Oggi è 17/09/2019, 0:36



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 22/09/2016, 23:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2015, 16:52
Messaggi: 209
Regione: sicilia
BLA BLA BLA BLA

_________________
QUELLO CHE MI DISPIACE DI PIU', E' SAPERE CHE DOPO LA MIA MORTE, MIA MOGLIE VENDERA' LE MIE ARMI AL PREZZO CHE LE AVEVO DETTO DI AVERLE COMPRATE!


Ultima modifica di DIOGENE il 02/08/2017, 23:13, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 23/09/2016, 5:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4384
Regione: calabria
DIOGENE ha scritto:
Mimmo, ma la 32 aveva sempre il sistema di ritardo inerziale?
Ho visto una benelli da tiro (Sport) in 7.65 PB a € 400 (trattabili????). come ti sembra il prezzo?
Aspetto le foto! A me sembra un pò cara!
ciao
santo

durante le nozze i soli fichi secchi che vennero utilizzati durante il pranzo furono in tutte le portate.
sullo stesso telaio e con lo stesso caricatore e stesso carrello:
fecero la versione a banale chiusura a massa sia in cal.7,65-Br che in 32WC
(perdendo titolo e privileggio di unica pistola con chiusura inerziale)

se i fessi della Benelli avessero fatto un solo modello inerziale da difesa....anche col solo caricatore monofilare
ma una versione in 38WC con chiusura stabile inerziale e canna fissa.......
la Benelli sarebe rientrata di diritto in quel "gota" di elites insieme alla
S&W 52 cal.38WC ,
Colt Gold cup national match cal 38W
Sig-Hammerli P-240 cal.38WC
con chiusura stabile ma con canna rinculante
ed oggi la pistola per il suo valore quasi sarebbe un fondo pensione

P.S. stai parlando della versione da tiro in 7,65-parabellum con calcio anatomico, mire regolabili , e contrappeso in volata (e che sono gli stessi accessori della versione in 32WC )
se la pistola e perfetta potrebbe essere un buon cquisto (anche se si trova per poco meno , potrebbe in forma "stirata" e benevola rientrare nella categoria elittaria di cui sopra...ma senza il valore economico di una S&W 52 )
se la prendi controlla che il fusto in lamiera zona ponticello non si sia dissaldato (altro problema di alcune che erano saldate male)

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 23/09/2016, 19:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2015, 16:52
Messaggi: 209
Regione: sicilia
BLA BLA BLA BLA

_________________
QUELLO CHE MI DISPIACE DI PIU', E' SAPERE CHE DOPO LA MIA MORTE, MIA MOGLIE VENDERA' LE MIE ARMI AL PREZZO CHE LE AVEVO DETTO DI AVERLE COMPRATE!


Ultima modifica di DIOGENE il 02/08/2017, 23:14, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 23/09/2016, 19:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4384
Regione: calabria
i caricatori Benelli per le pistole della serie "B" sono rarissimi e spesso costano più di una pistola completa.
al limite si può provare a farseli costruire artigianalmente da qualche lattoniere.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 24/09/2016, 0:47 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2259
Regione: Toscana
Fare si fa tutto ma è un lavorone, fare piegature ravvicinate su una lamiera già spessa è un casino, la costola corta viene bombata, c'è da tribolare... se un caricatore non è perfetto fa bestemmiare e questo già fa bestemmiare di suo. Non che voglia mettere in dubbio le capacità, l'inventiva e la caparbietà di mimmo, sia chiaro. Poi dipende da arma e arma, alcune vanno anche se ci pianti dentro a mazzate un caricatore storto, altre ciuccano ogni colpo se le labbra sono un pelo più aperte o chiuse di quello che fovrebbe essere, vai a sapere, certo come sfida sarebbe interessante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 24/09/2016, 6:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4384
Regione: calabria
Giù ha scritto:
Fare si fa tutto ma è un lavorone, fare piegature ravvicinate su una lamiera già spessa è un casino, la costola corta viene bombata, c'è da tribolare... se un caricatore non è perfetto fa bestemmiare e questo già fa bestemmiare di suo. Non che voglia mettere in dubbio le capacità, l'inventiva e la caparbietà di mimmo, sia chiaro. Poi dipende da arma e arma, alcune vanno anche se ci pianti dentro a mazzate un caricatore storto, altre ciuccano ogni colpo se le labbra sono un pelo più aperte o chiuse di quello che fovrebbe essere, vai a sapere, certo come sfida sarebbe interessante

perfettamente ragione.
il caricatore benelli e strano , gli altri che son verticali sono facili da rifare , questo e molto complicato , il modello per il 9mm-parabellum o per il 7,65-para hanno una costola posteriore che ne riduce la dimensione interna, e gia di suo crea problemi ed ho dovuto caricare pallottole piu lunghe dell'ordinario.

in teoria avevo progettato una soluzione (mai realizata) piegare una lamiera ad "U" che sarebbe il corpo del cricatore (inizialmente molto piu lunga e poi da tagliare) su una barra metallica (ferro o alluminio) di forma uguale al voluto interno e che poi sarebbe servita come supporto per saldare la chiusura

altra lamiera sempre ad "U" ma più piccola in larghezza da inserire nella apertura del corpo del caricatorore per chiuderlo

e mi sarei ritrovato con un prisma a sezione rettangolare di cui i due "lati" stretti sarebbero la parte d'avanti a forma mezza-tonda (la curva della U) ed il posteriore i due lati formati dai bordi di lamiera sovrapposti e che verrebbero saldati a stagno

Allegato:
Cattura.JPG
Cattura.JPG [ 19.63 KiB | Osservato 5830 volte ]


poi avrei dovuto ricreare le asole dove si intravedono le cartucce ed obbligatorie per il caricamento (non vincolanti seri stato libero di decidere la forma)
il sollevatore , le labra e la molla .
e fattibbile ma richiede tempo e manualità
e non sarebbe mai un originale commerciabile ma un surrogato dal dubbio funzionamento
e siccome attualmente sperimento altro la Benelli e ferma in cassaforte e forse col nuovo anno....forse

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 10/10/2016, 7:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4384
Regione: calabria
queste sono immagini di bossoli sparati con la bbenelli B-80 e che mi ero dimenticato di postare.
comuni cartucce ricaricate a potenza media e palla in piombo, come sapete utilizzo bossolame del 9X21 per ricreare i 7,65-parabellum ,
e dopo la sparata mi sono impegnato nella raccolta dei miei bossoli ormai ben formati in camera di scoppio.
ed ad un controllo a casa....... due strani bossoli ! che siano i miei e indubbio, visto che sono 9X21 in 7,65-para
allego le immagini che meglio chiariscono.

Allegato:
bossoli lao innesco.jpg
bossoli lao innesco.jpg [ 46.22 KiB | Osservato 5766 volte ]

gli inneschi di tre bossoli , di cui : due sono i deformati ed uno normale per come si recupera normalmente (non vi fate ingannare , sono 9x21 portati a 7,65-para

Allegato:
tre bossoli spanciati.jpg
tre bossoli spanciati.jpg [ 34.56 KiB | Osservato 5766 volte ]

i tre bossoli di cui sopra fotografo l'innesco notate la spanciatura dei due ed il collo piu corto che denota la non cameratura , ed i segni dei canali di scollamento (caratteristica benelli b80)

Allegato:
1.jpg
1.jpg [ 26.62 KiB | Osservato 5766 volte ]

un singolo bossolo con la sua spanciatura creata (a mio parere) non da alta pressione , ma da mancata cameratura e di conseguenza il bossolo non supportato dalla camera di scoppio si e deformato

Allegato:
2.jpg
2.jpg [ 30.17 KiB | Osservato 5766 volte ]

paragone tra i colli di due bossoli

Allegato:
3.jpg
3.jpg [ 23.87 KiB | Osservato 5766 volte ]

altri particolari dei colli dei tre bossoli in questione , e notare i leggeri segni dei canali di scollamento che si trovano nella camera di scoppio della Benelli 80

a mio parere la Benelli B80 ha il grande "Preggio" (?)
di sparare anche se il bossolo non e completamente camerato.
provata scarica e con calma indietreggiando il carrello a mano in effetti......spara
il disconnettore fa il suo lavoro, ma il particolare sistema di chiusura permette una certa "tolleranza"
P.S. forse per il fatto che erano cartucce a carica "normale" sparando non mi sono accorto di nulla, solo al controllo bossolame

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 10/10/2016, 7:39 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2259
Regione: Toscana
Singolare. Spara anche se il carrello non è completamente chiuso quindi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 10/10/2016, 9:22 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2392
Regione: Romagna
singolare e pericoloso, direi,
la cartuccia potrebbe esplodere

_________________
Gesù di Nazareth:
-Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!-
Luca 12-49
-Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione-
Luca 12-51


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benelli B-80
MessaggioInviato: 10/10/2016, 11:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4384
Regione: calabria
fooleydad ha scritto:
singolare e pericoloso, direi,
la cartuccia potrebbe esplodere

potrebbe ma non succede , la prova con immagini lo conferma.
il ottone del bossolo o almeno la zona fuori dalla camera e soggetta a resistere tutta pressione senza essere supportato dall'acciaio.
questo "difetto" di percuotere la capsula prima che la cartuccia sia ben camerata e un difetto che hanno molte armi sia lunghe che corte.....ma la gente non lo sa.
sul forum nella stanza del tiro a palla in un 3D si discute di una cartuccia a palla cal. 12 che esplode.
per capire se le proprie armi possono sparare a bossolo non camerato.... basta accompagnare il carrello al limite senza farlo andare in chiusura e poi premere il grilletto...... se il cane parte la cartuccia sarebbe esplosa....
provare per credere.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]