Oggi è 11/12/2018, 5:42



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 216 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 22  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 08/11/2011, 23:45 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Come promesso, eccomi con le prime foto
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Da quello che ho imparato leggendo il restauro di Ike, questo proviene dall'armeria di Torre Annunziata; il mio è marcato su tutti i pezzi con il n. 31 e ha una sigla PP inscritta in un ovale, di cui ignoro il significato. Non ricordo dove ho visto anche io il 7 rovesciato e coronato.
Purtroppo non riesco a ruotare il caricatore (si chiama così??) e nemmeno a sfilare l'otturatore.
A voi la parola!

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 09/11/2011, 9:52 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9551
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Intanto hai la cinghia originale, che non è poco. A me manca e non si trovano nemmeno a pagarle in oro.
Mi piacerebbe un particolare dei fornimenti, ovvero della bulloneria della cinghia.

Per quanto riguarda il girare il caricatore non ho capito, quindi dovrai spiegarti meglio.
In giornata ti preparo una lista dei materiali e degli utensili che ti dovrai procurare.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 09/11/2011, 10:30 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Grazie Ike!
Provvederò a fare foto dei particolari che hai chiesto.... la cinghia purtroppo è rotta, come vedrai dalle foto.

Per quanto riguarda il "non girare" mi spiego: per caricare immagino si debba prendere il "pomello" (non uccidetemi per questi termini da profano) ruotarlo verso l'alto e poi tirarlo indietro. Il mio non si muove. Si sposta di pochissimo in blocco unico con otturatore e tutto il resto.

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 09/11/2011, 11:56 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9551
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
ettolo ha scritto:
Grazie Ike!
Provvederò a fare foto dei particolari che hai chiesto.... la cinghia purtroppo è rotta, come vedrai dalle foto.

Per quanto riguarda il "non girare" mi spiego: per caricare immagino si debba prendere il "pomello" (non uccidetemi per questi termini da profano) ruotarlo verso l'alto e poi tirarlo indietro. Il mio non si muove. Si sposta di pochissimo in blocco unico con otturatore e tutto il resto.


La cinghia si ricuce, si applica un pezzo di cuoio vecchio o sciupato apposta e torna un bell'oggetto.

Il pomello, che è anche il termine esatto, a differenza di pirulino o pirulone come lo chiamano alcuni disgraziati, non ti si muove perchè secondo me hai svitato la ghiera posteriore con il cane armato.
Devi provare a rimontarlo e a farlo scattare con un cacciavite che punterai all'interno per sganciare i piani paralleli, solo che questa cosa la puoi fare solo sulla carta, perchè se per caso l'arma fosse carica e te non lo puoi sapere se non apri l'otturatore, fai una botta che non te la dimentichi più, QUINDI NON LO FARE.

Ci penso, provo con il mio e vediamo.
Aspetta và, che per andare al pronto soccorso c'è tempo.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 09/11/2011, 23:45 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Ike ha scritto:
QUINDI NON LO FARE.

Ci penso, provo con il mio e vediamo.
Aspetta và, che per andare al pronto soccorso c'è tempo.



Cazzarola!!! Non ci avevo minimamente pensato che potesse essere carico... :oops: coglionazzo che non sono altro!

Ecco le foto che mi hai chiesto... se serve altro, chiedi pure!
Immagine Immagine Immagine

La cinghia è in due pezzi, il piccolo, completamente disteso è lungo circa 35cm e largo 1,5. Quello lungo è 74cm, largo 2cm e si affina a 1,5cm nella parte forata

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 15/11/2011, 16:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9551
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Dunque, per non saper ne leggere ne scrivere mi son portato l'otturatore un ufficio, così vediamo di raccapezzolarci.

Innanzi tutto direi che dovresti rimontare il culetto dell'otturatore, poi togli la spina che ti indico in foto, non la devi portare indietro come hai fatto, la devi proprio sfilare con l'aiuto di un cacciavite o cacciaspine, poi ruota il pomello dell'otturatore e tira indietro, Dovresti poterlo estrarre.


Allegati:
th_11-11-08_Vetterli_009.jpg
th_11-11-08_Vetterli_009.jpg [ 6.03 KiB | Osservato 7033 volte ]

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 15/11/2011, 23:13 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Niente da fare!

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 16/11/2011, 10:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9551
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
ettolo ha scritto:
Niente da fare!


Cosa?

Non ti gira? Non ti si sfila il perno?

Niente da fare cosa?

L'otturatore lo tengo in studio, non si sa mai.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 16/11/2011, 10:26 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3772
Regione: Toscana
Scusa... non gira il pomello.
Io credo siano 'incollati' otturatore e percussore...

_________________
Lo psicologo pensò: se Wheeler era troppo stupido per essere un rapinatore, forse era anche troppo stupido per sapere di essere troppo stupido per essere un rapinatore. “La sua stupidità gli nascondeva la sua stessa stupidità” pensò lo psicologo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vetterli 1870 da restaurare
MessaggioInviato: 16/11/2011, 15:50 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9551
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
ettolo ha scritto:
Scusa... non gira il pomello.
Io credo siano 'incollati' otturatore e percussore...


Mi sembra impossibile, ma oh, ci sta tutto in questo pazzo mondo.
Io farei così:
Procurati una teglia di quelle di alluminio da forno, una vecchia, oppure ne rubi una alla moglie, la mia quando se ne accorge mi fa le fusa come un gattino.
Poi compera del petrolio bianco, in ferramenta. Evita il gasolio.
Metti in ammollo tutto il pezzo, spennella e fai penetrare il petrolio, buttalo dentro anche dall'interno della canna.
Poi prendi una siringa di quelle grosse, aspira petrolio e spruzza con l'ago dentro ogni interstizio, più volte.
Lascia in ammollo qualche ora, non servono giorni, tanto o viene o è inutile.
Poi servirebbe il compressore per soffiare bene, allenta la presa dela ruggine.
A questo punto o viene o prendo un martello di gomma (quelli da cuscinetti) e batti forte, deve girare.

Proviamo dai.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 216 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 22  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]