Oggi è 26/09/2018, 16:48



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Restauro Benelli 121
MessaggioInviato: 14/03/2018, 16:12 
Non connesso

Iscritto il: 13/03/2018, 15:49
Messaggi: 4
Regione: Toscana
Ciao a tutti, ho ricevuto da un anziano cacciatore che ha smesso di praticare un Benelli 121 cal 12 con canna Saint Etienne. il fucile ha bisogno di un bel restauro e qua volevo qualche consiglio da voi.

1) I legni devono essere completamente sverniciati e rifatti
2) La canna ha bisogno di una brunitura, le saint'etienne erano brunite a freddo giusto? mi consigliate di rifarla?
3) Il Castello ha perso in diverse parti la colorazione a "buccia d'arancia", mi è balzata in testa la malsana idea di farla "argentata", la benelli Nichelava i castelli ?


Allegati:
f6eba2f8-5bb8-4a72-9e23-09f5d8ddac79.jpg
f6eba2f8-5bb8-4a72-9e23-09f5d8ddac79.jpg [ 170.13 KiB | Osservato 561 volte ]
9905b6fb-537f-4a2b-95e5-bbb85dc88307.jpg
9905b6fb-537f-4a2b-95e5-bbb85dc88307.jpg [ 117.79 KiB | Osservato 561 volte ]
ce4a490f-dbb1-4971-8546-6529dbd3b345.jpg
ce4a490f-dbb1-4971-8546-6529dbd3b345.jpg [ 129.34 KiB | Osservato 561 volte ]
f0d50936-ba36-4482-8af1-e7c74118c3eb.jpg
f0d50936-ba36-4482-8af1-e7c74118c3eb.jpg [ 130.01 KiB | Osservato 561 volte ]
f8703df6-2d76-4456-83b2-63b336f983f3.jpg
f8703df6-2d76-4456-83b2-63b336f983f3.jpg [ 118.03 KiB | Osservato 561 volte ]
51cfceb5-dd70-4891-82f6-75a8d47ec6c0.jpg
51cfceb5-dd70-4891-82f6-75a8d47ec6c0.jpg [ 113.67 KiB | Osservato 561 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro Benelli 121
MessaggioInviato: 14/03/2018, 18:30 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9488
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Parare mio, fanne l'uso che vuoi, non pretendo sia condiviso.
Il benellone 121 canna francese, è un'arma complicata. Va capita. O la domini, o ti domina. La maggior parte delle volte è la seconda opzione.
Ora, negli anni mi è capitato di acquistare e mettere in rastrelliera alcuni fucili. Alcune decine. E forse ne ho riceduti 2-3, ma solo per prenderne altri migliori.
Morale della favola, ho in collezione armi di gran pregio e costi alti. Ma quando vado in vagante scelgo sempre e solo o il Benelli 121 canna francese o il Browning auto 5, magari qualcuno storce il naso, ma poi quando gli stacchi il selvatico sotto gli occhi allora si rende conto che non è l'aspetto in battuta che conta, ma la tecnica.
Il motivo?
Perché sono uno il miglior inerziale e l'altro il miglior lungo rinculo. Se ci metti anche le canne Breda Rotomartellate "R" hai il top del top. Non stare a sentire quello che ti dicono, i tiri parlano da soli.
Non è questione di simpatia, di amore e di legami sentimentali. E' una questione tecnica. C'è dietro un progetto serio, in entrambi i casi troviamo canne top di gamma che a costruirle oggi costerebbero più del fucile intero e tutti i progetti successivi sono solo delle rivisitazioni, ma si parte da li e di meglio non puoi fare.
Detto questo, il 121 non è arma da sfoggiare in riserva perché se stai a vedere vale poco.
E allora diventa inutile spenderci un capitale.
Apparte il fatto che ribrunire una Sant'Etienne non è cosa buona e giusta perché rischi di comprometterne l'elasticità e nel dubbio non lo farei MAI, un soldato come il 121 qualche cicatrice la deve avere, sennò è un imboscato in fureria.
Quindi si rifà la calciatura, in modo spartano. Pulita, essenziale. Niente cere o oli strani che sono delicati. Va fatta alla vecchia maniera, tirata a olio e finitura con lacca semilucida resistente.
Per quanto riguarda i ferri, si cerca di eliminare le bozze più grosse. Ma ogni bozza è una storia, un'avventura. E cancellare la memoria non sempre è giusto.
Diverso il discorso meccanica. Quello deve essere perfetto. Deve funzionare tutto alla perfezione, un colpo una tacca.
Per la mia filosofia il 121 deve essere così. Un soldato un po' ammaccato su cui puoi contare sempre.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro Benelli 121
MessaggioInviato: 15/03/2018, 10:47 
Non connesso

Iscritto il: 13/03/2018, 15:49
Messaggi: 4
Regione: Toscana
Ciao, Sono d'accordo con te da due anni vado a caccia con un SL80 con saint Etienne 71 due stelle senza bindella e che dire... uno spettacolo, sono rimasto impressionato venivo da un Beretta AL391 e almeno per parere personale il Benelli di 30 e passa anni è superiore, forse anche solo per la canna. Per quanto riguarda il "restauro" è una cosa voglio fare da solo, ho già fatto questi lavori su altre armi, senza mai toccare la meccanica ( quella la lascio a uno molto esperto) anche se in questo è messa molto bene.
Come ho detto giusto un po di Manutenzione e di ridonargli l'aspetto che merita, è stato molti anni fermo in rastrelliera.

p.s. Come puoi vedere dalla foto amo veramente quest'arma! ahahah


Allegati:
9e8989e7-4f31-4149-ad88-e9b9bbdc513c.jpg
9e8989e7-4f31-4149-ad88-e9b9bbdc513c.jpg [ 226.69 KiB | Osservato 544 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Restauro Benelli 121
MessaggioInviato: 15/03/2018, 12:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 9488
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
Allora dai una bella rifrescata ai legni e vediamo le parti metalliche più problematiche per dibattere assiduamente sul da farsi.

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]