Oggi è 10/12/2018, 12:33



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 02/09/2014, 10:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9550
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Ho notato che il buon Santo, nel chiudere le munizioni con la bobina per fare l'orlo tondo, tende a orlare poco e a bruciare l'orlo.
Questo accade di solito in due occasioni: o l'orlatore gira troppo veloce, oppure è troppo secco, quindi tende a fare le pieghette e la chiusura risulta imperfetta.

Io faccio così: prendete una latta di diluente o acquaragia, vuota è meglio perché va tagliata e vi sporchereste tutti.
Si taglia la parte inferiore, direi a 4-5 cm dal fondo, ottenendo una tazzina. Rifinite il bordo perché taglia.
A questo punto prendete una spugna, di quelle per pulire, nulla di particolare, ci mettete sopra la tazzina e con un pennarello ricavate la forma rotonda, che taglierete poi con un paio di forbici. Per la vostra incolumità e le vostre facoltà mentali utilizzate le forbici con la punta arrotondata perché con quelle tradizionali rischiereste di ferirvi. : Chessygrin :

La spugna così tagliata va inserita all'interno della lattina e su questa metterete abbondante olio, fino a renderla satura.

Procuratevi poi un pennello. Piccolo. Anche usato o finito, con le setole corte, se sono lunghe con le forbicine di prima le scorciate e via.

Ora, prima di orlare la cartuccia, basta intingere leggermente il pennello nella spugnetta e passarlo all'interno della bobina. Ma poco poco, sennò unge la cartuccia ed è brutta. La chiusura risulterà pulita e senza la plissettatura orrenda che fa Santorlatore. Una munizione - una spennellata e via così.

Se proprio volete fare gli sboroni potete anche fare la tacca sulla lattina per appoggiare il pennello che così rimarrà fermo e non sporcherà in giro. Ogni volta che serve si aggiunge olio e il tampone è sempre pronto all'uso.

Chiaramente l'accrocco è multiuso, ci potrete ungere la bobina, i cardini dello sportello della cinquecento, le molle del letto e all'abbisogna anche lo sfinterogeno del Sig. Franco. Ma per quello serve tanto, tanto unto di vasella.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 15/09/2014, 15:12 
Non connesso

Iscritto il: 04/06/2012, 16:07
Messaggi: 160
Regione: sicilia
Ike ha scritto:
Ho notato che il buon Santo, nel chiudere le munizioni con la bobina per fare l'orlo tondo, tende a orlare poco e a bruciare l'orlo.
Questo accade di solito in due occasioni: o l'orlatore gira troppo veloce, oppure è troppo secco, quindi tende a fare le pieghette e la chiusura risulta imperfetta.

Io faccio così: prendete una latta di diluente o acquaragia, vuota è meglio perché va tagliata e vi sporchereste tutti.
Si taglia la parte inferiore, direi a 4-5 cm dal fondo, ottenendo una tazzina. Rifinite il bordo perché taglia.
A questo punto prendete una spugna, di quelle per pulire, nulla di particolare, ci mettete sopra la tazzina e con un pennarello ricavate la forma rotonda, che taglierete poi con un paio di forbici. Per la vostra incolumità e le vostre facoltà mentali utilizzate le forbici con la punta arrotondata perché con quelle tradizionali rischiereste di ferirvi. : Chessygrin :

La spugna così tagliata va inserita all'interno della lattina e su questa metterete abbondante olio, fino a renderla satura.

Procuratevi poi un pennello. Piccolo. Anche usato o finito, con le setole corte, se sono lunghe con le forbicine di prima le scorciate e via.

Ora, prima di orlare la cartuccia, basta intingere leggermente il pennello nella spugnetta e passarlo all'interno della bobina. Ma poco poco, sennò unge la cartuccia ed è brutta. La chiusura risulterà pulita e senza la plissettatura orrenda che fa Santorlatore. Una munizione - una spennellata e via così.

Se proprio volete fare gli sboroni potete anche fare la tacca sulla lattina per appoggiare il pennello che così rimarrà fermo e non sporcherà in giro. Ogni volta che serve si aggiunge olio e il tampone è sempre pronto all'uso.

Chiaramente l'accrocco è multiuso, ci potrete ungere la bobina, i cardini dello sportello della cinquecento, le molle del letto e all'abbisogna anche lo sfinterogeno del Sig. Franco. Ma per quello serve tanto, tanto unto di vasella.


Ciao generale e se proprio vogliono fare gli sborroni ancora di più.....basta prendere due tappi delle bombolette dell'olio per armi, in una bisogna fare un foro al centro appena piu largo della misura del calibro-cartuccia, prendere una pezzo di spugna di quella che si usa per le imbottiture e sagomarla in modo che riempia il tappo della bomboletta, attenzione su codesta spugna per meta spessore si deve praticare un foro un po più piccolo del calibro-cartuccia assembale il tutto con il secondo tappo a chiudere l'uno dentro l'altro.
fatto questo praticate un forellino sul secondo tappo in modo da integrare l'olio quando sta per finire.
Infine cercate in qualche modo di fissare quest'aggegio con il foro rivolto verso il basso in prossimità della macchinetta orlatrice in modo che quando avete la cartuccia in mano, con un piccolo gesto potete ungere la punta della cartuccia e passarla sotto la bobbina .
Risultato assicurato : Thumbup : In pratica si unge la bobina in modo indiretto, io orlo in questo modo da circa 5 anni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 16/09/2014, 8:25 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9550
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Ottimo. Buon esempio di uso del cervelletto.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 12:41 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2011, 8:34
Messaggi: 1221
Località: Roggiano Gravina
Regione: Calabria
Ma perché vi spremete il cervello per queste cose? : Chessygrin :
Io uso la vasellina (e non fateci battute sopra!! : Evil : ) e con il dito indice, ogni 8 - 10 cartucce, mentre il trapano gira lubrifico la bobina... Sempre orlature perfette!!
Chiedete a Pippo come vanno le mie cartucce!! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

_________________
Se vedi un'Alfa nello specchietto, non farti umiliare... Spostati e lasciala passare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 14:19 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9550
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Non ho capito.
Cosa fai con il dito indice lubrificato con la vasella ogni 8-10 cartucce?

: Chessygrin :

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 15:15 
Non connesso

Iscritto il: 04/06/2012, 16:07
Messaggi: 160
Regione: sicilia
Povero Carmine si è già pentito di aver risposto a questa discussione : Lol : : Lol :
Già era intimorito e per cercare di occultare le sue vere intenzioni ha nominato il dito indice anziché..... : Evil :

scusa ma il dito non ti rimane unto per tutto il tempo, o lo asciughi ogni volta : Chessygrin : : Chessygrin :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 18:03 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9550
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
giuseppespano ha scritto:
Povero Carmine si è già pentito di aver risposto a questa discussione : Lol : : Lol :
Già era intimorito e per cercare di occultare le sue vere intenzioni ha nominato il dito indice anziché..... : Evil :

scusa ma il dito non ti rimane unto per tutto il tempo, o lo asciughi ogni volta : Chessygrin : : Chessygrin :


Già, povero Cammmmine.
Se poi ci butti il carico da 11...... : Chessygrin :

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 19:48 
Non connesso

Iscritto il: 04/06/2012, 16:07
Messaggi: 160
Regione: sicilia
Ike ha scritto:
giuseppespano ha scritto:
Povero Carmine si è già pentito di aver risposto a questa discussione : Lol : : Lol :
Già era intimorito e per cercare di occultare le sue vere intenzioni ha nominato il dito indice anziché..... : Evil :

scusa ma il dito non ti rimane unto per tutto il tempo, o lo asciughi ogni volta : Chessygrin : : Chessygrin :


Un pò se le cercata.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 19:50 
Non connesso

Iscritto il: 04/06/2012, 16:07
Messaggi: 160
Regione: sicilia
Dai Carmine su con la vita lo sai che si scherza sempre : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ungere la bobina
MessaggioInviato: 22/09/2014, 20:33 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2011, 8:34
Messaggi: 1221
Località: Roggiano Gravina
Regione: Calabria
ragazzuoli, avete sempre voglia di scherzare!!! Il dito unto è sempre utile...

_________________
Se vedi un'Alfa nello specchietto, non farti umiliare... Spostati e lasciala passare.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]