Oggi è 24/09/2018, 20:11



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 15/02/2017, 21:25 
Non connesso

Iscritto il: 11/01/2015, 23:34
Messaggi: 2100
Regione: Toscana
Chevuol dire??


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 15/02/2017, 22:11 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2873
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Chevuol dire??<
<<<<<<<<<<<<<<<<<

Io abito più in sù, se faccio pipì questa passa da casa sua : Chessygrin :


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 15/02/2017, 23:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Si trovano in commercio cere spray senza solventi che per la conservazione vanno bene, io uso quelle, oppure se abbisognano di più supporto l'olio restauratore già pronto

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 16/02/2017, 0:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2016, 22:53
Messaggi: 716
Regione: Toscana
Dico il mio parere, senza contrasto con gli altri.
L'ebano è talmente duro, compatto e poco poroso da non aver bisogno di nulla per secoli, purché si eviti l'umidità. Un panno di microfibra basta.

La radica, che sia di noce o di scopa, invece col tempo si secca ed è bene nutrirla con olio e tenerla pulita e leggermente cerata. Una miscela lavorata di cera d'api (anche le candele degli ortodossi vanno bene, serve poco materiale) e olio di noce sarebbe l'ideale, lasciata assorbire e poi tolta con un panno di lana dalle zone lisce, e stuzzicadenti o cotton fiock dalle lavorazioni incavate.

_________________
-“L’errore più folle che possiamo commettere è forse quello di lasciare che le razze da noi soggiogate posseggano armi. La storia mostra che tutti i conquistatori che hanno consentito alle razze a loro soggette di portare armi hanno in tal modo approntato la propria caduta” (Adolf Hitler)
-“Quale Paese può conservare la propria libertà se ai suoi governanti non viene periodicamente rammentato che la popolazione conserva il proprio spirito di resistenza? Che il popolo prenda pure le armi” (Thomas Jefferson)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 16/02/2017, 9:25 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9487
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
romito ha scritto:
Dico il mio parere, senza contrasto con gli altri.
L'ebano è talmente duro, compatto e poco poroso da non aver bisogno di nulla per secoli, purché si eviti l'umidità. Un panno di microfibra basta.

La radica, che sia di noce o di scopa, invece col tempo si secca ed è bene nutrirla con olio e tenerla pulita e leggermente cerata. Una miscela lavorata di cera d'api (anche le candele degli ortodossi vanno bene, serve poco materiale) e olio di noce sarebbe l'ideale, lasciata assorbire e poi tolta con un panno di lana dalle zone lisce, e stuzzicadenti o cotton fiock dalle lavorazioni incavate.


Il problema è il grasso delle mani e il relativo alone untuoso, che con il tempo, essendo organico, tende a fermentare e creare muffe che si insinuano nelle venature. Per questo utilizzo spray che penetra dove non potrei infilarlo io con il cottonfioc o il panno.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 16/02/2017, 10:06 
Non connesso

Iscritto il: 26/12/2016, 12:11
Messaggi: 175
Regione: emilia
Come da vs. istruzioni procedo a :
- pulitura con panno dei legni
- applicazione a tampone di Ballistol ( al momento ho trovato questo )
- successiva lucidatura con cera neutra
- ripetere ogni 6 mesi / 1 anno ??
Allegato:
IMG_0476.JPG
IMG_0476.JPG [ 109.91 KiB | Osservato 2060 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 16/02/2017, 10:55 
Non connesso

Iscritto il: 09/06/2014, 10:36
Messaggi: 199
Località: Cagliari
Regione: sardegna
Quelle due pistole hanno i legni perfetti, dagli solo un po' di cera,
stendila con un panno, aspetta un po' e poi passaci un panno di lana.
Procura anche una spazzola morbida può esserti utile su quella in ebano che é intarsiata.
N.b. la spazzola deve essere morbida morbida morbida..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Armi antiche
MessaggioInviato: 16/02/2017, 11:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2873
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Quelle due pistole hanno i legni perfetti, dagli solo un po' di cera,
stendila con un panno, aspetta un po' e poi passaci un panno di lana.
Procura anche una spazzola morbida può esserti utile su quella in ebano che é intarsiata.
N.b. la spazzola deve essere morbida morbida morbida..<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
: Thumbup :

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Heise IT-Markt [Crawler] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]