Oggi è 25/09/2018, 12:53



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 06/02/2017, 21:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3987
Regione: calabria
ettolo ha scritto:
mimmo002 ha scritto:
segnava che era un coso usato , o regalo di parente e ci si difendeva anche della dogana italiana


non ti difendevi, cercavi di truffare. E' un po' diverso.

non pagare le tasse e cosa buona e giusta.
le nostre tasse vanno per la maggior parte a pagare il debito truffa
in pratica paghiamo una mazzetta a dei truffatori che ci sfruttano
e pure li difendiamo

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 06/02/2017, 22:01 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2874
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Allegato:
olio.jpg
olio.jpg [ 33.06 KiB | Osservato 2531 volte ]

Allegato:
esci.jpg
esci.jpg [ 64.66 KiB | Osservato 2531 volte ]

Allegato:
esci-2.jpg
esci-2.jpg [ 11.93 KiB | Osservato 2531 volte ]

Allegato:
esci-1.jpg
esci-1.jpg [ 68.59 KiB | Osservato 2531 volte ]




Allegato:
mi-sei-piaciuto_c.jpg
mi-sei-piaciuto_c.jpg [ 50.43 KiB | Osservato 2531 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 06/02/2017, 22:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2012, 20:49
Messaggi: 1512
Regione: piemonte
mimmo002 ha scritto:
non pagare le tasse e cosa buona e giusta.


...e poi volete i servizi dallo Stato....

_________________
ten driss Cuion che tuch i sciopp in bunn!!!
"Nonno Carlo".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 06/02/2017, 23:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2015, 20:27
Messaggi: 1327
Regione: Puglia
Quali servizi?
Ho fatto una casa in campagna,
Ho pagato 25000 € dico venticinquemila € di bucalossi per i servizi
Dove sono?
L'acqua, ho dovuto fare il pozzo,
Il gas, ho le bombole
La fogna, ho fatto il pozzo nero
Lenergia elettrica, mi è costata un occhio (infatti ho la benda su l'altro : Chessygrin : ) per portare la linea dalla cabina più vicina...
Dove sono sti servizi? Cosa intendete per servizi?
Ma per favore...!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 0:55 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3166
Regione: Regno LombardoVeneto
giovannimerecano ha scritto:
Dopo aver acquistato un fucile nuovo negli U.S. per 600 dollari, e dopo aver notato che in Italia lo stesso fucile costa il doppio, ho mandato un'email all'importatore (non faccio nomi) chiedendo come mai potessero fare una cosa del genere. Mi hanno risposto subito, esprimendo in maniera cortesissima che non devono rendere conto a me di quello che fanno. Leggendo fra le righe i messaggi erano chiari: 1. Chi cazzo sei per chiederci di giustificare cio' che facciamo; 2. Vedi 'n po' de fatte li cazzi tua...

Mi domando, non c'e' in Italia una legge contro il monopolio? Come fa una sola ditta ad accaparrarsi tutto o quasi il mercato di armi, ottiche, ecc.? Se traessero un profitto giusto per cio' che importano, che so, il 25%, magari anche il 30%--ma il doppio? Ma il vostro governo e' cieco a lasciar fare certe cose impunemente?

Torno a monte. In Italia non c'è una legge contro il monopolio in quanto l'unico monopolio riconosciuto come tale è quello dello Stato. Al massimo, che io sappia ci sono sanzioni riguardanti l'abuso di posizione dominante. A quanto mi risulta non ci sono particolari problemi di importazione di qualsiasi articolo uno voglia acquistare.
Però tu stai toccando un tasto molto particolare che riguarda l'importazione delle armi e che segue una prassi molto particolare che diverge moltissimo da quello che sono i prodotti "normali".
Non so moltissimo al riguardo ma so per certo che l'importazione (e l'esportazione) di armi negli USA è soggetta a grosse restrizioni e solo soggetti autorizzati possono farlo. Le autorizzazioni costano e vanno mantenute nel tempo, quindi vanno ad aggiungersi al costo finale dell'arma che si vuole vendere. Arma che probabilmente va bancata e catalogata, aggiungendo costi su costi. Aggiungi pure che i volumi di vendita realizzabili in Italia non sono nemmeno lontanamente paragonabili a quelli statunitensi, quindi è molto probabile che a fronte di una importazione di (relativamente) pochi pezzi pesi molto il costo del trasporto (che negli USA è sicuramente molto inferiore come incidenza percentuale) e lo stoccaggio a magazzino. Infine l'arma in questione non è venduta all'importatore direttamente ma, spesso, tramite armeria, quindi un passaggio ulteriore.
Quindi solo una azienda solida finanziariamente può permettersi di sobbarcarsi l'investimento anche notevole in danaro che comporta l'importazione di armi dagli USA.

Non saprei dire se tutto questo comporta un raddoppio del prezzo finale di vendita al dettaglio, sicuramente però contribuisce a far lievitare notevolmente il prezzo finale.

Mi sono divertito a fare un piccolo calcolo. Ipotizzando un costo industriale in USA di 450 dollari, se compro oggi spenderei 420,08 €
Aggiungendo un 10% di trasporto e spese doganali e il 22% di IVA
420,08 + 42,01 + 42,01 + 92,42 = 596,52 €
Quindi ho speso questi soldi e mi sono portato in casa una partita di 100 M4, spendendo complessivamente

596,52 x 100 = 59652,00 €

Adesso metto i fucili a magazzino e spero di venderli tutti entro un anno. Per una adeguata remunerazione del capitale investito dovrò calcolare gli interessi. Vi risparmio il calcolo e vi dico solamente che l'interesse composto al 4% della cifra impiegata è di 2430,31 € che vanno quindi aggiunti al computo totale. Quindi:

59652,00 + 2430,31 = 62082,31 €

Aggiungiamo un 15% di spese generali e di gestione? L'impiegata, la pubblicità e tutto il resto? Aggiungiamoli. Il 15% di 59652,00 è 8947,80 €.
Io avrei aggiunto il 15% sui 62 mila, ma siamo generosi. : Chessygrin :
Quindi finalmente abbiamo:

59652,00 + 2430,31 + 8940,80 = 71030,11 € E non abbiamo ancora guadagnato un piffero.
Qual è la giusta remunerazione? Diciamo un 15% per noi e un 15% per l'armeria. Quindi:

71030,11 + 15% = 81684,63 € / 100 = 816,85 € cad + IVA prezzo all'armeria

816,85 + 15% = 939,38 € cad + IVA = 1146,00 € prezzo al consumatore finale.

Si possono contestare le percentuali applicate, ma grosso modo questa è la spiegazione del perchè in Italia un arma statunitense o in generale un prodotto statunitense, ha costi molto più elevati che negli Stati Uniti.
Non per niente Trump vorrebbe svalutare il dollaro per riportare il lavoro a casa.

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 5:19 
Non connesso

Iscritto il: 28/04/2016, 19:05
Messaggi: 804
Regione: Alabama
Pero' mi spieghi perche' un camioncino Ford F 150 costa piu' o meno lo stesso qui, dove e' prodotto, di quanto costi in Italia? Tutte quelle tasse, gabelle, "overhead," e spese di spedizione dovrebbero incidere sul costo in Italia allo stesso modo che, secondo la tua spiegazione, inciderebbero sul costo di un'arma. Qualcosa non quadra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 9:12 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
Devi considerare anche che un furgone non può costare il doppio dei suoi simili, altrimenti non vendono. In questo caso il prezzo è fatto anche dal mercato in cui si vendono più furgoni che armi, andando a spalmare i costi su più unità.
Se un fucile costa il doppio di un suo pari calibro...Non ci fa caso nessuno, un appassionato lo compra lo stesso.
Inoltre un furgone, non puoi tenerlo invenduto due anni, si svaluta troppo, esce il modello nuovo ecc.
Un fucile mantiene più a lungo il suo valore

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: 28/04/2016, 19:05
Messaggi: 804
Regione: Alabama
ettolo ha scritto:
Devi considerare anche che un furgone non può costare il doppio dei suoi simili, altrimenti non vendono. In questo caso il prezzo è fatto anche dal mercato in cui si vendono più furgoni che armi, andando a spalmare i costi su più unità.
Se un fucile costa il doppio di un suo pari calibro...Non ci fa caso nessuno, un appassionato lo compra lo stesso.
Inoltre un furgone, non puoi tenerlo invenduto due anni, si svaluta troppo, esce il modello nuovo ecc.
Un fucile mantiene più a lungo il suo valore


Verissimo. Il problema e' la mancanza di concorrenza per quanto riguarda le armi. Se non vado errato, in Italia l'Innominato e la Beretta, che ha comprato quasi tutte le altre fabbriche d'armi fanno il bello e cattivo tempo per quanto riguarda i prezzi. O no? Illuminami su questo punto, perche' ovviamente non sono ben al corrente della situazione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 15:55 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3748
Regione: Toscana
Io non ne so nulla : Chessygrin :

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monopolio
MessaggioInviato: 07/02/2017, 16:27 
Non connesso

Iscritto il: 09/06/2014, 10:36
Messaggi: 199
Località: Cagliari
Regione: sardegna
Beretta è un colosso questo senza dubbio, ma non ha certo il monopolio della produzione di armi in Italia, nonostante avrebbe la possibilità di dominare il mercato interno semplicemente proponendo i suoi prodotti a prezzi più bassi!..
Prendete ad esempio il nuovo ARX 100 in cal 223 in armeria è venduto mediamente a 2100/2300 euro, secondo voi quanti utenti che desiderano una carabina tattica lo vanno a comprare, piuttosto si rivolgono a prodotti di importazione od a produzioni locali come quelle di Nuova Jagher...
Sulle pistole da difesa continuano a vendere le Beretta 98 a quasi 1000 euro mentre un clone prodotto su licenza costa poco più della metà... e una PX4, costa più di una Glock... ed ha parere di molti è meno affidabile...
Per quanto riguarda i fucili da caccia per quel che ho potuto notare io non fa da padrona sugli automatici credo che il leader in italia è Benelli e non mi risulta che sia di Beretta...
Adesso ha perso la commessa con l'esercito USA per la fornitura delle pistole, forse ora si ricorderà anche del mercato interno italiano, visto che non essere più il fornitore dell'US Army le costerà sicuramente una perdita di commesse internazionali almeno verso quelle nazioni che hanno adottato armi Beretta perché le "usavano gli Americani"...
Staremo a vedere..


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]