www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

canna ragiata
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=13&t=2095
Pagina 1 di 5

Autore:  mimmo002 [ 14/11/2017, 15:51 ]
Oggetto del messaggio:  canna ragiata

Non ho mai visto una canna "ragiata"
Ma dentro come sono?
E una rigatura..... O che ?

So che si trovano sia ragiate parzialmente e solo verso la bocca,
E ragiate totalmente

Ma rientrano come arma a canna liscia o a canna rigata ?

Una canna nata liscia, qualcuno la può ragiare ?

Autore:  Tigre [ 14/11/2017, 17:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

Io neanche ho mai visto una canna raggiata.
Però per quanto ne so, dovrebbe essere simile a una rigata.
si usa per lo più su doppiette; una canna liscia e una raggiata.

È un fucile da bosco per tiri a breve distanza, dove la canna raggiata ti fa una buona rosata sui 10 15 m. dove non hai la possibilità di prendere la mira con più calma, o caccia alla beccaccia; comunque un fucile maneggevole con canne sui 68 cm e calcio inglese di facile imbraccio.

Autore:  mimmo002 [ 14/11/2017, 17:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

No tigre, ci sono pure monocanna a riarmo automatico, dovrebbe essere la evoluzione del paradox inglese.
Mi interessa che profondità. Hanno le righe , quante, e con che passo.
(sempre se son "righe")

Autore:  Giù [ 14/11/2017, 17:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

Su un vecchio numero di Diana armi ricordo una recensione di una carabina bolt calibro 12 della savage, aveva mi pare 12 sottili principi di rigatura. Se la ritrovo vedo se ci son particolari della canna

Autore:  Tigre [ 14/11/2017, 18:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

mimmo002 ha scritto:
No tigre, ci sono pure monocanna a riarmo automatico, dovrebbe essere la evoluzione del paradox inglese.
Mi interessa che profondità. Hanno le righe , quante, e con che passo.
(sempre se son "righe")


Io non ho detto che non ci sono monocanna semiautomatici con canna raggiata,
ma che si usa di più con due canne, una liscia e una raggiata; con la raggiata fai il tiro breve, con la liscia il tiro più lungo.

la profondità non ho idea, ma dovrebbe essere sui tre decimi. il passo ho sentito dire 1/10
RIPETO sentito dire non sono sicuro.

Aggiungo per quanto ne so, è difficile (NON IMPOSSIBILE ) trovarne in commercio, ma su ordinazione.
questo è quanto so su le canne raggiate, non so altro.
ciao

Autore:  mimmo002 [ 14/11/2017, 22:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

x Tigre
il passo 1-10" e LETTERALMENTE impossibile
a mia stima potrebbe essere 1:50" (o intorno a sta cifra)

l'usare fucili a due canne , permette di avere una ragiata con rosata ottima sui 10....15m ed una seconda canna liscia ordinaria con una rosata ottima più lontana
-----------
x Giù
ci sono dei fucili a canna rigata cal. 12 ( carabine a tute gli effetti anche legali) sia a riarmo manuale che automatico, i fucili a canna "ragiata" da quel che ho capito continuano ad essere classificati a canna liscia o almeno cosi sembra di aver capito.
(per questo vorrei capire esattamente comè e sta rigatura)

Autore:  Tigre [ 14/11/2017, 23:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

mimmo002 ha scritto:
x Tigre
il passo 1-10" e LETTERALMENTE impossibile
a mia stima potrebbe essere 1:50" (o intorno a sta cifra)


Per come la penso io, ti do pienamente ragione, 1/50 secondo me è pure poco 1/60-70 per me sarebbe anche meglio.
però così ho sentito dire, non ricorto neanche dove e quando, o se lo letto da qualche parte...

per mia personale esperienza qualche anno fa, ( se non ricordo male ho pure scritto qui nel forum in una discussione ) ho sparato in una avancarica cal. 50 con passo di rigatura 1/48, del piombo 10 in una borra cal. 32 dentro la borra ci andava 10 g. di piombo, la rosata fu molto dispersante già a
10-15 m. formando una ciambella.
Mi sono fermato lì, ma sono sicuro che con ulteriori prove "aumentando la dose di piombo" e trovando la giusta dose di polvere, si possa avere una ottima rosata .

Ma tu online non hai trovato niente?
visto che qui piove da giovedì, e pare che non ha intenzione di smettere ( sta scendendo tutta l'acqua che non ha fatto in sette mesi : Chessygrin : ) ho parecchio tempo magari vedo di trovare pure io qualcosa online, così ti do una mano : WohoW :

ciao

Autore:  mimmo002 [ 15/11/2017, 13:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

X tigre, esiste il "clima" ed il " microclima"
Da me e classificato uno dei luoghi più piovo d'Italia, e se non fosse per il lato jonico che con la sua relativa siccità abbassa la media, lo sarebbe tutta la regione Calabria.
Ma attualmente il tempo e bello .
Si ho cercato sul web, ma principalmente pubblicità, a me servirebbe un dialogo con chi lo possiede

Autore:  Ike [ 15/11/2017, 16:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

Nulla di che.
E' una canna liscia con una leggera lappatura che simula non ricordo se 6 o 8 rigature. Peraltro nell'esemplare che ho avuto da riparare, era sciupata la sicura, non era raggiata nemmeno tutta la canna, ma solo una ventina di centimetri in volata.
Credo, mi pare di ricordare, forse sbaglio, che esistano anche i soli strozzatori raggiati.

Autore:  mimmo002 [ 15/11/2017, 16:51 ]
Oggetto del messaggio:  Re: canna ragiata

Ike ha scritto:
Nulla di che.
E' una canna liscia con una leggera lappatura che simula non ricordo se 6 o 8 rigature. Peraltro nell'esemplare che ho avuto da riparare, era sciupata la sicura, non era raggiata nemmeno tutta la canna, ma solo una ventina di centimetri in volata.
Credo, mi pare di ricordare, forse sbaglio, che esistano anche i soli strozzatori raggiati.

Quindi dici che le "righe" sono pochi profonde ?
Sembra che quel che ci passa...... Ruoti.
Almeno i contenitori ruotano e disperdono i pallini dando la ricercata ampia rosata a pochi metri. (più lontano il centro rosata e sguarnito proprio per la centrifuga data dalla rotazione che li disperde verso l'esterno)

Pagina 1 di 5 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/