, e forse pure il coso che si fissa al posto della tacca di mira per montare una ottica a lungo focale)

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 15/12/2017, 15:12 
Non connesso

Iscritto il: 14/01/2017, 0:46
Messaggi: 102
Regione: Lombardia
Ike ha scritto:
Io l'informazione te l'ho data, ma se non vuoi intendere non so che fare.
1) Porti il die a battuta e poi lo arretri svitando un millimetro.
2) Provi.
Ti fa la clessidra.
3) Risviti un altro pelino.
4) Riprovi.
Se va bene lo lasci così. Se usi i dies RCBS che hanno il grano sulla ghiera lo stringi così non si muove più, se usi i lee stanno fermi perché nella ghiera c'è un oring che li rende duri.

Se ti fa ancora la clessidra riprendi dalla fase 4) e così via, così discorrendo.



Grazie mille : Thumbup :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 15/12/2017, 17:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9404
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Figurati.

Considera che non compri una pressa, la monti e via.
Bisogna perdere tempo nelle regolazioni, nel fissarla in modo stabile, nel fare le prove tecniche.
Prendi per esempio il die che infila la palla. A seconda della configurazione di palla che prendi, che siano troncoconiche o round, o piatte, o a suppostina, dovrai regolare ogni volta l'altezza della munizione finita.
E' una lotta continua.
Per non parlare dei dies micrometrici da gara, con quelle millemila regolazioni. Quelli sono impossibili e una volta ok si tende a comperare le stesse palle solo per non doverli più regolare.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 16/12/2017, 19:30 
Non connesso

Iscritto il: 14/01/2017, 0:46
Messaggi: 102
Regione: Lombardia
Ragazzi ho letto questo

– Stringere il dado di fissaggio del DIE alla pressa e se è presente bloccalo con l’apposito grano. Nei DIES della LEE Precision il grano di bloccaggio del dado non è presente, si consiglia di inserirlo filettando il dado di fissaggio del DIE stesso.

Secondo voi che dies devo prendere? Quelli della lee come mai non hanno il grano?
non devo avvitare e svitare sempre una volta tarati ma nell'uso si potrebbero svitare?
e'vero che c'e' un oring dentro che risolve questo problema?

grazie di cuore a tutti : Captain :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 16/12/2017, 19:42 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2815
Località: Pavia
Regione: Lombardia
L'anello o-ring stringe abbastanza,
se presti un minimo di attenzione non si sposta niente.

Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: problema clessidra della ricarica 9x21
MessaggioInviato: 16/12/2017, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: 14/01/2017, 0:46
Messaggi: 102
Regione: Lombardia
Grazie Roberto se ti fa piacere vengo da te quando regolero' i dais : Chessygrin :


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]