Oggi è 18/11/2018, 12:29



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 13:19 
Non connesso

Iscritto il: 15/01/2016, 9:03
Messaggi: 209
Regione: campania
Ike ha scritto:
Io ti posso dare un solo consiglio, da Amico.
Ginnuflettiti al cospetto di Rombaball.
Lui è il possessore dei segreti dell'unto nel legno.
Se gli dedichi le tue preghiere e lo laudi a dovere, ti scriverà "due rughe" su come fare.
Solo che a Lui piace essere ossequiato e quindi dovrai come minimo porre la sua statuetta sul comodino.


Una statuetta...? Un cartonato a grandezza naturale con installazione di Ologramma di gruppo di forumisti a fare la hola....questo ho realizzato per il DIVO!
Basterá?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 15:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9541
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Speriamo.
Te intanto spippolagli il santo rosario, vediamo se si sveglia.....

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 16:49 
Non connesso

Iscritto il: 14/06/2018, 0:00
Messaggi: 162
Regione: Piemonte
: Razz : : Razz : Giggino non disperare!!! Vedrai che prima o poi il buon romba si farà sentire con i suoi preziosi consigli.... : Razz : : Razz :
Ciao Dieguito


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 21:11 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2924
Località: Pavia
Regione: Lombardia
Acqua calda, sapone e spazzola.

L'acqua deve essere molto calda ma ci devi mettere dentro le mani,
il sapone va bene quello di Marsiglia o anche quello dei piatti,
per lo spazzolino puoi usare uno dei denti (usato) o quello che si usa per lavarsi le mani.

Immergi il legno nell'acqua calda, non lasciarlo a bagno più di qualche minuto,
spazzola con abbondante sapone seguendo le fibre del legno (su legno liscio)
sullo zigrino segui i solchi dello zigrino.

Asciuga bene.

Ripeti il giorno dopo, il giorno dopo, il giorno dopo... il giorno dopo...... fintanto che sei soddisfatto del risultato.

Se il solco dello zigrino è impastato di sporco passaci uno stecco di legno duro,
va benissimo lo stecco degli spiedini, non usare metallo come chiodi spilli o punte di coltelli.

Il lavoro è lungo e noioso.

Si, Ike scalda molto il legno per farlo "sudare",
ma io non mi fido,
preferisco ripetere il lavaggio molte volte, piuttosto che trovarmi con un legno fessurato o peggio tostato.


PS
In privato ti mando il codice IBAN : Chessygrin :


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 21:31 
Non connesso

Iscritto il: 15/01/2016, 9:03
Messaggi: 209
Regione: campania
Grazie Rombaball : Thumbup : seguiró quanto hai scritto.
Il fatto é che parte del calcio é fessurata e non vorrei che il grasso e/o l'olio residuo del contatto con la bascula, sciolto dall'acqua calda vi si insinui incasinando tutto per il successivo incollaggio.
Magari tenendo il calcio sottosopra...
Per la colla: vinavil o uhu bicomponente come avevi suggerito in altro 3d?
Quando le fessure sono serrate, avendo paura di sgarrare tutto, come invogli la colla a penetrarvi (soprattutto la bicomponente)?
Forse é piú difficile a dirsi, appena comincio sicuramente (...forse...) la vedró diversamente.

Ps: non che la ripetizione per piú giorni del bagno caldo puó svirgolare e storcere il legno vecchio di 50 anni, devo imbragarlo in qualche modo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 14/09/2018, 22:47 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2924
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Il fatto é che parte del calcio é fessurata<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Perchè non l'hai detto prima ?
Posso io immaginarlo ?

FOTO.
SUBITO : Andry :




<e non vorrei che il grasso e/o l'olio residuo del contatto con la bascula, sciolto dall'acqua calda vi si insinui incasinando tutto per il successivo incollaggio.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
No, difficile che succede, può succedere solo se la fessura è aperta.

FOTO.
SUBITO : Andry :



<Magari tenendo il calcio sottosopra...<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
???




<Per la colla: vinavil o uhu bicomponente come avevi suggerito in altro 3d?<
<<<<<<<<<<<<<<<<
Vinavil NO
Se la fessura è chiusa non và bene neanche l'epoxy della UHU perchè è troppo densa e non penetra.

FOTO.
SUBITO : Andry :



<Quando le fessure sono serrate, avendo paura di sgarrare tutto, come invogli la colla a penetrarvi (soprattutto la bicomponente)?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Appunto, ti serve:
colla epoxy molto fluida, (no la UHU che è densa )
siringa usa e getta,
autoclave per fare il vuoto.

Quando il legno è bello pulito e asciutto (molto asciutto) inietti un poco di colla nella fessura (quel poco che riesci) e un poco fuori seguendo la fessura.

Metti subito il legno nell'autoclave e fai il vuoto,
la resina "bolle" perchè esce l'aria dalla fessura,
riporta il legno a pressione normale e la colla penetra nel legno.

Naturalmente il tutto prima che la colla diventi dura !






<Forse é piú difficile a dirsi, appena comincio sicuramente (...forse...) la vedró diversamente.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<
Fai delle prove su un legno a perdere.




<Ps: non che la ripetizione per piú giorni del bagno caldo puó svirgolare e storcere il legno vecchio di 50 anni,<
<<<<<<<<<<<<<<<<
No.
Devi essere veloce, non devi lasciare a bagno il legno e devi asciugarlo con uno straccio pulito subito dopo avelo spazzolato e risciacquato.


<devo imbragarlo in qualche modo?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
NO



Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 15/09/2018, 7:14 
Non connesso

Iscritto il: 15/01/2016, 9:03
Messaggi: 209
Regione: campania
Buongiorno, il fatto é che il calcio é un po' "disastrato" ma mi corre obbligo di recuperarlo.
Oggi faccio disegni perché non riesco ad inserire foto, quelle dei disegni si, le altre no mi vengono molto pesanti (mistero) ed io non sono molto tecnologico.
Autoclave?

Sembra che ci sia riuscito, anche se al contrario.
La crepa é alla base del "braccio" ancora in sede. L'altro lo saldo con bicomponente e/o spinetta in noce.

L'ex(fu) proprietario ci si é seduto sopra una ventina di anni fa.


Allegati:
image.jpg
image.jpg [ 155.88 KiB | Osservato 321 volte ]


Ultima modifica di giggino64 il 15/09/2018, 7:49, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 15/09/2018, 7:43 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2924
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Oggi faccio disegni perché non riesco ad inserire foto, quelle dei disegni si, le altre no mi vengono molto pesanti (mistero) ed io non sono molto tecnologico.<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

I disegni li fai con Paint ?

Apri la foto con Paint e cerca "riduci" (é in alto )

Un 50% di solito va bene, altrimenti prova 30%
salva la foto e prova a spedirla.

Io faccio così





<Autoclave?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Questa va già bene (o altra simile)

Allegato:
sottovuoto.jpg
sottovuoto.jpg [ 38.1 KiB | Osservato 321 volte ]





La puoi fare anche con un aspirapolvere

Allegato:
aspirapolvere.jpg
aspirapolvere.jpg [ 5.06 KiB | Osservato 321 volte ]


Allegato:
fasi-sottovuoto.jpg
fasi-sottovuoto.jpg [ 8.34 KiB | Osservato 321 volte ]





Le barche il vetroresina, o compositi, le fanno tutte così
ma hanno molte pompe sottovuoto e molto potenti

Allegato:
barca.jpg
barca.jpg [ 13.54 KiB | Osservato 321 volte ]

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 15/09/2018, 7:51 
Non connesso

Iscritto il: 15/01/2016, 9:03
Messaggi: 209
Regione: campania
Vista la foto della salma? Sono riuscito ad allegarla al post precente.
L'aspirapolvere, geniale!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Delfino - Antonio Zoli
MessaggioInviato: 15/09/2018, 20:22 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2924
Località: Pavia
Regione: Lombardia
L'aspirapolvere deve essere un po' potente,
non un cinese da €4,
che poi tua mogle...

Allegato:
arrabbiato.jpg
arrabbiato.jpg [ 61.79 KiB | Osservato 314 volte ]





Io uso un aspirapolvere da carrozziere,
(mio e solo mio : Chessygrin : )
il motore gira piano e tira dabbbestia
(quando i l filtro è pulito)


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]