Oggi è 18/06/2018, 1:58



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 08/08/2015, 8:38 
Non connesso

Iscritto il: 21/05/2014, 20:17
Messaggi: 31
Località: Tropea
Regione: VV
Ciao a tutti.
Ciao Mimmo.
Ti ringrazio per la spiegazione...
Per gli altri quesiti???
Ciao
Nino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 08/08/2015, 8:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3833
Regione: calabria
la carabina la ho pagata 328€ finita senza ottica e slitta.

biglami fornisce una accessore che trasforma il binario originale da 11mm in scina picatinny per poi montare gli attacchi picatinny che sostemgono l'ottica.
sono contrario per il fatto che si hanno "3" snodi ed aumentano gli errori di allineamento.
nella mia ho montato una slitta a due anelli da 11mm (ma la ho dovuto modificare migliorandola e per meglio adattarla alla carabina.

la molla a lamina che tu ha modificato irreversibilmente , io la ho sostituita con una a filo ex-nova conservando la originale. (dopo che molti anni fa ho distrutto un preziosissimo K98-ISRAELE evito di far modifiche irreversibili)

se hai smontato la meccanica della tua carabina avrai visto che il grilletto e in due pezzi:
il grilletto , ed il dente di scatto incernierato con il perno che tiene il tutto , la famosa molla appoggia su questo dente.
questo dente ha una escursione verso il basso che permette al cane di riarmarsi
forando il grilletto nella parte interna con una punta da 2,5mm e filettandola da M3 si monta una vite che avvitando spinge il dente di scatto verso l'alto riducendo la superficie di appoggio con la sua controparte del cane.
la vite da M3 ha come passo di filettatura 0.5mm che significa che
"con due giri avanza di un millimetro"
quindi solleverebbe il dente di scatto che visto che e basculante si abbassserebbe davanti riducendo la sua superficie di appoggio nel contro-dente del cane.

IL LAVORO E DELICATISSIMO E IRREVERSIBILE,
E SE LA COSA VA MALE SERVE UN NUOVO GRILLETTO
SE VA NEUTRA AL LIMITE SI INDEBBOLISCE IL GRILLETTO COL FORO
SE VA BENE.......avvitando o svitando la vite si sensibilizza lo scatto al punto che il cane potrebbe scattare al minimo soffio.
in pratica si avrebbe una escursione del dente di scatto che tocca il cane come originale,
al dente che non tocca ed il cane che non si aggancia

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 08/08/2015, 9:03 
Non connesso

Iscritto il: 21/05/2014, 20:17
Messaggi: 31
Località: Tropea
Regione: VV
Ciao a tutti.
Ok, grazie Mimmo...ci penserò un attimo...
Ciao
Nino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 08/08/2015, 9:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3833
Regione: calabria
perchè in 222R e non in 223r (senza scrivere un lungo-pippone)

il 223R e più comune ed economico, più potente, e si trova una infinità di marche e pesi di palla diversi, di contro NON ha la stessa precisione del 222R

il 222Rem non si trovano facilmente cartucce cariche originali (solo ordinandole e senza grande scelta) , di conseguenza le cartucce originali sono più costose delle 223R

ha una escursione di peso-palla da 35....a...55gr e già il 55 e un limite massimo che non si trova in caricamenti originali (quindi e difficile e costoso procurarsi pallottole)
i preggi :
e preciso al punto che viene utilizzato nel bench-rest
nelle gare di cacciatori e unico calibro da bench-rest utilizzabile, (e il cacciatore illuso che ha comprato la carabina seguendo i sogni militari competendo con la 222R la vende e subito si converte al 222R)
il bossolo essendo come volumetria più piccolo del 223R può utilizzare polveri poco più veloci ed in pratica polveri da canna liscia (con la mia utilizzando polveri da caccia per tipo fiocchi-blux36 riuscivo ad accellerare una palla da 40gr a 750-m/s senza percicolo di pressione )
per il bossolame il ricaricatore tranquillamente utilizza il 223R facilmente reperibilissimo

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 10/08/2015, 10:18 
Non connesso

Iscritto il: 21/05/2014, 20:17
Messaggi: 31
Località: Tropea
Regione: VV
Ciao a tutti.
Per Mimmo...


Allegati:
DSCN3576.JPG
DSCN3576.JPG [ 119.71 KiB | Osservato 4187 volte ]
DSCN3575.JPG
DSCN3575.JPG [ 117.75 KiB | Osservato 4187 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 10/08/2015, 17:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3833
Regione: calabria
l'errore che fanno in molti :
la baikal ha fresata sul blocco-culatta un binario da 11mm ,
la sciana da 11mm e la prima e la più usata al mondo, facile ed economica da fresare sulle culatte da parte delle aziende , perfettamente in asse con l'arma.
successivamente alla scina da 11mm la weaver in america creò una sua scina più grossa e sicura di qualla da 11mm ma che richiede che fenga fissata sulla culatta come accessore.
dopo la weaver l'arsenale-militare americano Picatinny modificando la scina weaver creò una slitta a norma NATO da istallare sulle sue armi portatili.

la gente illusa dalle cose militari la adottato come indispensabile.
il problema e che essendo un accessore da avvitare sulla culatta a meno-che non vengono fatti degli incastri preventivi il fissarla sull'arma da tolleranze di allineamento (che si compensano con i clik).

Allegato:
Commento file: questa e la mia carabina con gli attacchi in unico pezzo che si fissano sulla slitta da 11mm
carabina.JPG
carabina.JPG [ 195.46 KiB | Osservato 4184 volte ]

Allegato:
Commento file: questo e il binario della mia carabina, la "tacca" indicata dalla freccia e la possibilità di fissare una fite o un perno nella slitta che ne annulla la eventualità di slittamento indietro
ibinario.JPG
ibinario.JPG [ 97.05 KiB | Osservato 4184 volte ]

Allegato:
Commento file: questo e il mio attacco ottica con le modifiche per adattarlo alla baikal , il perno in ottone per non rovinare la bascula anti-slittamento con il suo successivo foro per la eventuale diversa posizione, la fresatura del binario e stata necessaria per il fatto che la baikal non fresa completamente la slitta e lascia una piccola parte incompleta alla fine , la fresatura serve proprio per superare quel punto , la ulteriore fresatura per evitare la leggera bindella che si solleva leggermente dalla bascula in chiusura
modica alla slitta.JPG
modica alla slitta.JPG [ 97.31 KiB | Osservato 4184 volte ]


tonando alla Baikal il montare una scina che trasforma la 11mm in picatinny e sulla picatinny montare ulteriori attacchi e una sommatoria di errori di allenamento.
ecco-tutto.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 10/08/2015, 18:19 
Non connesso

Iscritto il: 21/05/2014, 20:17
Messaggi: 31
Località: Tropea
Regione: VV
Ciao a rutti.
Ciao Mimmo...sono perfettamente daccordo con te ma siccome così com'è la carabina tira bene...la lascio così...anche perché questo ho... Quando la uso comunque ci metto un poggiaguancia che rende più comoda la visione attraverso il cannocchiale e consente all'occhio di meglio allinearsi...
Ciao
Nino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 12/08/2015, 10:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1513
Regione: piemonte
si,ma anche quelle dei fagiani,anatre e i piccoli di lepre......ammazzatele quasi tutte!

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 07/10/2015, 15:54 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2789
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Ci sto facendo un pensierino ma non vorrei montare l'ottica,
mi annoia la precisione, preferisco tacca e mira.

Per questo motivo chiedo:
Il mirino originale della Baikal è fisso o ha qualche sistema di alzo ?
es. 100m. - 200m. - 300m. ...ecc.

Una foto ?


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Baikal MP-18MH cal. 222Rem
MessaggioInviato: 07/10/2015, 17:45 
Non connesso

Iscritto il: 21/05/2014, 20:17
Messaggi: 31
Località: Tropea
Regione: VV
Ciao a tutti.
La tacca di mira è regolabile in deriva ma senza riferimenti.
Il mirino è regolabile in altezza, anche questo senza riferimenti.
Ciao
Nino


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]