Oggi è 19/11/2017, 18:00



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 04/07/2016, 15:58 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3667
Regione: Toscana
Non è vero!!!

...
...
...
...
...

non ho mai letto la gazzetta! : WohoW :

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 06/07/2016, 20:49 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1794
Regione: Romagna
ma cosa si può pretendere da pubblici ufficiali addetti alle armi che credono che i fucili siano quelli a canna liscia e le carabine quelli a canna rigata?

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 07/07/2016, 10:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9154
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Non esagerare, ci capiscono, magari spesso non hanno voglia di perdere tempo a interloquire con noi.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 07/07/2016, 15:42 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 1794
Regione: Romagna
questa non è una barzelletta....
P.S., un tale si suicida con una pistola (Steyr 1912)
Viene convocato un esperto (Z.S.) per una perizia giurata,
P.S. domanda:
<<che pistola è mai questa?>>
perito perplesso:
<< perchè questa domanda?>>
P.S. risposta:
<< ci stiamo grattando la pera da un pò.....>>
perito:
<< conclusioni?>>
P.S.
<< allora, non ha il tamburo, quindi escludiamo un revolver, ma non ha neppure il caricatore....però sembra proprio una semiautomatica....>>
perito, abbastanza divertito ma abbastanza costernato:
<<conclusione?>>
P.S.
<<abbiamo pensato che sia una SEMIAUTOMATICA MONOCOLPO!>>

_________________
-traete pur dovunque voi volete e sanza sospetto alcuno, bombardieri miei, che non potete errare, perché son tutti inimici-
Alfonso I d'Este alla battaglia di Ravenna


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 08/07/2016, 0:10 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 1912
Regione: Toscana
Vuoi mettere, una pistola da caricare un colpo alla volta ma che almeno non ti costringe ad estrarre il bossolo : Lol : ignoranza pura, quasi al livello delle vecchie mateba 6 unica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARMI, cerchiamo di chiarirci le idee
MessaggioInviato: 08/07/2016, 0:24 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2011, 0:15
Messaggi: 3058
Regione: Regno LombardoVeneto
Beh, se andiamo di stupidario...
Telefonata alla Questura della mia città

- "Pronto? Buongiorno, sono Lungo Fucile. Senta dovrei andare in Ungheria per una serie di gare, come mi devo comportare con le armi ad avancarica di libera vendita?

- "Deve chiedere il permesso di esportazione temporanea."

- "Bene. Cosa devo scrivere?"

- "Deve mettere l'elenco delle armi con una descrizione che le renda chiaramente identificabili, il giorno e il valico di passaggio, la targa dell'automezzo eccetera.

- "Va bene. Ma scusi, per identificare le armi, non basta il numero di matricola?"

- ...........

- "Pronto?"

- ".....Ma le armi di libera vendita non hanno il numero di matricola."

- "Come no? Le mie armi di libera vendita sono tutte matricolate."

- "Impossibile, dove le ha comprate?"

- "In armeria, naturalmente."

- "Ma le ha comprate prima della liberalizzazione?"

- "No, le ho comprate dopo. Un paio prima di avere il porto d'armi, semplicemente con la carta d'identità."

- "Ma no, è impossibile."

- "Ma come è impossibile. Le assicuro che tutte le armi di libera vendita sono matricolate."

- "...............beh, mi informerò. Lei faccia come le ho detto."

- "Va bene, grazie e arrivederci."

- "Arrivederci."

_________________
"Chi è il padrone di questo cesso?" William Munny - Gli spietati

Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]