www.armichepassione.com
http://www.armichepassione.com/forum/

Delfino - Antonio Zoli
http://www.armichepassione.com/forum/viewtopic.php?f=10&t=2161
Pagina 1 di 4

Autore:  giggino64 [ 04/03/2018, 14:11 ]
Oggetto del messaggio:  Delfino - Antonio Zoli

buongiorno, ho deciso di far restaurare il mio Delfino, sicuramente ha sparato molto (é del 1961) ma le canne, all'interno, sono immacolate e la sua robustezza non si discute ... Tra l'altro é stato un regalo...
Ora vorrei metterlo a posto: far ribrunire e ripulire i ferri e provare a riprendere la calciatura.
Mi servirebbe peró di vederne uno in buono/ottimo stato per capire quale dovrebbe essere il risultato finale, non so bene cosa fosse brunito e cosa no, mi riferisco ad esempio al castello ed ai grilletti.
Qualcuno potrebbe postare qualche foto? Si tratta della versione con cartelle "incise" con volo di anatre ed altri volatili.
Io non posso allegare quelle del mio perché non riesco a ridurle quindi ringrazio chi potrá/vorrá aiutarmi.
Auguro una buona giornata.

Autore:  Ike [ 06/03/2018, 12:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Non ce l'ho.

Autore:  giggino64 [ 06/03/2018, 17:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Ahia... : Eeek :

Nessuno puó aiutarmi?

Autore:  Ike [ 06/03/2018, 18:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Ma in rete non trovi nulla?

Autore:  giggino64 [ 06/03/2018, 22:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Non ho trovato nulla, almeno sino ad ora.

Ho trovato il mod. Super che ha le cartelle lisce e un altro che sembra il delfino ma la foto é sfocata e non si legge praticamente nulla.

Autore:  artista [ 28/04/2018, 13:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Ciao Giggino64 allora senza vederla ti posso dare un consiglio!
Allora se non è mai stata pulita ho restaurata la devi smontare tutta e dopo che lai smontata capisci ciò che era brunito ciò che era bianco e ciò che era tartarugato perché il tempo e l'usura cambia l'aspetto alle parti in vista! Invece quelle nascoste (se non sono arrugginite ma solo sporche da vecchio grasso ) si mantengono meglio e si capisce piu facilmente come era in origine ok ciao e un saluto da artista : Chessygrin :

Autore:  giggino64 [ 01/05/2018, 11:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Grazie per il consiglio. Purtroppo ora non é possibile che mi metta all'opera...mi sa che quest'anno passerá cosí...grazie comunque.

Autore:  giggino64 [ 13/09/2018, 17:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Buonasera, non riesco a trovare la discussione in cui si parlava di come estrarre olii che imbibiscono il calcio all'altezza della bascula. Qualcuno puó aiutarmi. Ringrazio ed auguro una buona giornata.

Autore:  Dieguito [ 14/09/2018, 8:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Ciao giggino, io so che Ike nel periodo invernale pone i legni vicino al caminetto, aspetta che trasudino e tampona con carta assorbente. : Blink : : Blink : in ogni caso ti consiglio di aspettare l'intervento di Rombaball, Ike, Artista ecc....
Ciao Dieguito

Autore:  Ike [ 14/09/2018, 9:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Delfino - Antonio Zoli

Io ti posso dare un solo consiglio, da Amico.
Ginnuflettiti al cospetto di Rombaball.
Lui è il possessore dei segreti dell'unto nel legno.
Se gli dedichi le tue preghiere e lo laudi a dovere, ti scriverà "due rughe" su come fare.
Solo che a Lui piace essere ossequiato e quindi dovrai come minimo porre la sua statuetta sul comodino.

Pagina 1 di 4 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/