Oggi è 21/09/2018, 19:44



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 09/09/2018, 4:31 
Non connesso

Iscritto il: 22/04/2016, 22:05
Messaggi: 73
Regione: Liguria
Finalmente è stato pubblicato il tanto paventato decreto di attuazione della direttiva europea....

https://www.gunsweek.com/it/cultura/art ... ioni-13805

Sinceramente non mi pare ci.siano delle novità sconvolgenti come prospettato, qualche fastidio per chi ha armi di certe categorie in quanto si è di fatto obbligati ad iscriversi ad un poligono... la buona notizia che le sportive diventano 12 e si possono.usare le armi in collezione...

Vedremo come di fatto sarà applicata nelle varie questure...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 11/09/2018, 8:20 
Non connesso

Iscritto il: 21/09/2015, 17:16
Messaggi: 27
Regione: Lombardia
Non per contrardirti ma vedendo il bicchiere mezzo pieno direi che è andata di lusso: dalla probabile eliminazione dei B7 si è passati che basta iscriversi ad un poligono per detenerli, però teniamo presente che sei vuoi sparare qualche colpo dove lo spari se non in un poligono, quindi penso che quasi tutti ( i non cacciatori) sono iscritti a qualche poligono, nella speranza che siano considerate valide anche le iscrizioni ai poligoni privati e non solo quelle ai TSN (in questo caso sarebbe per fare un regalo ai TSN e non per la sicurezza).
Inoltre si è passati da 6 a 12 sportive non è poco ( nel mio caso 6 erano pochine)
E non dimentichiamoci del collaudo delle armi in collezione ( sempre con la farsa di sparare al massimo 62 colpi) Nel mio caso avere decine di armi e non poterle provare e gustarsele era un ENORME limite.
Quindi vedendo il bicchiere mezzo pieno son contento di come pare sia stata recepita la direttiva armi, tenendo presente i venti che tirano direi, dal mio punto di vista, che è andata di lusso.
Questa naturalmente è la mia opinione di cittadino onesto ( tanto è risaputo che in Italia sono tutelati proprio tutti tranne gl'onesti che al contrario vengono sempre bastonati o almeno fortemente penalizzati ed osteggiati nei loro diritti)
Buona giornata a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 13/09/2018, 1:20 
Non connesso

Iscritto il: 22/04/2016, 22:05
Messaggi: 73
Regione: Liguria
Concordo con te che sia andata più che bene....
Il mio unico dubbio è su come sarà applicata capillarmente sul territorio, mi spiego meglio... Siamo purtroppo abituati che ogni commissariato dà una sua interpretazione della legge, ribadito che sono alla fine soddisfatto del recepimento, poteva essere l'occasione per emanare una sorta di testo unico di facile lettura che eliminasse tante differenze....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 13/09/2018, 8:38 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2076
Regione: Romagna
Per sapere di che morte dobbiamo morire occorre aspettare i decreti attuativi, e questi sono competenza della burocrazia
Ad esempio la vecchia legge non ha mai proibito l’utilizzo delle armi in collezione, proibiva solo la detenzione di munizioni per queste,
Nel complesso, sorprese a parte, credo che sia addirittura migliorativa per gli appassionati.
Credo inoltre che sia una legge fatta per accontentare l’UE e cheriguarderà solamente tiratori e collezionisti giá ora molto controllati e che non sfiora minimamente il problema delle armi clandestine in mano alla criminalità e al terrorismo

_________________
“Chi non ha la spada, venda il mantello e ne compri una”
Gesù di Nazareth
Luca 22,36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 13/09/2018, 10:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3982
Regione: calabria
Se voi "saparreste" quanto e facile procurarsi armi illegali..
Gli onesti non li possono trovare perché non frequento gli "ambienti giusti"

P.S. Vi siete mai fatti un giro sul "web sommerso"?

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 13/09/2018, 10:27 
Non connesso

Iscritto il: 02/02/2016, 1:47
Messaggi: 2076
Regione: Romagna
Più che l’obbligo di iscrizione ad una società sportiva riconosciuta dal CONI ( tutti i tiratori-cacciatori sono iscritto a qualche società) i Tsn trarrebbero vantaggio se imporranno (come sembra) un limite di acquisto di cartucce nell’ambito di validità del porto d’armi, in pochi campi privati è presente un’armeria autorizzata alla vendita di cartucce
.... e se si scordano di noi ricaricatori stiamo in un ventre di vacca

_________________
“Chi non ha la spada, venda il mantello e ne compri una”
Gesù di Nazareth
Luca 22,36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambia tutto, non cambia nulla....
MessaggioInviato: 13/09/2018, 11:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2014, 22:11
Messaggi: 3982
Regione: calabria
Nel mio (e in tutti quelli che conosco) PDA vi e un timbro che limita l'acquisto di cartucce a palla (mi sembra) a 250 per tutti i 6-anni di durata.
la cosa mi annoia visto che mia moglie con PDA sportivo voleva utilizzare una Beretta Olimpia in 22LR in un campo sprovvisto di armeria e rivendita munizioni, e per l'uso di sta carabina comportava acquistare preventivamente munizioni in armerie esterne con relativo scarico sui registri e relativo accumulo e successive possibili grane al rinnovo.

_________________
C'E' IL SOGNO E C'E' LA REALTA'
"i miseri non amano la verità e la conoscenza che li svegli"
-----------------------------------------------------------------
“È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia.
Ma non possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico americano medio.
Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale ignoranza.”
Vladimir Putin
(e noi Italiani copiamo in tutto gli americani)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]