www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Pistole a salve front firing
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=2677
Pagina 1 di 3

Autore:  Cockney [ 17/08/2020, 10:36 ]
Oggetto del messaggio:  Pistole a salve front firing

Buongiorno, ho alcuni dubbi e chiedo a voi che avete sicuramente molta più esperienza (premetto che ho il porto d’armi per uso sportivo):

- Posso detenere una pistola a salve front firing in casa mia (Italia)?
- Da quel che leggo da una qualsiasi pistola a salve top firing si può liberamente togliere il tappo rosso, dato che è un vicolo di vendita e non di detenzione, l’importante è non usala impropriamente... quindi se ad esempio la uso in giardino per scacciare un animale o un possible intruso, e poi arrivano le forze dell’ordine allertate da altri, rischio qualcosa nel momento in cui verificano l’assenza del tappo?

Grazie

Autore:  Ike [ 17/08/2020, 10:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

Io non penso si possa togliere il tappo rosso.

Autore:  andreadavide [ 17/08/2020, 11:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

1. Per quanto ne so io le front firing sono ancora considerate arma comune.

2. Se devi scacciare un animale, che sia front firing o top firing o che sia pittata rosa confetto non è importante.

3. Se vuoi spaventare un intruso e spari con una pistola a salve, che sia front o top firing non fa molta differenza, così come il tappo rosso.
Anche perché se l'intruso è armato, ti spara (perdavvero).

4. Anche nella ipotesi che l'intruso scappa a poi arrivano i CC, PS, GdF, Municipale... di solito si scocciano e qualche ipotesi di reato nel frattempo te la trovano. Dai pure un bacino al TAV che non lo rivedi per un po', così come le armi detenute regolarmente.

4b. Se l'intruso o i vicini o qualsiasi altro in giro dice che hai sparato con un arma, si presumerà che avrai sparato con un'arma vera (se hai il TAV, avrai, suppongo, anche qualcosa che spara perdavvero). E sono... c@%%i.

5. Nella migliore delle ipotesi (e cioé se l'intruso non ha scoperto il bluff e non ti ha mandato in rianimazione) l'avvocato ti tocca pagarlo profumatamente.


In altre parole, nel tuo primo post in questo forum hai collezionato quella serie di corbellerie che rovinano la reputazione degli onesti e sensati possessori di armi.

Benvenuto.


(Magari riusciamo a farti ragionare)

Autore:  Ike [ 17/08/2020, 12:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

6 - Dopo che ti sono capitate tutte queste disavventure non ti puoi neanche sparare perché hai la pistola a salve.


PS: Perdona il Dott. Lup. Mann. Gran Stronz., non è scortese. E' irruento. Ma in fondo non è cattivo.

Autore:  Cockney [ 17/08/2020, 12:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

Ahahah spettacolo. Tutto chiarissimo purtroppo. Lancerò dal balcone dell’olio bollente sul ladro e mi farò trovare con delle patatine fritte all’arrivo delle forze dell’ordine:D

Autore:  g.l.u. [ 17/08/2020, 13:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

Cockney ha scritto:
- Da quel che leggo da una qualsiasi pistola a salve top firing si può liberamente togliere il tappo rosso, dato che è un vicolo di vendita e non di detenzione,



Esatto: se non è cambiato recentemente era così.

Autore:  fooleydad [ 17/08/2020, 22:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

l'art. 2 Legge n 36 de 21-02-1990,
obbligava il fabbricante o l'importatore ed il commerciante ad applicare un tappo rosso che occludesse parzialmente o totalmente la canna, nulla diceva riguardo l'utente finale, quindi si supponeva che quest'ultimo non avesse l'obbligo del tappo rosso, questo almeno per la detenzione, uscire di casa con arma giocattolo senza tappo rosso si poteva incorrere nel porto abusivo d'arma, se con questa si compiva un reato era certamente considerato a mano armata.
con la legge del 14 agosto 2018 però le cose mi pare che siano cambiate e l'obbligo del tappo rosso sia esteso a tutti, bisognerebbe tornare a leggersi la legge e i relativi decreti attuativi

Autore:  fooleydad [ 17/08/2020, 22:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

per quel che ho capito i front firing sarebbero i lanciarazzi e quindi detenibili solo in denuncia.
i top firing dovrebbero essere le armi giocattolo sparanti a salve queste sono di libera vendita, ma molte di loro sono praticamente identiche alle corrispondenti armi vere e senza tappo rosso non distinguibili (al volo) le une dalle altre.
per l'utilizzo delle armi giocattolo non mi sento di dare pareri.
ma se nella mia proprietà posso esercitarmi con armi vere (evitando di creare pericolo, danni e fastidio a terzi) perché non potrei sparare a salve per evitare un reato potenzialmente pericoloso come un'intrusione?

personalmente penso che sarebbe da denunciare per procurato allarme l'incauto che corre ad avvertire le forze dell'ordine senza una motivazione, ma credo che questo pensiero non abbia sostenitori tra le varie polizie...

Autore:  Ike [ 18/08/2020, 9:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

Cockney ha scritto:
Ahahah spettacolo. Tutto chiarissimo purtroppo. Lancerò dal balcone dell’olio bollente sul ladro e mi farò trovare con delle patatine fritte all’arrivo delle forze dell’ordine:D


L'olio bollente no.
Devi farti trovare con il televisore in mano e consegnarlo al mariuolo.
Ma mi raccomando anche la scatola perché sennò non ha la garanzia e il mariuolo ti può denunciare.

Autore:  fooleydad [ 18/08/2020, 9:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Pistole a salve front firing

mi dicono che la signora Stronkaball abbia citato il marito Rombaball per danni quando questi sparò in negozio ai rapinatori danneggiando l'arredamento

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/