Oggi è 23/04/2021, 10:23



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 18/02/2021, 22:56 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 3057
Regione: Romagna
i lanciarazzi sono armi comuni da sparo, quindi soggette a denuncia.
Dove la compri?
1) da un privato?
l’avrà in denuncia come arma comune e così la dovrai denunciare
2) in armeria?
nel foglio di vendita sarà specificato il tipo di arma e così la dovrai denunciare
3) acquisti dall’estero?
nella domanda di importazione dovrai specificare il tipo di arma, se è importabile ti daranno il nulla osta, altrimenti nisba, e se non ha punzoni di un banco di prova riconosciuto dovrai portarla a Gardone al banco di prova
Tutto questo per un’”arma” che alla fine in pratica non è arma?
Mah!

_________________
-Meglio avere una pistola e non averne bisogno
che avere bisogno di una pistola e non averla-
Cap. Woodrow F. Call


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 18/02/2021, 23:25 
Non connesso

Iscritto il: 18/02/2021, 16:46
Messaggi: 3
Regione: Lombardia
Grazie .. Ma se fosse già in Italia, in nessun modo può essere regolarizzata?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 19/02/2021, 8:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3628
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Se hai fatto la cagata di comprare un'arma all'estero e di averla portata in Italia illegalmente,
rischi 3 anni di galera e, in ogni caso, avrai una bella spesa di avvocato .

A questo punto ti faccio io una domanda,
preferisci le arance o i mandarini ?

Perchè, vedi, per la legge che importi illegalmete un Kalašnikov o uno scacciacani non fa differenza, è sempre importazione illegale di arma.

Per la regolarizzazione delle armi importate la procedura è complicata burocraticamente e dispendiosa economicamente.

Ti dico soltanto che conosco gente che, in una gara all'estero, ha vinto un'arma, ma la lasciata là perchè nell'importarla avrebbe avuto uno sbattimento ed una spesa ben superiore al valore dell'arma stessa.

Ben diverso è il caso di armi di pregio, dove il facoltoso appassionato di avancarica se ne va in Austria e, da un antuquario, si compra una pistola d'epoca di un dato armaiolo e si fà la trafila burocratica per importarla (conosco questo appassionato, tira anche bene, molto meglio di suo figlio, si chiama come me ma non sono io : Chessygrin : )

Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 19/02/2021, 23:25 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 3057
Regione: Romagna
.... e pare che si stia riprendendo, rinnovo gli auguri di pronta remissione al suddito di maria luigia che si chiama come te

comunque non è troppo difficile o molto costoso importare un'arma:
bisogna avere gli estremi esatti dell'arma, contratto di vendita, fotocopia del documento di riconoscimento del venditore,
si va in Questura a prendere il modulo, riempirlo e consegnarlo, quando è pronto (qualche mese, ignoro il perché) lo si invia al venditore e quello ti spedisce l'arma a casa.
nel mio caso il costo l'ho sempre concordato con il venditore, ed è saltato fuori come una specie di sconto....

...però è assurdo fare un'importazione per una scacciacani

_________________
-Meglio avere una pistola e non averne bisogno
che avere bisogno di una pistola e non averla-
Cap. Woodrow F. Call


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 22/02/2021, 16:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2014, 11:08
Messaggi: 983
Regione: Milanese errante
A meno che non sia un attacco di trollite acuta.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 22/02/2021, 21:25 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3628
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Trollite ?
Può darsi.

Ma comunque c'è un fiorente mercato su Intardett di venditori di armi,
legali nel paese dove c'è la sede di chi spedisce,
ma illegali in Italia.

C'è un noto sito polacco che vende armi ad aria compressa che sviluppano molti J in più di quelli consentiti in Italia, uno paga, loro spediscono, poi son ca@@i tuoi...

Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 23/02/2021, 7:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 4845
Regione: calabria
Rombaball ha scritto:
Trollite ?
Può darsi.

Ma comunque c'è un fiorente mercato su Intardett di venditori di armi,
legali nel paese dove c'è la sede di chi spedisce,
ma illegali in Italia.

C'è un noto sito polacco che vende armi ad aria compressa che sviluppano molti J in più di quelli consentiti in Italia, uno paga, loro spediscono, poi son ca@@i tuoi...

Ciao, Rombaball

mz
ma le dogane non dovrebbero avere un qualche sistema di filtri a raggi X e che trova l'illegale ?
almeno cosi si vede nei film : Nar :

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
Non è la salute che va difesa a costo della Libertà,
è la Libertà che va difesa a costo della salute.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 23/02/2021, 8:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 3628
Località: Pavia
Regione: Lombardia
La Polonia è nella comunità europea,
non c'è dogana !

Sempre in Polonia, vicinissimo al confine con la Germania, c'è una spece di agglomerato di negozi che vendono di tutto, i polacchi lo chiamano "centro commerciale" ma non pensare ad un centro comm. come i nostri, assomiglia di più ad una fiera di paese.

I tedeschi vanno lì perchè le cose costano meno (e non c'è dogana)
ci sono 2 negozi che vendono articoli pirotecnici che vanno dai semplici petardi o razzetti consentiti in Italia a delle bombe carta con etti di polvere nera.

In Polonia sono in libera vendita,
non serve neanche la carta di identità,
li può comprare anche un bambino

Fino al 31 dicembre l'Inghilterra era nella comunità europea,
il limite in libera vendita per le armi compresse era di 16-18 J (non ricordo)

Potevi, con la sola carta di identità, comprare una carabina proibita in Italia e portartela a casa

Di San Marino ti può parlare meglio Fooleydad

Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio

.............. e intanto volano via
spinti dal vento dell'indecisione
preziosi petali di vita .............


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistole a salve front firing
MessaggioInviato: 23/02/2021, 11:17 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 3057
Regione: Romagna
San Marino ERA la bengodi delle armi,
e in parte per i cittadini sanmarinesi lo è ancora
Facendo il rapporto tra numero di cittadini e armi detenute risulta la popolazione più armata al mondo,
possono detenere armi in 9 para, e un tempo (credo) armi a raffica,
scrivo "credo" perché non ho certezze ma una volta vidi in un'armeria di San Marino una Skorpio "full auto" e mi fu detto che poteva essere acquistata da cittadini di quello Stato o da armaioli stranieri con licenza per armi da guerra,
in pratica queste armi erano "proibite ma tollerate" nel senso che non veniva sanzionata la loro detenzione ma solo il loro eventuale utilizzo...
che grande Giurisprudenza!

a San Marino non molto tempo fa vi erano, che io sappia, almeno 7 armerie, per fare un paragone, a Faenza, che ha il doppio di abitanti ve ne sono 0
di certo vi sono diverse botteghe che trattano solo "aria compressa" e "soft air" ma io non vi sono mai entrato, quindi non so rispondere al quesito

_________________
-Meglio avere una pistola e non averne bisogno
che avere bisogno di una pistola e non averla-
Cap. Woodrow F. Call


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]