Oggi è 19/04/2018, 11:40



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 22/01/2015, 0:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3772
Regione: calabria
concordo con quanto sopra.
in italia il 36 fu sempre un fuciletto da capanno o per i ragazzini che iniziavano,
spesso era un regalo del nonno al nipote tutto contento che la tradizione continuava,
piccole dosi di polvere, piccole dosi di piombo e cartucce spesso nemmeno rollate, e via a sparare a passeri e fringuelli.
poi quegli esagerati degli americani incominciarono e caricare i 36 con polveri da carabina o simili e che le alte dosi di polvere e piombo non entravano nei bossoli originali 36...e per come e la mentalità americana delle cartucce wildceat e delle ditte che gli stanno dietro appena fiutano una novità...
nacquero le nuove armi per le nuove pressioni e le nuove cartucce maggiorate denominate 410

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 22/01/2015, 9:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9356
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Si ma facci caso, in armeria trovi le munizioni 36/410, come se fossero intercambiabili. Va bene che si parla comunque di pressioni talmente basse da essere alle volte trascurabile la differenza, ma concettualmente è come dire vernice nera/bianca.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 22/01/2015, 12:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3772
Regione: calabria
Ike ha scritto:
Si ma facci caso, in armeria trovi le munizioni 36/410, come se fossero intercambiabili. Va bene che si parla comunque di pressioni talmente basse da essere alle volte trascurabile la differenza, ma concettualmente è come dire vernice nera/bianca.

il bello e che cercano di infilarle nel fuciletto che 40-anni fa gli regalo il nonno, .....sempre su consiglio dell'armivendolo

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 13:40 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9356
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Inizio a mettere qualche foto:
Queste sono delle vecchie 36 in cartone dalla collezione, ho anche quelle a spillo che metterò più avanti.
Notare il bossolo italico Fiocchi 36 lungo 50 mm a confronto con l'ammerigano 410.

Allegato:
WP_20150130_001.jpg
WP_20150130_001.jpg [ 134.66 KiB | Osservato 3634 volte ]

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 14:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3772
Regione: calabria
aspetto quelle a spillo.
erano ricaricabili ? e se si..... come ?
P.S. sarebbe interessante delle foto da dentro del bossolo per guardare il buscione e il sistema a spillo

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Ultima modifica di mimmo002 il 30/01/2015, 18:09, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 16:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9356
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
La foto di quello a spillo te la faccio tosto perché ce l'ho in bacheca in studio.
Ma non mi pare fosso ricaricabili, erano semplicemente da caricare.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 17:17 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9356
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Eccole

Allegato:
WP_20150130_003.jpg
WP_20150130_003.jpg [ 88.6 KiB | Osservato 3623 volte ]


Allegato:
WP_20150130_004.jpg
WP_20150130_004.jpg [ 113.07 KiB | Osservato 3623 volte ]


Allegato:
WP_20150130_005.jpg
WP_20150130_005.jpg [ 109.28 KiB | Osservato 3623 volte ]


Ti voglio fare i miei complimenti però per l'osservazione. Onestamente non ci avevo mai pensato che si potessero caricare una sola volta. Vedi, allora i forum a qualcosa servono. Qualcosa ci si impara ancora. Non sono stati del tutto resi inutili da faccialibro, uazzap e tuitter. Bene dai.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 18:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3772
Regione: calabria
fantastiche , nuovi e mai usati.
sembrerebbe con buscione piatto e incavo per capsula, forse sono per polveri voluminose simil-acapnia o direttamente la polvere nera .
ho estrapolato la immagine ed ingrandita nel limite del possibile, sul fondo si nota la classica capsula da avancarica in posizione orizzontale e tenuta in sede dallo spillo, sfilando lo spillo la capsula dovrebbe venire fuori (credo)
in teoria e secondo me....sono ricaricabili.
IPOTIZZO ed immagino:
lo sparo distrugge la capsula avancarica
si sfila lo spillo e si pulisce il dentro da schegge e residui di polvere
si posiziona la capsula su un qualche accessore...diciamo uno stelo del diametro del bossolo con apice conico ed in ultimo una sede semicircolare, diciamo due mollette dove appoggiare/incastrare la capsula nuova in posizione orizzontale
si inserisce dall'alto verso il basso il bossolo nuovo e si cerca di inserire lo spillo dentro la capsula che la tiene ferma
si solleva il bossolo delicatamente e le mollette per elasticità si aprono e lasciano la capsula.
(almeno io farei cosi)

Allegato:
cartuccia a spillo.JPG
cartuccia a spillo.JPG [ 63.55 KiB | Osservato 3621 volte ]

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 19:28 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2027
Regione: Toscana
Splendide, non avevo mai visto cosi' nel dettaglio una cartuccia a spillo.

PS mi riesce difficile immaginare che fossero usa e getta, all'epoca non si buttava via nulla finchè non era proprio alla frutta

PPS googlando velocemente, su manuale di ricarica tacarmi (clickami tutto) pagina 4, si fa espressamente cenno alle cartucce a spillo quali "non ricaricabili"
Quindi... nin zo. Mi pare strano ma tutto puo' essere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Manualetto di ricarica cal. 36
MessaggioInviato: 30/01/2015, 19:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3772
Regione: calabria
l'unico che può smentire la possibilità che fossero ricaricabile e Ike
sfilare lo spillo (che e un semplice perno in ottone)
far cadere la capsula
rimettere la capsula (che secondo me e possibilissimo)

P.S. ma per quale oscuro motivo chi scrive manuali non può scrivere sciocchezze ?

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Ultima modifica di mimmo002 il 30/01/2015, 20:29, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]